Un "mezzo" contro il caporalato - La Buona Terra

CHI SIAMO
La Buona Terra è un progetto di agricoltura sociale che vede come sua prima attività il riscatto delle persone e delle terre, attraverso l’agricoltura sana, biologica e biodiversa.
Coltivando un terreno a Cancello ed Arnone (CE), confiscato al boss Michele Zagaria e oggi intitolato a Michele Landa, vittima innocente della camorra, proviamo a restituire un futuro a persone e territori con un passato difficile.
Siamo la Cooperativa Sociale “Esperanto” e come tale ci occupiamo di persone prima di qualsiasi altra cosa.
Attraverso la coltivazione, da cui derivano i prodotti a marchio “La Buona Terra”, immaginiamo un percorso di riscatto per le persone e per i terreni, una volta nelle mani della criminalità organizzata e ora liberi di poter creare il proprio avvenire.
Non possiamo cambiare il passato ma possiamo afferrare il presente e costruirci il futuro;
COSA FACCIAMO
Attraverso il nostro progetto di agricoltura sociale ci occupiamo di reinserimento lavorativo di persone con storie fragili alle spalle, in particolare vittime del caporalato e persone affette da dipendenze;
DI COSA ABBIAMO BISOGNO
La nostra realtà è nata nel maggio del 2018 e attraverso una piccola produzione sperimentale siamo riusciti a garantire l'inserimento lavorativo di due ragazzi "vittime del caporalato". Per l'anno 2019 abbiamo deciso di ampliare il progetto di produzione ed i percorsi di sostegno. Abbiamo bisogno di un mezzo di trasporto, un furgoncino che ci consenta di trasportare la materia prima coltivata sul bene confiscato presso i laboratori di trasformazione e i nostri prodotti in giro per l'Italia.
COSA SIGNIFICHERA' PER NOI IL TUO SOSTEGNO
Per noi un concreto aiuto da parte di tutti voi rappresenterebbe un grosso incoraggiamento nel continuare questo percorso, non sempre facile, in cui crediamo.
Ciò si tradurrebbe nella possibilità di abbattere i nostri costi di produzione connessi al trasporto delle merci e favorire nuovi percorsi di reinserimento sociale e lavorativo;
IN CHE MODO MOSTREREMO LA NOSTRA GRATITUDINE
Sarà dedicato un ringraziamento a tutti i donatori e sostenitori del progetto attraverso una scritta applicata sulle fiancate del furgoncino, inoltre ai sostenitori (su richiesta attraverso il nostro sito) sarà recapitato un campione omaggio della produzione 2019.

L’obiettivo finale dell’agricoltura non è la coltivazione di colture, ma la coltivazione e la perfezione degli esseri umani. (Masanobu Fukuoka)

Sono Alessandro Buffardi, vengo da Castel Volturno (CE) e sono il  Legale Rappresentante della Cooperativa Sociale Esperanto (soggetto beneficiario di questa campagna).
I fondi raccolti dalla campagna saranno utilizzati per acquistare un piccolo furgone da impiegare nelle attività di agricoltura sociale del progetto "La Buona Terra".
I soldi saranno prelevati da me in qualità di Legale Rappresentante e saranno girati alla Cooperativa Esperanto per l'acquisto del furgone.

Il respondabile delle spese elencate nella campagna di raccolta fondi è Alessandro Buffardi, Legale Rappresentante della Cooperativa Sociale Esperanto (soggetto benificiario di questa campagna).

CLICCA QUI PER VISITARE IL NOSTRO SITO:

La Buona Terra
38497204_15553206840_r.jpeg38497204_15553212390_r.jpeg38497204_15553212570_r.jpeg38497204_15553212710_r.jpeg38497204_15553212880_r.jpeg38497204_1555321303665633_r.jpeg38497204_15553213160_r.jpeg

Donations (0)


  • Gabriella Sanlorenzo  
    • €30 
    • 2 mos
  • Laura Somenzi 
    • €5 
    • 2 mos
  • Renato Ippolito 
    • €100 
    • 2 mos
  • Luigi Villani 
    • €10 
    • 3 mos
  • Vincenzo Di Giovanni 
    • €30 
    • 3 mos

Fundraising team: Coop. Esperanto (2) 


Alessandro Buffardi 
Organizer
Raised €520 from 8 donations
Orta Di Atella, Italy

Luigi Gilardetti 
Team member
Raised €250 from 5 donations
This team raised €622 from 19 other donations.
  • #1 fundraising platform

    People have raised more money on GoFundMe than anywhere else. Learn more

  • GoFundMe Guarantee

    In the rare case that something isn’t right, we will refund your donation. Learn more

  • Expert advice, 24/7

    Contact us with your questions and we’ll answer, day or night. Learn more