Covid19-Potenziamo la medicina d'urgenza a Firenze


GRAZIE A TUTTI VOI abbiamo acquistato Respiratori, Emogasanalizzatori, Ecografi, Caschi cpap e Flussimetri, Broncoscopi, Mascherine Ffp2 e chirurgiche, Tute, Saturimetri e IPad per consentire videochiamate ai pazienti.... siamo arrivati fin qui, ma c’è ancora strada da fare...fino a quando ci sarà quest’emergenza noi resteremo al fianco dei nostri medici e infermieri...continuiamo a camminare insieme! #distantimauniti ce la faremo!

VIDEO 

_______________________________________________________________________________________________________________________

Siamo 2 sorelle Claudia ed Elisabetta Bardelli, una a Torino e l'altra a Firenze: distanti ma unite.
Oggi che il Covid-19 obbliga tutti a stare distanti vogliamo dimostrare che anche con questa "distanza obbligata" si può essere uniti e combattere questa battaglia, vincendola.  Non possiamo più perdere tempo: il virus è arrivato anche da noi e mentre tutti ci stiamo preoccupando per noi e per i nostri cari c’è qualcuno - là fuori – che si preoccupa per tutti, ogni secondo, incessantemente: sono i nostri medici, i nostri infermieri, il cuore della macchina sanitaria italiana, “eroi silenziosi” che giorno e notte cercano - con i mezzi che hanno a disposizione - di salvare vite.

Aiutiamoli!

Abbiamo scelto di essere AMICI DI FIRENZE e della Toscana attraverso una donazione (anche piccola) alla Onlus “Gli Amici del Pronto Soccorso”  di cui è Presidente Comitato Tecnico Scientifico il prof. Stefano Grifoni, primario del Pronto Soccorso - Medicina di urgenza e accettazione dell'Ospedale Careggi di Firenze.

Il 15-20% dei contagiati da Coronavirus sviluppano forme gravi che richiedono l'ospedalizzazione e che devono essere curate in terapia intensiva per diversi giorni con l'ausilio della respirazione assistita. Tutto questo accade mentre gli ospedali hanno già i loro pazienti in rianimazione per infarti, ictus, malattie gravi.
Servono ecografi per la diagnosi e respiratori per poter mantenere in vita i casi più gravi.
Lo ripetiamo: i respiratori sono pochi, non ce ne sono abbastanza per tutti.

Obiettivo della raccolta:

- acquistare il maggior numero di respiratori, ecografi ed emogasanalizzatori

I fondi verranno direttamente devoluti - tramite la Onlus “Gli Amici del Pronto Soccorso”  Presidente Antonio De Virgiliis - all'Ospedale di Careggi per potenziare la Medicina di urgenza e accettazione e sconfiggere il Covid-19.

Dona anche tu: basta un piccolo importo per aiutare tutti noi, per garantire a tutti di poter respirare.

Insieme ce la faremo e saremo AMICI davvero.

Claudia ed Elisabetta Bardelli

#AmicidiFirenzeperCareggi #distantimauniti #AmicidiFirenzeAdessotoccaanoi #Covid_19 #iostoacasa #italystaystrong

Come donare
Online: con carta di credito attraverso il pulsante “fai una donazione” presente in questa pagina
Offline: per chi preferisce non utilizzare la carta di credito è possibile fare una donazione mezzo bonifico bancario (la stessa verrà comunque caricata come “donazione offline” su questa sito aiutandoci a raggiungere il nostro obiettivo)
Iban: IT72V0311102802000000000927 Intestato alla Onlus Amici del Pronto Soccorso
Inserire nella causale del bonifico "Raccolta Amici di Firenze"
Per informazioni potete contattarci al cell. +39-327.7891322 - +39-338.7538900 o via mail: [email redacted]

Importante:
Mentre effettuate la vostra donazione potrete scegliere se e quanto far trattenere alla piattaforma come contributo per la gestione: si tratta di un contributo NON OBBLIGATORIO che può essere ridotto fino a 0€ (se lo si ritiene giusto) permettendo cosi di donare il 100% all'associazione che si sta cercando di aiutare .
Dopo aver inserito l'importo che si vuole donare basta cliccare sul riquadro in basso dove appare la percentuale preimpostata e cliccando su ALTRO si potrà immettere qualsiasi importo si voglia far recapitare al sito per la sua gestione.
Vi diamo queste informazioni perchè ci sembra giusto che possiate donare in modo consapevole sapendo di avere la libertà di devolvere come ritenete più opportuno (se si vuole aiutare anche la piattaforma è possibile farlo altrimenti la cifra totale andrà solo all'obiettivo della raccolta fondi).

