#Shield19 – visiera per proteggere chi ti protegge

Proteggi chi ti protegge

A pochi giorni dall’inizio dell’emergenza Coronavirus in Italia, ci siamo attivati per dare un contributo nell’arginare il diffondersi del contagio attraverso le competenze e i mezzi dei quali disponiamo.

In un contesto di emergenza come quello in cui ci troviamo, abbiamo pensato di realizzare visiere protettive stampate in 3d da utilizzare in aggiunta agli altri sistemi di protezione e filtraggio come mascherine e occhiali.
Le abbiamo chiamate Shield19 e possono essere completate con materiali di facile reperibilità, anche in cartoleria, senza la necessità di pezzi di ricambio originali.

Al 14 Aprile siamo stati in grado di consegnare quasi 300 visiere, principalmente ad ospedali pubblici e personale sanitario in Lombardia. Il progetto Shield19 ha coinvolto finora una rete di oltre 15 stampatori.

Ogni giorno riceviamo decine di contatti, e gli stampatori iniziano a non essere più in grado di far fronte alle richieste.
Abbiamo difficoltà a reperire i materiali per il completamento delle visiere (fogli di acetato ed elastici in gomma), e i costi per l'approvvigionamento di bobine in PLA per la stampa 3D e di corrieri per la movimentazione, sono diventati onerosi.

Per continuare a fornire visiere a chi ne ha un reale bisogno chiediamo quindi un contributo per sostenere i costi di produzione e a copertura dei materiali impiegati dalla rete degli stampatori gestita direttamente da noi.

>>>AGGIORNAMENTO

Ci è stato chiesto di poter effettuare donazioni anche tramite bonifico bancario direttamente all’associazione Codice e Bulloni (beneficiario della campagna).
IBAN: IT90I0501801600000011821980 (Banca Etica)
Causale (obbligatoria): donazione liberale shield19

47282512_1586937481771650_r.jpeg

La roadmap del progetto

Il primo passo è stato mettere online un file 3D liberamente modificabile e stampabile da chiunque.  Sono quindi stati prodotti e distribuiti i primi modelli, che hanno permesso di allargare la rete di stampatori a supporto del progetto.
Un elevato numero di stampanti che funzionano contemporaneamente è infatti fondamentale per soddisfare un bisogno sempre più diffuso e per creare una rete di distribuzione capillare.

Ogni stampatore che si è attivato ha offerto le visiere gratuitamente ad ospedali pubblici e al personale che lavora a stretto contatto con potenziali fonti di contagio.

Ora che le richieste si stanno moltiplicando chiediamo un contributo per sostenere i costi di produzione e a copertura dei materiali impiegati. Alcuni privati si sono già offerti di dare un contributo al progetto.

47282512_1586875436559745_r.jpeg

Alcuni esempi di donazioni:

Su GoFundMe le donazioni non sono legate a singoli acquisti, useremo comunque gli importi per coprire questa tipologia di spese, dando priorità all’approvvigionamento dei materiali.

7€       >>>  1 Kit Shield19 completo consegnato.

10€    >>>  Una confezione di elastici da 1kg.

15€    >>>  Una confezione da 100 acetati.

25€    >>>  Una bobina di filamento PLA per la stampa 3D (circa 15 telai per visiera).

70€    >>>  10 Kit di visiere complete consegnate.

140€ >>>  20 Kit di visiere complete consegnate.

500€ >>>  GRAZIE! Un supercontributo alla continuazione del progetto.

47282512_1586875550987741_r.jpeg

Obiettivi

I principali obiettivi che abbiamo raggiunto e vogliamo raggiungere (in continuo aggiornamento):

>>  Fornitura di 20 shields alla Croce Rossa di Cusano Milanino. (Realizzato)

>>  Fornitura di 10 shields alla Croce Rosa Celeste di Milano. (Realizzato)

>>  Fornitura di 50 shields alla Polizia Locale di Lodi. (Realizzato)

>>  Fornitura di 4 shields all'Ospedale di Lecco.  (Realizzato)

>>  Fornitura di 20 shields ai Medici di base di Seregno. (Realizzato)

>>  Fornitura di 60 shields ad un Centro per disabili di Lodi. (Realizzato)

>>  Fornitura di 6 shields all'Ospedale di Sondrio. (Realizzato)

>>  Fornitura di 12 shields a dentisti della provincia di Varese. (Realizzato)

>>  Fornitura di 8 shields a pediatri di famiglia di Milano. (Realizzato)

>>  Fornitura di 18 shields a fisioterapisti di un Istituto Geriatrico di Milano. (Realizzato)

>>  Fornitura di 19 shields a Croce Rossa di Lipomo - Como. (Realizzato)

>>  Fornitura di 8 shields al Comune di Tavernerio - Como. (Realizzato)

>>  Fornitura di 13 shields a Centro Dialisi Ospedale Sant'Anna - Como. (Realizzato)

>>  Fornitura di 6 shields a SMA (Santa Maria Assunta) di Pisogne - Brescia. (Realizzato)

>>  Fornitura di 10 shields a  Croce Rossa Italiana Bergamo. (Realizzato)

>>  E tante altre che aggiungeremo periodicamente tra gli aggiornamenti delle campagna.

Nel frattempo stiamo lavorando per:

>>  Consolidare una produzione di 100 kit Shield19 a settimana in Lombardia.


47282512_1586875658346201_r.jpeg

Se avanzeranno fondi

Nel caso avessimo a disposizione più fondi di quelli necessari a coprire le spese, la parte rimanente verrà investita in un nuovo progetto connesso all’emergenza Covid-19.

Oltre all'emergenza sanitaria del momento, uno degli aspetti che maggiormente ci preoccupa è l’incremento della povertà educativa e del digital divide causati dalla chiusura delle strutture scolastiche.
In un secondo momento vorremmo quindi intervenire anche su questo fronte attraverso l’uso di tecnologie digitali e studiando servizi utili per gli studenti in difficoltà.

47282512_1586937509621467_r.jpeg

Cerchiamo di essere trasparenti sull'utilizzo dei fondi

La raccolta fondi è stata aperta da Brignetti Longoni Design Studio , mentre il beneficiario che utilizzerà i fondi sarà l’Associazione No Profit Codice e Bulloni, che si occuperà dell'acquisto e della distribuzione di materiale tra tutta la rete di stampatori.

Riteniamo che differenziare le due figure di gestore e beneficiario offra una maggiore garanzia di controllo sull’utilizzo delle donazioni.

Entrambi ci impegneremo a manterere aggiornata la campagna.
Per ulteriori informazioni scrivete a hello@yatta.xyz  oppure a info@brignettilongoni.com.


Aiutateci a supportare chi sta combattendo in prima linea con una donazione e condividendo l’iniziativa!

Donations

  • Luca Molinari 
    • €20 
    • 17 d
  • Anonymous 
    • €100 
    • 18 d
  • Martina Rando 
    • €5 
    • 19 d
  • Stefano Cereser 
    • €50 
    • 22 d
  • Roberta Raiti 
    • €25 
    • 22 d
See all

Fundraising team: Team Shield 19 (5)

Edoardo Thomas Longoni 
Organizer
Seregno, MB, IT
Codice e Bulloni 
Beneficiary
Chiara Ettari 
Team member
Fabio My 
Team member
Marco Lanza 
Team member
  • #1 fundraising platform

    People have raised more money on GoFundMe than anywhere else. Learn more

  • GoFundMe Guarantee

    In the rare case that something isn’t right, we will refund your donation. Learn more

  • Expert advice, 24/7

    Contact us with your questions and we’ll answer, day or night. Learn more