Riccione contro il Coronavirus

SECONDA ONDATA novembre 2020
Purtroppo è arrivata la seconda ondata del Covid-19 e dopo aver donato all'Ospedale Ceccarini i macchinari acquistati con i fondi raccolti durante la prima ondata, ripartiamo con la raccolta fondi per aiutare le famiglie in difficoltà.

Già nell'ultima parte della raccolta abbiamo donato 10mila euro in buoni spesa e vista la delicata situazione vorremmo replicare l'iniziativa.

Abbiamo tanti amici (Caritas, CRI, Emporio Solidale...) che ci hanno già dato una mano per arrivare in modo capillare dove c’è bisogno. 

Grazie al vostro sostegno a Natale porteremo un po’ di serenità dove serve.




PRIMA ONDATA marzo 2020
Tutti ci siamo chiesti in questo momento di emergenza sanitaria come dare una mano a chi è impegnato in modo ammirevole in questi giorni presso il nostro Ospedale Ceccarini.

Sentiamo da dentro casa le sirene delle ambulanze e con il cuore facciamo il tifo per medici, infermieri e personale ospedaliero: noi restando a casa e loro in prima linea, per sconfiggere tutti insieme il coronavirus.

Non è semplice. Per questo Famija Arciunesa ha pensato di creare questa raccolta fondi: per dare supporto alla Terapia Intensiva del nostro Ospedale Ceccarini.

Famija Arciunesa è un'associazione culturale di Riccione che da 40 anni opera sul territorio valorizzando la cultura ed il senso di comunità anche tramite iniziative di solidarietà e beneficenza.

Famija Arciunesa in questi anni ha già diverse volte raccolto fondi per l'Ospedale Ceccarini ed anche donato dei macchinari. Famija Arciunesa utilizzerà i fondi della raccolta per acquistare: 2 ventilatori polmonari, 1 ecografo e 1000 tute anti contagio (già consegnate)
. Tutto ciò sarà utilizzato dal personale medico e infermieristico dell'Ospedale Ceccarini durante e dopo l'emergenza Covid-19.

Tutti macchinari e i prodotti sono stati espressamente indicati dal personale medico dell'Ospedale Ceccarini:
- Dr. Mauro Fallani Dir. Unità Operativa Pronto Soccorso-Medicina d'Urgenza Riccione-Cattolica
- Dott.ssa Antonella Pompili - Resp.Terapia Intensiva Ospedale Ceccarini Riccione
- Silvia Bertuccioli - Coordinatrice Infermieristica Terapia Intensiva Riccione.
- Dr Paolo Fabi

In un momento di emergenza come quella che stiamo affrontando oggi, medici, infermieri e personale ospedaliero stanno svolgendo tutto ciò che in loro potere. Aiutiamoli!

Facciamo la nostra parte: aiutiamoli con un piccolo contributo. La donazione minima è 5 €. Tutte le cifre sono assolutamente importanti.

Facciamo vedere quanto è grande il cuore di Riccione!

Abbiamo scelto una piattaforma affidabilissima e che opera nel settore da anni.

L' iniziativa è  stata comunicata formalmente alla figura preposta: il nostro riferimento è la Dott.ssa Elisabetta Montesi Responsabile Fundraising e comunicazione sociale Azienda Usl della Romagna - P.zza L. Sciascia, 111/int.2 - 47522 Cesena - tel. 0547-352222 - fax 0547-29593 - cell. [phone redacted]669

 Come nostra prassi sarà prodotta tutta la documentazione comprovante la donazione 

I fondi raccolti attraverso questa campagna saranno accreditati sul conto di Famija Arciunesa  IBAN  IT47L 05387 24100 0000 0075 6192 

Raggiungiamo insieme questo obiettivo! 
GRAZIE 

Francesco Cesarini
Presidente
Famija Arciunesa

Qui tutti i dettagli e aggiornamento della raccolta:  https://www.facebook.com/famijarciunesa/?eid=ARDnBvTMcwUAHL95bDMr9CaZgPfUTethRQECCxn0lHe2RYd432aHSfHjxVv-_FSgrZzYde2eJw4f7DXN




  • STEFANO BACCHINI 
    • €100 
    • 16 mos
  • Silvana Cerruti Canducci 
    • €100 
    • 16 mos
  • Velde Paci 
    • €10 
    • 18 mos
  • Riccardo Zangheri 
    • €50 
    • 18 mos
  • Anonymous 
    • €200 
    • 18 mos
See all

Organizer and beneficiary

Famija Arciunesa 
Organizer
Associazione Famija Arciunesa 
Beneficiary