_____________________________________________________________________

We are two Claudia and Elisabetta Bardelli sisters, one in Turin and the other in Florence: distant but united.
Today, covid - 19 obliges everyone to remain separated, we want to show that even with this forced distance we can be united and fight this battle, winning. We can no longer waste time: the virus has come to us, and we are all concerned about ourselves and our loved ones there is someone out there who cares about everyone, every second, incessantly: they are our doctors, nurses, the heart of the Italian Health machine, the silent heroes who day and night try - by means of their disposal - to save lives.

Help them!

We can no longer waste time: the virus has also come to us and now we are all worried.
But there is someone - out there - who cares about everyone every day: they are our doctors, our nurses, the heart of the Italian medical machine, "silent heroes" that seek day and night - with the means they have at their disposal. disposition - to save lives.
Those same means - like the indispensable respirators of intensive care - that are no longer enough today.

We chose to be AMICI of FIRENZE and Tuscany through a donation (any small amount counts) to the onlus "Amici del Pronto Soccorso"  of which he is the scientific Technical Committee of the Prof. Stefano Grifoni, primary first aid - emergency medicine and acceptance of Florence's Careggi hospital.

15-20% of those infected with Coronavirus develop severe forms that require hospitalization and that must be treated in intensive care for several days with the help of assisted breathing. All this happens while hospitals already have their patients in intensive care for heart attacks, strokes, serious diseases.
Ultrasounds are needed for diagnosis and respirators to keep the most serious cases alive.
We repeat: the respirators machines are not enough for everyone.

Objective of the collection:

- purchase the largest number of respirators and ultrasound systems

The funds will be directly donated - through the non-profit organization "Amici del Pronto Soccorso" President Antonio De Virgiliis -  to the Careggi hospital to strengthen emergency medicine and deal with the Coronavirus emergency.

Donate too: even a small amount helps all of us, to ensure everyone can breathe. 

Together we will make it and we will be really FRIENDS.

Claudia and Elisabetta Bardelli

#AmicidiFirenzeperCareggi #distantimauniti #AmicidiFirenzeAdessotoccaanoi #Covid_19 #iostoacasa #italystaystrong

How to donate
Online:
by credit card through the "make a donation" button on this
Offline page: for those who prefer not to use a credit card, it is possible to make a donation by bank transfer (the same will still be charged as an "offline donation" helping us to reach our goal)
IBAN: IT72V0311102802000000000927
BIC: BLOPIT22
Headed to the Onlus Amici del Pronto Soccorso
Insert in the reason for the transfer " Raccolta Amici di Firenze"
For information you can contact us at the cell. + 39-327.7891322  or by email: [email redacted]
Sharing has been made with your donors

 

IMPORTANT
While making your donation you can choose whether and how much to give the platform as a contribution for management: it is a NON-MANDATORY contribution that can be reduced up to € 0 (if deemed right) thus allowing you to donate 100% to association you are trying to help.

After entering the amount you want to donate, just click on the box at the bottom where the preset percentage appears and clicking on OTHER you can enter any amount you want the site to deliver for its management.

We give you this information because it seems right to us that you can donate knowing that you have the freedom to donate as you wish (if you want to help the platform, you can do it otherwise the total amount will only go to the fundraising goal).

Donations

  • Elliott Fontana 
    • €150 (Offline)
    • 1 mo
  • Elisabetta Rogai 
    • €200 (Offline)
    • 1 mo
  • Daniele Patané  
    • €50 
    • 2 mos
  • OPINION CIATTI 
    • €200 (Offline)
    • 2 mos
  • Laura Abbozzo 
    • €50 
    • 2 mos
See all

Organizer and beneficiary

Amici di Firenze di Claudia ed Elisabetta Bardelli -Adesso tocca a noi 
Organizer
Firenze, TC, Italy
Amici del Pronto Soccorso Onlus 
Beneficiary
  • #1 fundraising platform

    People have raised more money on GoFundMe than anywhere else. Learn more

  • GoFundMe Guarantee

    In the rare case that something isn’t right, we will refund your donation. Learn more

  • Expert advice, 24/7

    Contact us with your questions and we’ll answer, day or night. Learn more