Aiutiamo Lorenzo

AGGIORNAMENTO 2/3/2019:

Cari donatori,

purtroppo l’11 febbraio scorso Lorenzo ci ha lasciati.

Considerata l'immane perdita che abbiamo subìto, abbiamo avuto bisogno di alcuni giorni prima di scriverVi. Come sicuramente saprete, il tempo non è stato sufficiente per permettere a Lorenzo di partire per tentare di guarire, ma la solidarietà generata attorno a questa campagna è stata enorme e deve essere onorata.

Come già dichiarato a inizio campagna, Lorenzo avrebbe avuto intenzione di aiutare la ricerca e cause parallele alla sua; il 4 febbraio infatti Vi avevamo comunicato che nel caso i fondi raccolti fossero stati in eccesso, sarebbero stati utilizzati per tali finalità.

Vogliamo mantenere la parola data e, per questa ragione, con questo aggiornamento, Vi comunichiamo le modalità con cui verranno utilizzati i fondi raccolti su GoFundMe.

Abbiamo aperto un conto corrente bancario appositamente dedicato, intestato a Giovanni Farinelli dal quale:

1) La somma di € 200.000 verrà donata a Calogero, che ha lanciato la campagna https://www.gofundme.com/aiutiamo-calogero. Siamo costantemente in contatto con la Sua famiglia e sappiamo che questa è la cifra di cui ha ancora bisogno.

2) La somma residua, esclusi gli eventuali rimborsi che verranno richiesti, verrà versata nel conto corrente bancario che verrà aperto ed intestato alla Fondazione Lorenzo Farinelli Onlus che stiamo provvedendo a costituire e registrare (con i tempi tecnici necessari). L'idea di costituire una Fondazione ci è venuta proprio per onorare la memoria di Lorenzo e per mantenere vivo il suo impegno in aiuto dei malati di cui aveva fatto la sua missione come Medico. La Fondazione si occuperà di svolgere e supportare, con tutti i mezzi a disposizione e con il nostro impegno costante, la Ricerca in ambito onco-ematologico, con particolare attenzione alle terapie per la cura dei Linfomi e delle Leucemie, partendo dal concetto che non riteniamo giusto che una persona qualsiasi non possa accedere autonomamente e liberamente a terapie esistenti in Italia ma bloccate per aspetti economici e burocratici. Vogliamo renderci utili ed attivarci per far in modo che tutte le cure disponibili siano accessibili anche in Italia.

Chi non è d'accordo con la nuova destinazione dei fondi, può legittimamente chiedere un rimborso, come spiegatovi da GoFundMe nella email "Messaggio importante sulla tua donazione GoFundMe per “Aiutiamo Lorenzo” che avete ricevuto il 2 marzo da hello@gofundme.com.
Successivamente al 9 marzo, tutti i fondi rimasti, sottratti eventuali rimborsi, saranno utilizzati come spiegato sopra. Grazie ancora a tutti.

Con la promessa di tenervi sempre aggiornati su ogni sviluppo attraverso questo canale, vi salutiamo vi ringraziamo ancora una volta.

Giovanni, Amalia e Martina

AGGIORNAMENTO 12/2/2019:

Cari Amici,

Grazie, di cuore, per le centinaia di messaggi che continuano ad arrivare.

Vi preghiamo di rispettare il dolore della famiglia e delle persone vicine;

Ci credevamo, ci credevamo in tanti,

non ci sono parole,

oggi si ricorda.

AGGIORNAMENTO 4/2/2019: al momento le offerte complessive superano la cifra prefissataci. Le eccedenze saranno destinate alla Ricerca e a cause parallele a quella di Lorenzo. Sarete aggiornati costantemente sull'utilizzo dei fondi. Grazie!
____________________________________
Ciao, siamo mamma e papà, e Lorenzo per noi è un figlio. Sono Martina, e Lorenzo per me è un compagno. Siamo Laura e Ludovica, e Lorenzo per noi è un cugino. Siamo Alessandro, Benedetta, Elena, Emanuele, Tommaso e Xhulia, e Lorenzo per noi è un amico. Siamo qui a chiedervi aiuto a nome di Lorenzo.
Lorenzo è un ragazzo di Ancona di 34 anni. Lorenzo è un medico, ma è anche un attore. Lorenzo per noi è un figlio, un compagno, un amico.

Lollo è una persona semplice, fa un lavoro che ama e che gli permette di aiutare gli altri e quando esce da lavoro va a lezione di teatro e di canto, gioca di ruolo, legge, va al cinema, esce con gli amici … Tutto questo fino a 8 mesi fa, quando gli è stato diagnosticato un tumore chiamato Linfoma non-Hodgkin   a grandi cellule di tipo B che, dopo mesi di terapia, si è rivelato essere chemio-resistente.
Purtroppo, ad oggi, non si riscontrano più protocolli terapeutici standard che possano salvargli la vita.

La sua unica vera speranza è riposta in un protocollo sperimentale chiamato “Car-T”, ormai molto diffuso negli Stati Uniti e appena approdato in Europa, che, in caso di successo, permetterebbe ai linfociti T del paziente di identificare ed eliminare le cellule tumorali altrimenti indistinguibili all’organismo. La cura è molto costosa e Lorenzo non può affrontare questa spesa.

Adesso è una corsa contro il tempo.

Per questo motivo ci siamo uniti, familiari ed amici sotto un grande abbraccio ed un'iniziativa chiamata "salviamoLo " al fine di promuovere una raccolta fondi mirata a sovvenzionare le sue cure negli Stati Uniti, dove Lorenzo verrebbe ammesso e trattato sin da subito. 

Lorenzo vuole continuare a combattere, ma ora non può più farlo da solo. 

Ora ha bisogno di noi e di tutti voi.

Aiutateci a dargli una chance, unitevi alla nostra iniziativa donando quello che potete o, almeno, divulgando il nostro messaggio di vita.AIUTATECI A SALVARE LA VITA DI LORENZO. SalviamoLo.

Mamma e papà

Martina Cimarelli

Laura Maggi, Ludovica Dusmet

Alessandro De Rosa, Benedetta Morichetti, Elena Galassi, Emanuele Lo Nardo, Tommaso Alessandroni, Xhulia Subashi e tutti gli amici sotto un unico team salviamoLo.it 

Donations (0)

  • Manuela Marchionni 
    • €15 
    • 1 mo
  • Mauro Montanari 
    • €5 
    • 4 mos
  • Anonymous 
    • €10 
    • 6 mos
  • Serena Pace 
    • €5 
    • 6 mos
  • angelantonio pedata 
    • €5 
    • 7 mos
See all

Fundraising team: salviamoLo.it (3)

Lorenzo Farinelli 
Organizer
Raised €126,816 from 4137 donations
Giovanni Farinelli 
Beneficiary
Paolo Stefanelli 
Team member
Raised €15,919 from 653 donations
This team raised €461,736 from 17136 other donations.
  • #1 fundraising platform

    People have raised more money on GoFundMe than anywhere else. Learn more

  • GoFundMe Guarantee

    In the rare case that something isn’t right, we will refund your donation. Learn more

  • Expert advice, 24/7

    Contact us with your questions and we’ll answer, day or night. Learn more