Please Help Asylum Seeker Complete Studies

(Per l'Italiano vedi sotto)

Dear Friends,

I work in the Program Office of a Master of Science (in English) at University of Rome Tor Vergata. In the past two years I've met some fantastic people (colleagues and students), but I have to say that I've come across some incredible students, many who have fascinating, and sometimes very difficult, stories.

This brings me to Yonas. I'd like to share the story he wrote to share here:

I was born on the 1st of February, 1987 in Adi Mosa, Eritrea and I went to Ethiopia 1997 after my mother had died. While I was living with my aunt in Addis Ababa, the Ethio-Eritrea war broke out and I couldn’t go back to my country on account of the indefinite compulsory military imposed on every Eritrean. So since Eritreans do not have any prospect as refugees in Ethiopia, I decided to come to Europe through the Sahara desert. First I crossed the Sudanese border and went to Khartoum. I stayed in Khartoum for a couple of days there and started the arduous journey to Libya. As soon as I arrived in Tripoli I was arrested by the police because the human trafficker to whom we paid lots of money to take us to the coast fell out with police. Hence I spent the next four months in prison but I managed to get out of the prison and through God’s grace manage to get on a rubber dinghy. Luckily we were rescued by Italian Coast Guard ships and we managed to escaped with our lives.

If I manage to complete  my degree, through God’s grace, I'll have a higher chance of landing a good research job in academia or policy – promising areas for social impact – in the short-run.
In the long-run I hope to go back to my country and help my people with all the broad set of tools for understanding how the social world works.


Yonas is now living at a parish outside of Rome, thanks to Caritas, a Catholic charity association and waiting for asylum status.

He has completed the first year of his Master of Science with flying colors, much better than many students who face no particular difficulties. We've helped him during this past year in overcoming some very important hurdles, but he is shortly going to face one which I think (hope) that you'll be able to help with.

In order to complete his exams and earn his degree, he'll have a total of €956 in university fees this next year, which he honestly is not able to pay. (I've set the goal of this campaign at €1000, in order to cover expenses.)

I strongly believe in this young man's strength, intelligence and desire to move forward in his life. I'm doing everything to help him, but would like to ask if you, too, would be willing to make an even very small donation towards his future. I would be forever grateful, and very obviously, so would Yonas.

Thank you, Susie


---------------------------------------------------------------------------------------

Cari amici,

Lavoro nella segreteria didattica di un Master of Science (in inglese) presso l'Università di Roma Tor Vergata. Negli ultimi due anni ho incontrato persone fantastiche (colleghi e studenti), ma devo dire che ho incontrato studenti incredibili, molti che hanno storie affascinanti, e talvolta molto difficili.

Questo mi porta a Yonas. Vorrei condividere la storia che ha scritto lui:

Sono nato il 1° febbraio 1987 ad Adi Mosa, in Eritrea, e sono andato in Etiopia nel 1997 dopo la morte di mia madre. Mentre vivevo con mia zia ad Addis Abeba, scoppiò la guerra Etiopia-Eritrea e non potei tornare nel mio paese a causa del servizio militare obbligatorio imposto ad ogni eritreo. Quindi, poiché gli eritrei non hanno alcuna prospettiva come rifugiati in Etiopia, ho deciso di venire in Europa attraverso il deserto del Sahara. Prima ho attraversato il confine sudanese e sono andato a Khartum. Ho soggiornato a Khartum per un paio di giorni e ho iniziato l'arduo viaggio verso la Libia. Non appena sono arrivato a Tripoli sono stato arrestato dalla polizia perché il trafficante di esseri umani a cui abbiamo pagato molti soldi per portarci sulla costa, ha avuto discussioni con la polizia. Quindi, ho trascorso i successivi quattro mesi in prigione ma sono riuscito a uscire dalla prigione e attraverso la grazia di Dio, sono riuscito a salire su un gommone. Fortunatamente siamo stati salvati dalle navi della Guardia Costiera italiana e siamo riusciti a scappare con le nostre vite.

Se riesco a conseguire la mia laurea, per grazia di Dio, avrò maggiori possibilità di ottenere un buon lavoro di ricerca in ambito accademico o politico - aree promettenti per l'impatto sociale - a breve termine.
A lungo termine spero di tornare nel mio paese e aiutare la mia gente con tutta la vasta gamma di strumenti per capire come funziona il mondo sociale.

Yonas ora vive in una parrocchia fuori Roma, grazie alla Caritas, un'associazione di beneficenza cattolica e in attesa di ottenere l'asilo.

Ha completato il primo anno del suo Master of Science con ottimi voti, molto meglio di molti studenti che non affrontano particolari difficoltà. Lo abbiamo aiutato durante lo scorso anno a superare alcuni ostacoli molto importanti ma presto ne affronterà uno che penso (spero) che Voi possiate aiutare a superare.

Per completare gli esami e conseguire la laurea, il prossimo anno avrà un totale di € 956 di tasse universitarie, che onestamente non è in grado di pagare. (Ho fissato l'obiettivo di questa campagna a € 1000, al fine di coprire le spese.)

Credo fermamente nella forza, nell'intelligenza e nel desiderio di questo giovane ad andare avanti nella sua vita. Sto facendo di tutto per aiutarlo, ma vorrei chiederVi se anche Voi sareste disposti a fare una donazione, anche molto piccola, per il suo futuro. Sarei per sempre grata e, ovviamente, lo sarebbe anche Yonas.

Grazie, Susie

Donations (0)

  • Annarita Cola 
    • €20 
    • 20 d
  • Monica Gajadharsingh 
    • €10 
    • 22 d
  • Anonymous 
    • €11 
    • 25 d
  • Jill Weinreich 
    • €50 
    • 26 d
  • judy witts 
    • €50 
    • 26 d

Organizer 

Susie White 
Organizer
Roma, LZ, Italy
  • #1 fundraising platform

    People have raised more money on GoFundMe than anywhere else. Learn more

  • GoFundMe Guarantee

    In the rare case that something isn’t right, we will refund your donation. Learn more

  • Expert advice, 24/7

    Contact us with your questions and we’ll answer, day or night. Learn more