OLTRE L’OSTACOLO: UN CAVALLO PER I BIMBI IN CORSIA

CON IL CUORE OLTRE L’OSTACOLO Era un motto per mio papà, il Generale di Artiglieria a cavallo Giuseppe Tommasi, morto il 3 novembre 1999 di Linfoma di Hodgkin, un tumore del sistema linfatico, relativamente raro. Se ne è andato e nell’andarsene ha portato via anche qualcosa di me. Ha lasciato un buco. Ho tentato di colmarlo, ma ci sono giorni in cui si impadronisce di me. Un buco è un luogo inospitale ma anche ispiratore. Così quest’anno, il buco compie venti anni. E mi ha ispirato. In sua memoria, ho deciso di raccogliere dei fondi per chi IL CAVALLO lo ha NEL CUORE. Destinatario dei fondi sarà il Centro di Riabilitazione Equestre Vittorio di Capua. Il Centro di Riabilitazione Equestre Vittorio di Capua fa parte del Grande Ospedale Metropolitano Niguarda. Il Centro pratica sia Terapie Assistite con gli Animali che Attività Assistite con gli Animali e offre ai piccoli pazienti la possibilità di affrontare le terapie riabilitative in un ambiente accogliente e sereno, simile a una fattoria, dove si coniugano la terapia a cavallo e la terapia a terra, che prevede attività di accudimento dei cavalli e degli altri numerosi animali. L’associazione Amici del Centro Vittorio di Capua ONLUS è nata nel 2002 con l’obiettivo di supportare in modo trasversale tutte le attività del Centro di Riabilitazione Equestre. Nello specifico, l’associazione offre il proprio contributo attivo e diretto sia per quanto riguarda i percorsi clinici e di riabilitazione, sia per quanto riguarda l’attività scientifica e formativa e le Attività Assistite con gli Animali. L’associazione organizza anche attività di tipo ludico-ricreativo e di socializzazione finalizzate a valorizzare l’interazione tra uomo e mondo della natura. La riabilitazione equestre è una pratica in cui il cavallo assume il ruolo di “mediatore” della relazione paziente-terapista, favorendo motivazione e coinvolgimento all’intervento. Con i fondi raccolti, acquisteremo un cavallo, Capitan Boccetto lo chiameremo, in onore del mio papà. In lui potrò negli anni rivedere il mio papà, ne sentirò il suo spirito ed il suo spirito aiuterà molti bimbi. E se ce la faremo, con l'aiuto di tutti, contribuiremo anche alla sistemazione di uno dei campi esterni. È vero, il buco mi accompagnerà per sempre perché senza, non sarei più io.

Donations (0)

  • Loris e Tiziana Acco 
    • €20 
    • 5 hrs
  • Daniela FERRAzzi 
    • €50 
    • 6 d
  • Marco Sironi 
    • €30 
    • 8 d
  • Serena e Simone Fogliani 
    • €200 
    • 8 d
  • Franco Coccè 
    • €20 
    • 9 d
See all

Organizer

SARA TOMMASI 
Organizer
Crenna, Italy
  • #1 fundraising platform

    People have raised more money on GoFundMe than anywhere else. Learn more

  • GoFundMe Guarantee

    In the rare case that something isn’t right, we will refund your donation. Learn more

  • Expert advice, 24/7

    Contact us with your questions and we’ll answer, day or night. Learn more