Verità e Giustizia per Mario Biondo

*** CASO MARIO BIONDO ***



Per la famiglia Biondo non è stato semplice : oltre al dolore per la perdita del figlio, hanno dovuto scavare contro chi invece stava insabbiando. Una lotta contro il tempo, contro i potenti, una lotta che è costata fatica, sudore, lacrime e soldi. Hanno da subito pagato di tasca loro ogni indagine privata, ogni analisi, ogni perizia. Tutto in nome della giustizia, tutto in nome di Mario. Hanno maturato debiti, tanti debiti. Sono numeri a 5 cifre. Debiti per oltre 40000 euro che noi amici, aprendo questa raccolta vorremmo aiutarli a pagare.

A  seguito della terza autopsia, la Procura di Palermo ha avanzato richiesta di archiviazione, sostenendo che "anche se si trattasse di omicidio, non si potrebbe agire penalmente nei confronti di cittadini spagnoli, perché sotto un’altra giurisdizione". Richiesta fortunatamente rigettata dal Gip, il quale, il 17 Novembre 2020, ha emesso un’Ordinanza in cui ha concesso sei mesi di proroga per le indagini : si indaga per OMICIDIO.

Ecco perchè dobbiamo aiutarli e supportarli tramite le donazioni, per ottenere Verità e Giustizia!

Aiutaci a sostenere la famiglia!


***********************************La Storia di Mario**********************************************************

La notte del 30 maggio 2013, Mario è stato trovato appeso per il collo da un foulard legato alla mensola di una libreria, nella sua casa di Madrid.
“Raquel mi chiamò sconvolta" – ricorda disperata Santina, - "piangendo mi disse: Santina, Mario è morto. In un primo momento pensai ad un incidente in moto, dato che era un appassionato. Poi chiamai il suo amico Federico che mi riferì quanto gli era stato detto dalla presentatrice spagnola: Mario si era impiccato”.
Suicidio, sentenziò la polizia poche ore dopo.
I genitori, Santina e Giuseppe, i fratelli, Andrea ed Emanuela, e gli amici più intimi, non ci hanno creduto.
Mario aveva una vita felice ed aveva un carattere solare e sereno, molti progetti ed una moglie splendida.
Perché avrebbe dovuto togliersi la vita?
Una tesi impossibile da accettare.
“Presumibilmente suicida, tecnicamente suicidio”, secondo le Autorità madrilene è il verdetto conclusivo dell’inchiesta.
"Assurdo", replicano i congiunti di Mario. Lui, era un giovane sereno. “L’hanno ammazzato", urla Santina Biondo, "l’hanno afferrato in due e ucciso". "Poi hanno costruito la messinscena”.
Ma Raquel Sanchez Silva, la moglie di Mario, accetta il giudizio dei poliziotti e dei magistrati spagnoli: “Mario si è suicidato”, afferma, e non aggiunge altro. Pare voler dimenticare, seppellire la terribile storia che ha distrutto la sua vita.
La famiglia del cameraman si è affidata ad un avvocato importante di Madrid che conduce indagini accurate e
Federica Sciarelli ha “adottato” il caso e la famiglia Biondo. Per la seconda volta il “suicidio” di Mario è stato raccontato e sono state evidenziate le lacune delle indagini condotte a Madrid, attraverso le dichiarazioni di un avvocato madrileno. Daniel Gomez De Arribba.
C’è anche l’esito controverso dell’autopsia. A distanza di quasi un anno la famiglia di Mario viene a conoscenza di un particolare importante: lividi sulle gambe, alcuni ematomi. Ogni cosa al suo posto accanto alla mensola, dove è stato trovato Mario.
"Autoerotismo? Mio fratello era vestito quando hanno scoperto il cadavere”, dice la sorella.
La novità, i lividi, aprono uno spiraglio. “A Madrid c’è chi con pazienza indaga per la ricerca della verità".
Dall'Italia la famiglia Biondo inizia a raccogliere prove e fa condurre indagini private per restituire la dignità che è stata tolta a Mario e soprattutto per scoprire la verità su ciò che gli è accaduto e ottenere giustizia. Si oppongono alla chiusura del caso con tutte le loro forze e con tutte le prove che confutano la tesi omicidiaria.
E finalmente, dopo sette anni e mezzo, il 17 Novembre 2020 il Gip di Palermo, accoglie l'opposizione alla chiusura del caso, della famiglia: Le indagini proseguiranno per altri 6 mesi. Si indaga per OMICIDIO.....

Quello che ti chiediamo è un aiuto concreto per sostenere la famiglia di Mario nelle spese per le indagini, per i periti, per le analisi ed altro ancora che possa servire alla famiglia, sempre e solo in nome di Verità e Giustizia per Mario Biondo! 53060724_1607164536321708_r.jpeg
  • Gloria Quirini 
    • €10 
    • 11 d
  • Rosy Fileti 
    • €10 
    • 20 d
  • Anonymous 
    • €10 
    • 28 d
  • GRETA BELTRAMI 
    • €15 
    • 1 mo
  • Mattia Malevolti 
    • €20 
    • 1 mo
See all

Fundraising team: Team di Verità e Giustizia (3)

Giuseppe Biondo 
Organizer
Raised €1,530 from 56 donations
Palermo, PA
Deborah Tuveri 
Team member
Raised €115 from 6 donations
Monique Le Rouge 
Team member
Raised €115 from 9 donations
  • #1 fundraising platform

    More people start fundraisers on GoFundMe than on any other platform. Learn more

  • GoFundMe Guarantee

    In the rare case something isn’t right, we will work with you to determine if misuse occurred. Learn more

  • Expert advice, 24/7

    Contact us with your questions and we’ll answer, day or night. Learn more