Un cammino per ricominciare

Ciao! Siamo un'associazione a promozione sociale e ci chiamiamo "camminare guarisce". Abbiamo lanciato questa campagna di crowdfunding per un progetto che mette al centro i giovani e che scommette sul cammino. Organizziamo cioè dei cammini di una o due settimane per i ragazzi con fragilità sociali, perché abbiamo sperimentato sulla nostra pelle quanto queste esperienze siano capaci di cambiare la vita, e di farlo soprattutto per questi giovani dal passato non facile e/o dal presente senza stimoli né prospettive. Lo facciamo in rete con i servizi sociali ed i professionisti che ci lavorano. Un progetto nato in partenariato con una onlus di Milano dal nome "Bir".

Sì, camminare cambia! Partire per più giorni e con poche cose nello zaino, crea una prima importante rottura con il contesto nel quale questi ragazzi vivono e con il quale si sono identificati, li catapulta in una realtà dove possono essere veramente loro stessi e sentirsi profondamente accolti e voluti bene. Passo dopo passo aprono i loro cuori, emergono le loro paure, condividono le ferite lasciate dalla vita, e parlano timidamente dei loro sogni e delle loro aspirazioni. Strada facendo assistiamo a dei veri e propri "miracoli"! Vediamo questi giovani trasformarsi grazie alla forza del gruppo, sentiamo che iniziamo a credere nella possibilità di una vita diversa e incoraggiamo le idee riguardanti un progetto costruttivo per il loro domani! Un passo fondamentale del percorso che stanno vivendo con gli operatori sociali che li accompagnano nella loro vita di tutti i giorni.

Questo nostro progetto è nato incontrando i passi di altre esperienze europee che da anni portano in cammino i ragazzi che sono nel circuito penale e che hanno procedimenti giudiziari in corso. Queste esperienze che hanno ormai una lunga storia dimostrano che il 75% dei giovani che partono in cammino, tornano a casa con dei germogli concreti di un cambiamento positivo per le loro giovani vite.

Noi abbiamo avviato questo progetto 3 anni fa, e siamo sempre più convinti dell'impatto positivo di queste esperienze che aprono gli occhi a questi ragazzi, e di quanto questi percorsi abbiano una significativa valenza di inclusione sociale.





CHI SIAMO?

Siamo un'associazione nata alla fine del 2017, e proponiamo l'esperienza del cammino perché crediamo ci sia qualcosa di fortemente "terapeutico" dentro ai giorni "magici" che si vivono zaino in spalla. Tutto è cominciato con la storia del nostro presidente Fabrizio Pepini, al quale venne diagnosticato un tipo di linfoma Non-Hodgkin nel maggio del 2011, e che dopo aver avviato le terapie mediche, si è messo in cammino un giorno per Santiago de Compostela. Quell'esperienza gli fece capire che la sua malattia la voleva vivere così: camminando. Sentiva che questi lunghi cammini gli facevano bene, certo fisicamente, ma sopratutto si rendeva conto di essere tornato a riappropriarsi della propria vita. Da quel giorno Fabrizio non si è più fermato, e dopo aver terminato il protocollo relativo alla sua malattia, continua serenamente il suo cammino. È andato oltre quella malattia incurabile e che non gli avrebbe dato scampo. Continua ad attraversarla, vivendo ogni giorno come un miracolo, un regalo, e umilmente si mette sempre a disposizione per accompagnare i ragazzi verso un futuro più felice per la loro vita.

Camminiamo da 10 anni, conosciamo bene alcuni tra i percorsi più significativi che amano percorrere i pellegrini, e come camminatori esperti, accompagniamo con gioia e profonda empatia questi giovani per far assaporare loro l'esperienza trasformante del cammino. Un primo passo che può essere determinante per la loro vita!


DOVE?

Negli anni scorsi abbiamo accompagnato dei giovani sulla Via del Trasimeno, un percorso ideato da noi, a Santiago de Compostela, sui Monti Sibillini, e quest'anno sulla Via Francigena.

Abbiamo camminato per una settimana a fine luglio 2021, ed ora, il 22 agosto partiremo da Siena, sempre alla volta di Roma. Saremo in 13-14, tra giovani con difficoltà, giovani volontari e noi accompagnatori di "camminare guarisce" che saremo in 3.

Consideriamo sia importante far camminare i ragazzi con fragilità insieme a dei loro coetanei dalla vita "normale", che sono un esempio ed un laboratorio di relazioni nuove slegate da logiche di strada e delinquenziali.


