Covid19/ Messina unita per l'Ospedale Papardo

Salve a tutti, siamo un gruppo di giovani messinesi.
Figli di messinesi, nipoti di messinesi.
Questa raccolta fondi, che prende esempio dalle molteplici che sono nate nelle ultime ore, nasce per poter dare una mano alla Sanità Ospedaliera di Messina in modo tale da ritardare preventivamente una eventuale saturazione dei reparti, soprattutto di terapia intensiva.
L'Azienda Ospedaliera Papardo, in data 13 Marzo 2020 ha protocollato la nostra richiesta di donazione, come certificato dal documento allegato negli aggiornamenti. Siamo dunque certificati e riconosciuti dall'ospedale. 
I proventi di questa iniziativa verranno devoluti interamente nel conto corrente dell'ospedale per fronteggiare l'emergenza Coronavirus attraverso l'acquisto di caschi respiratori e altro materiale sanitario che la direzione del Papardo a suo insindacabile giudizio riterrà necessario.

Le ultime notizie e il DPCM firmato dal Presidente Conte delle ultime ore fanno presagire che il contagio potrebbe presto raggiungere in forma più aggressiva anche le zone del Sud Italia e nessuno sa se saremo in grado di fronteggiare un eventuale focolaio nella nostra provincia.
Quello che possiamo fare adesso, mentre siamo costretti a restare in casa, è dare una mano tutti insieme alla causa il più presto possibile, per cercare di anticipare il virus qualora raggiungesse la nostra città.
Qualunque donazione voi effettuerete verrà raccolta esclusivamente su questa piattaforma, e verrà devoluta in modo certificato continuamente, oltre il raggiungmento dell'obbiettivo e senza scadenze di tempo.
Vi terremo costantemente aggiornati.
Ma soprattutto, condividete, condividete, condividete!

Insieme per isolare il virus!


____________________________________________

Il mio nome è Enrico Bellinghieri e sono nato a Messina. Lavoro nel settore cinematografico e vivo a Roma da alcuni anni ma il cuore resta sempre al Sud.
Ho deciso di iniziare questa campagna perchè era l'unico modo che avevo per dare una mano alla mia terra pur confinato nella mia stanza di Roma.
Insieme a me Serena Repici, che collabora con un progetto sul diabete attivo al Papardo, Danilo Currò e Domenico Panarello, entrambi amici e colleghi del settore cinematografico, nonchè coinquilini.

Donations ()

  • GIOVANNI Scarci 
    • 56 € 
    • 2 d
  • Anonymous 
    • 25 € 
    • 4 d
  • Matilde Vallerani 
    • 25 € 
    • 4 d
  • Paola Pino 
    • 50 € 
    • 5 d
  • Eden Saitta 
    • 5 € 
    • 5 d
See all

Fundraising team: Messina Giovane Unita (5)

Enrico Bellinghieri 
Organizer
Messina, SC, Italy
Giuseppe Venza 
Beneficiary
Danilo Currò 
Team member
Domenico Panarello 
Team member
Serena Repici 
Team member
  • #1 fundraising platform

    People have raised more money on GoFundMe than anywhere else. Learn more

  • GoFundMe Guarantee

    In the rare case that something isn’t right, we will refund your donation. Learn more

  • Expert advice, 24/7

    Contact us with your questions and we’ll answer, day or night. Learn more