Main fundraiser photo

“Un’avventura di 1000 miglia in bicicletta"

Donation protected
Ciao, sono Michele Summa, ex ciclista agonista, da sempre appassionato del “mondo delle due ruote”. Con l’ausilio della mia amata bicicletta partirò dalla mia città, Potenza, nei mesi estivi (giugno-luglio) dell’anno in corso alla volta di Dubrovnick, per raccogliere fondi a favore dell’IRCSS CROB di Rionero, un ospedale di eccellenza che rappresenta per il Mezzogiorno il terzo polo oncologico a carattere scientifico e che persegue finalità di ricerca nel campo biomedico ed in quello della organizzazione e gestione dei servizi sanitari. Ho denominato la mia avventura “1000 miglia in bicicletta … contro il cancro” .
Il viaggio per la raccolta fondi coinvolgerà gli amici, i parenti e conoscenti i quali, attraverso i social saranno invitati a seguire e sostenere l’itinerario del viaggio in questione, aiutandomi a conseguire l’obiettivo di donazione sui social e, in particolare, su questa piattaforma dedicata alla raccolta fondi.
Allo scopo di suscitare il maggior interesse verso la campagna in parola, cercherò di coinvolgere alcune imprese locali le quali, condividendo la missione della campagna, potranno supportare il viaggio, sostenendo il sottoscritto e altri ciclisti che vorranno affiancarmi, con ogni forma di donazione e/o di sponsorizzazione possibile.
Il Viaggio sarà documentato attraverso un “diario di bordo”, uno strumento di aggiornamento circa l’avanzamento dell’itinerario, dei luoghi visitati e dello stato delle donazioni e di quant’altro potrà essere necessario. Il diario resterà visibile sui social e sulla medesima piattaforma raccolta fondi per arricchire e valorizzare la mission della campagna.
Come ciclista personal fundcrowder infine, sarei lieto se, attraverso questa prima campagna, riuscissi a consolidare e fidelizzare una comunità in grado di promuovere ogni anno “nuove sfide in bicicletta” per offrire altri benefici con risvolti importanti anche economici, piccoli o grandi ….quel che saranno, a favore non solo della ricerca scientifica contro il cancro ma anche a supporto dei diversi bisogni che sottendono le cure del cancro e del post cancro con particolare riguardo a quelli psicofisici che insistono nei percorsi per la “riappropriazione della propria vita ritrovata”.
Pedalare può far molto bene al corpo e alla mente non solo degli amatori della bici ma anche di coloro che con volontà e tenacia intendono rafforzarsi, lasciandosi alle spalle il difficile periodo che è stato la malattia.

Donate
Donate

Organizer

Michele Summa
Organizer
Potenza, Province of Potenza

Your easy, powerful, and trusted home for help

  • Easy

    Donate quickly and easily

  • Powerful

    Send help right to the people and causes you care about

  • Trusted

    Your donation is protected by the GoFundMe Giving Guarantee