QUANTO COSTA?

Cerchiamo di vivere queste esperienze come pellegrini, e mantenendo quindi il budget il più basso possibile. Ciò responsabilizza i ragazzi e li aiuta a vivere dentro quei paletti necessari per crescere e strutturarsi.

Orientativamente una settimana di cammino ha un costo di circa 300€ - 350€, considerando le spese per il pernottamento, il cibo e quelle di viaggio.

Fino ad ora gli accompagnatori hanno sempre camminato come volontari e sostenendo le spese per proprio conto, ma col tempo risulta indispensabile riconoscere anche a loro un rimborso spese.

Vorremmo coinvolgere inoltre per i prossimi cammini anche una figura professionale come quella dello psicologo o dell'educatore, che venga in cammino con noi e accompagni i ragazzi con maggiori competenze nei loro percorsi interiori. Ovviamente anche a loro andrà corrisposto un compenso per il tempo che ci dedicheranno.

Puntiamo inoltre a formare un gruppo di giovani accompagnatori che possa garantire continuità a questo progetto così bello, e anche ciò ci porta a sostenere dei costi.

Questo progetto prevede insomma non poche spese, e sebbene abbiamo tentato di autofinanziarci con varie iniziative, non riusciamo con i nostri poveri mezzi a garantire sostenibilità e continuità a quest'appassionante esperienza che viviamo intensamente con i giovani! Vorremmo organizzare quanti più cammini possibili e lavorando con diversi servizi sociali, perché questo progetto è davvero importante e prezioso per questi giovani!


COSA PUOI FARE PER NOI?

Il tuo contributo è fondamentale! Con la tua donazione puoi permettere a questi ragazzi di vivere un'esperienza che può cambiare loro la vita, ed aiutarli a camminare in direzione di un futuro più felice per la loro esistenza.

Puoi dare la tua preziosa mano per favorire un'inclusione sociale troppo importante per tutti noi. Investire sul futuro di questi giovani, significa farlo per la nostra società intera.

Il tuo aiuto può rimettere in cammino parte di questa generazione di giovani in cerca di riferimenti, provati anche dall'esperienza disarmante della pandemia che li ha spesso obbligati ad un isolamento che hanno vissuto con le loro scarse risorse, rimanendo incastrati nel groviglio di emozioni che non hanno saputo metabolizzare e simbolizzare. Il cammino li rimette in piedi, in movimento, li aiuta a trovare le giuste motivazioni e a ripartire nella vita con uno sguardo nuovo, costruttivo, muovendo passi decisivi in direzione di un domani che li aiuti a realizzarsi.


COSA POSSIAMO FARE PER TE?

Se ci sostieni in questo progetto ci impegniamo a camminare per te. Ti porteremo con noi a fare il cammino e avremo una credenziale con il tuo nome, e una volta arrivati alla meta, faremo compilare una compostela o un "testimonium" (riconoscimento rilasciato quando si arriva a Roma sulla Via Francigena) per te. Sarà il simbolo concreto del cammino che avrai condiviso con noi, che sarai stato parte di questa esperienza alla quale avrai contribuito in modo decisivo facendo un regalo ad ognuno dei ragazzi che avrà avuto il dono di vivere questa fantastica esperienza. Sarà nostra premura ovviamente farti recapitare poi per posta il documento del pellegrino e l'attestato di conclusione del pellegrinaggio vissuto a tuo nome


Noi ci crediamo: c'è sempre un cammino per ricominciare! Lo crediamo soprattutto per questi giovani che si stanno cercando e che per colpe non loro, si portano addosso un passato difficile. Camminare cambia!

Vuoi crederci con noi? Dai, camminiamo insieme!

GRAZIE!



  • Stefania Marcelli 
    • €50 
    • 4 d
  • Rossella Sciara 
    • €50 
    • 9 d
  • Anonymous 
    • €10 
    • 12 d
  • Alessandro Bonizzato 
    • €10 
    • 12 d
  • Anonymous 
    • €20 
    • 14 d
See all

Organizer

Associazione CAMMINARE GUARISCE 
Organizer
Passignano sul Trasimeno, Province of Perugia
  • #1 fundraising platform

    More people start fundraisers on GoFundMe than on any other platform. Learn more

  • GoFundMe Guarantee

    In the rare case something isn’t right, we will work with you to determine if misuse occurred. Learn more

  • Expert advice, 24/7

    Contact us with your questions and we’ll answer, day or night. Learn more