Aiutateci a salvare Catia:un'operazione difficile

Ciao, siamo gli amici di Catia e questa è la breve storia di come la sua vita si è stravolta un giorno di marzo 2021.


La nostra amica ha 42 anni, lavora da quando ne ha 14 e amava di brutto la sua vita: lavorava, si prendeva cura dei suoi 3 cani e la vita scorreva tranquilla fino a marzo di quest'anno, quando ha iniziato a stare male, malissimo e dopo le prime visite i medici non capivano cosa avesse. La situazione è peggiorata, i dolori sono diventati lancinanti, poi sono arrivate le emorragie che l’hanno costretta a letto.



Mesi di visite e di attese, durante i quali non si veniva a capo della causa del malessere, poi, solo a fine Luglio, è arrivato l’esito: carcinoma squamoso con metastasi all'ovaio sinistro e alla parete mesorettale.



Il primario del Fazzi di Lecce ha detto che è difficile, complicato, inoperabile, 3° stadio avanzato, per questo bisogna attendere i primi 3 cicli di chemio (che ha iniziato solo ad ottobre, non certo per suo volere).


Dopo si potrebbero presentare vari scenari, noi dobbiamo sperare che si presenti subito quello in cui le dicono: si può operare.


Da qui abbiamo bisogno di tutti, ecco perché:

bisogna trovare presto un chirurgo oncologico specializzato che accetti di operarla, in quanto non sappiamo quanti accetteranno perché il cancro è in una posizione difficilissima, diciamo pure bastarda.


I soldi che dobbiamo raccogliere in un mese e mezzo servono a:

- fare la prima visita con diversi Oncologi Specializzati per avere la speranza che fra questi almeno un chirurgo dica di sì. Al momento noi amici l’abbiamo aiutata a selezionare 5 ospedali, ma se anche voi avete suggerimenti su chirurghi oncologici ginecologici, scriveteci, ve ne saremmo grati.




La situazione economica al momento è complicata, lei si è sempre mantenuta da sola, ma adesso lo stipendio già part-time si è ulteriormente ridotto perché è in malattia, ha già chiesto tutto quello che era possibile alla banca per pagare le visite, i farmaci e
ancora non percepisce l'accompagnamento per i malati di cancro.

Lei è forte, sta combattendo, noi amici la stiamo aiutando come possiamo, ma non basta più.


La madre ha lasciato il lavoro per aiutarla, ma ha l'osteoporosi che non le permette di sostenerla ancora per molto tempo e non ha ancora l'età per ricevere la pensione, quindi al momento con un solo stipendio ridotto vivono due persone e i 3 amici pelosoni di Catia.





Quello che vi chiediamo è un piccolo aiuto, quello che ognuno può e se non potete spargete la voce, abbiamo bisogno di tutti voi, di ognuno di noi per salvarle la vita.

Ecco cosa serve nel dettaglio:

- viaggio a/r e soggiorno per gli ospedali selezionati (al momento sono 5, ma vi aggiorneremo e scriveremo i nomi) sia per Catia che per un accompagnatore;

- aiuto quotidiano almeno per pulizie, pasti;

- aiuto per i cani che non escono più di casa
  • Alessandra Iaconisi 
    • €25 
    • 2 d
  • Anonymous 
    • €5 
    • 3 d
  • Anonymous 
    • €10 
    • 3 d
  • Anonymous 
    • €10 
    • 3 d
  • Anonymous 
    • €15 
    • 3 d
See all

Fundraising team: Team di raccolta fondi (4)

Katya Peggy 
Organizer
Raised €4,846 from 205 donations
Lecce, Province of Lecce
Tiziana Martena 
Team member
Raised €625 from 27 donations
Michela Fasano 
Team member
Raised €75 from 5 donations
Silvia Picci 
Team member