Josquin D 500

Unisciti a De labyrintho e diventa produttore del prossimo progetto discografico dedicato a Josquin Desprez!

Il progetto JOSQUIN D 500
(english version below)

Il 27 agosto 1521 moriva Josquin Desprez, il più grande musicista del Rinascimento.
Considerato quasi alla stregua di un evangelista da Martin Lutero, fu paragonato per la musica a ciò che Michelangelo fu per la pittura e la scultura.
La sua fu un'opera d'avanguardia, capace di dar vita una musica di fatto nuova.
Grazie alla sua spiccata sensibilità ai fattori testuali, essa fu tanto l'esito perfetto del contrappunto fiammingo quattrocentesco quanto la progenitrice degli sviluppi musicali del tardo Rinascimento e del primo Barocco italiano.
Nella musica di Josquin convergono umanità e teologia, semplice vita quotidiana e una volontà di descrivere l'indescrivibile divino quasi dantesca, capace di dare all'arte musicale una potenza prima sconosciuta.
È a quest'arte meravigliosa che De labyrintho vuole rendere omaggio, con due diversi dischi, a cinquecento anni dalla morte dell'uomo che ne fu artefice.

Il primo disco, Musarum decus gravita intorno alla messa Faysant regretz e contiene magistrali mottetti come Memor esto verbi tui, oltre all’elegia Musae Iovis, composta nel 1521 da Nicolas Gombert per la morte del Maestro.
Il secondo, intitolato In principio, è un originale racconto dell’infanzia di Gesù, dall’Annunciazione alla nascita e la circoncisione, fino al battesimo del Giordano che ne precede la vita pubblica. Contiene alcune pietre miliari della produzione di Josquin come le due genealogie di Gesù e il monumentale Praeter rerum seriem a sei voci, che per l’occasione De labyrintho esegue con un organico ampliati a venti cantori.

Per dar vita a queste due nuove registrazioni, De labyrintho chiede il vostro supporto, sempre importante, ma davvero fondamentale in un periodo travagliato come quello che tutti noi stiamo vivendo.
Per questo vi chiediamo di aiutarci sostenendo economicamente questa nostra impresa, che vuole essere anche un segnale di volontà di superamento delle avversità.

Il vostro supporto coprirà i costi tecnici e artistici della produzione e in questo modo potrete diventare anche voi mecenati della musica di Josquin come lo furono per la sua carriera grandi personalità del passato.

Riconoscimenti: scegli il tuo mecenate

€20 - Renè d’Anjou
Il tuo nome all'interno del libretto dei cd + 1 gadget De labyrintho

€30 - Louis XI
File audio live del mottetto Vultum tuum deprecabuntur di Josquin
Il tuo nome all'interno del libretto dei cd + 1 gadget De labyrintho

€50 - Ascanio Sforza

Una copia di uno dei due cd
File audio live del mottetto Vultum tuum deprecabuntur di Josquin
Il tuo nome all'interno del libretto dei cd + 1 gadget De labyrintho

€100 - Innocenzo VIII

Una copia di entrambi i cd Musarum decus e In principio
File audio live del mottetto Vultum tuum deprecabuntur di Josquin
Il tuo nome all'interno del libretto dei cd + 1 gadget De labyrintho

€200 - Ercole I d’Este
Una copia di entrambi i cd Musarum decus e In principio
Una copia del cd Canticum canticorum di Giovanni Pierluigi da Palestrina
Associazione onoraria a Ghimel con  ricezione della rivista trimestrale Le 50 porte
File audio live della Missa Gaudeamus di Josquin
File audio live del mottetto Vultum tuum deprecabuntur di Josquin
Il tuo nome all'interno del libretto dei cd + 1 gadget De labyrintho 

€500 - Notre Dame de Condé
Una copia di entrambi i cd Musarum decus e In principio
Cofanetto di 5 Cd De labyrintho
Menzione speciale nel sito del gruppo e nel libretto dei cd,  con eventuale logo
Associazione onoraria a Ghimel con ricezione della rivista trimestrale Le 50 porte
File audio live della Missa Gaudeamus di Josquin
File audio live del mottetto Vultum tuum deprecabuntur di Josquin
Il tuo nome all'interno del libretto dei cd + 1 gadget De labyrintho

***

On the 27thof August, 1521, Josquin Desprez, the greatest musician of the Renaissance, died. Seen almost as an evangelist by Martin Luther, at the time he was considered for music what Michelangelo was for painting and sculpture.
With his strikingly innovative work, he gave birth to a new form of music. With its deep sensitivity to the text, his music is the perfect product of 15th century Flemish counterpoint, as well as the progenitor of Italian late Renaissance and Early Baroque music. In Josquin's music, much like in Dante's poetry, humanity and theology, simple daily life, and a desire to describe the indescribable divine, converge, reaching a level of power not known before.
It is this marvellous art that the ensemble De Labyrintho would like to pay tribute to in two cds, five hundred years after the composer's death.

The first disc, Musarum decus, gravitates around the mass Faysant regretz and contains masterful motets such as Memor esto verbi tui, as well as the elegy Musae Iovis, composed in 1521 by Nicolas Gombert for the death of the Master.
The second, entitled In principio, is an original account of Jesus' infancy, from the Annunciation to his birth and circumcision, to his baptism in the Jordan before his public life. It contains some milestones in Josquin's production such as the two genealogies of Jesus and the monumental Praeter rerum seriem for six voices, which De labyrintho performs for the occasion with an expanded ensemble of twenty singers.

To realize these two new recordings, De Labyrintho needs your support, always important, but even more so in this troubled period. This is why we are asking you to give financial support to our project, which is also intended to be a signal of our will to overcome adversity.
We kindly ask you to support us with a small donation, according to your possibilities, to make possible the realization of this project.
  • Anonymous 
    • €200 
    • 4 mos
  • Stefania Vinci 
    • €100 
    • 5 mos
  • Anonymous 
    • €100 
    • 6 mos
  • Gianfranca Venesio 
    • €100 
    • 6 mos
  • Elisabetta Gianazza 
    • €100 
    • 6 mos
See all

Fundraising team: De labyrintho (2)

Walter Testolin 
Organizer
Province of Vicenza
Guglielmo Buonsanti 
Team member
  • #1 fundraising platform

    More people start fundraisers on GoFundMe than on any other platform. Learn more

  • GoFundMe Guarantee

    In the rare case something isn’t right, we will work with you to determine if misuse occurred. Learn more

  • Expert advice

    Contact us with your questions and we’ll answer, day or night. Learn more