Un assist alla Croce Rossa. #giochiamoincasa

In questo momento delicato e di allerta nazionale per l'emergenza sanitaria causata dal Coronavirus, noi semplici cittadini, grandi appassionati di sport e soprattutto di basket, abbiamo tre compiti:

- seguire le regole che ci hanno dato le istituzioni
- aiutare chi in queste settimane sta facendo un lavoro straordinario sul campo, 24 ore su 24
- con la chiusura delle palestre, #giochiamoincasa a basket. Con un canestrino, un cestino, con qualsiasi cosa, per divertirci e tenerci in allenamento

Abbiamo deciso di aiutiare l'Associazione della Croce Rossa Italiana, organizzazione di volontariato che ha per scopo l'assistenza sanitaria e sociale sia in tempo di pace che in tempo di conflitto ed emergenze.
Vogliamo sostenere  il loro incredibile impegno profuso attraverso migliaia di volontari e operatori nell'emergenza in corso. 
La Croce Rossa Italiana è in prima linea fin dall'inizio dell’allerta Covid-19 con molteplici ruoli, tra cui: servizi di soccorso sanitario, trasporto dei pazienti verso e tra le strutture sanitarie con l’uso dei mezzi speciali di alto biocontenimento, ma anche trasporti ordinari sul territorio, supporto logistico agli ospedali, supporto psicologico ai malati, supporto informativo, di controllo, screening.
Oltre a ciò, la Croce Rossa Italiana è accanto alle persone più vulnerabili, come gli anziani e i malati, con servizi come la spesa a domicilio gratuita, il trasporto di infermi, la consegna dei farmaci e dei beni di prima necessità, grazie a personale di grande impegno civile e sociale.

Chiediamo a tutti quanti di partecipare alla campagna social #giochiamoincasa per divertirci a giocare a basket pur restando a casa, pubblicando video delle vostre schiacciate, dei vostri tiri improbabili, delle vostre sfide, sui vostri profili usando l'hashtag #giochiamoincasa.
Ma chiediamo soprattutto di partecipare al sostegno che vogliamo dare alla Croce Rossa Italiana. Anche con poco, possiamo dare una grandissima mano a chi in questi giorni difficili, non è a casa ma opera sul campo per prestare un aiuto dal valore inestimabile.

------------------------------------------------------------------------------------------------------------


LaGiornataTipo  è un blog creato da Raffaele Ferraro  che tratta di di basket, nato nel 2012. Nel 2014 abbiamo lanciato il Teddy Bear Toss nei palasport e nelle palestre italiane, flash mob benefico per i bambini ricoverati nei reparti pediatrici sotto le festività natalizie. Per questa grave emergenza del Coronavirus, abbiamo pensato di aiutare l'associazione di volontari che su scala nazionale sta facendo un lavoro incredibile di assistenza alle persone e agli ospedali, la Croce Rossa Italiana, con la quale siamo in contatto e che, per nome di  Laura Bastianetto (Responsabile Comunicazione e ufficio stampa CRI) ha già ringraziato tutti per le somme donate (abbiamo pubblicato la loro mail negli aggiornamenti). Potete trovare la Croce Rossa direttamente nel nome del beneficiario di questa campagna, il che significa che alla chiusura della campagna saranno loro a prelevare direttamente da GoFoundMe la cifra raggiunta. Grazie alla somma raccolta tramite questa campagna, Croce Rossa potrà sostenere i comitati territoriali di tutta Italia che sono impegnati nell'emergenza e nel trasporto in sicurezza dei pazienti, ed acquistare nuovi DPI (dispositivi di protezione individuale).

Donations ()

  • Anonymous 
    • €50 
    • 1 d
  • Anonymous 
    • €15 
    • 1 d
  • fabrizio brussolo 
    • €50 
    • 2 d
  • Giovanna Morelli 
    • €30 
    • 2 d
  • Anonymous 
    • €1,000 
    • 2 d
See all

Organizer and beneficiary

La Giornata Tipo 
Organizer
Verona, VN, Italy
Associazione Croce Rossa Italiana 
Beneficiary
  • #1 fundraising platform

    People have raised more money on GoFundMe than anywhere else. Learn more

  • GoFundMe Guarantee

    In the rare case that something isn’t right, we will refund your donation. Learn more

  • Expert advice, 24/7

    Contact us with your questions and we’ll answer, day or night. Learn more