Informativa sulla Privacy

Domande sulla nostra Informativa sulla Privacy? Contattaci

 

Data ultima revisione: 30 settembre 2021.

Benvenuti nei siti web, nelle applicazioni mobili o nei widget (a seconda dei casi) gestiti da GoFundMe, Inc. (comprese le sue controllate, affiliate, agenti e provider di servizi, collettivamente, “GoFundMe”, “noi”, “ci” o “nostro/a/i/e”). GoFundMe fornisce (a) una piattaforma attraverso il suo sito web all’indirizzo www.gofundme.com e le relative applicazioni mobili (collettivamente, con qualsiasi nuova funzionalità e applicazione, la “Piattaforma GoFundMe”) e la Community di GoFundMe e i servizi correlati (collettivamente, con la Piattaforma GoFundMe, i “Servizi GoFundMe”), e (b) una piattaforma attraverso il suo sito web all’indirizzo www.charity.gofundme.com (la “Piattaforma GFM Charity”), il widget di GoFundMe Charity (“Widget GFM Charity”) e i servizi correlati sia per la Piattaforma GFM Charity che per il Widget GFM Charity, i cui servizi relativi alla creazione di account e all’elaborazione di donazioni saranno dismessi il 30 settembre 2021 (collettivamente, la Piattaforma GFM Charity, il Widget GFM Charity e i servizi correlati sono indicati come, i “Servizi GFM Charity”). La Piattaforma GoFundMe e la Piattaforma GFM Charity (collettivamente “Piattaforma”) forniscono informazioni su GoFundMe e spiegano come è possibile pubblicare una raccolta fondi, accettare donazioni monetarie e dettagli sui nostri servizi correlati (insieme alla Piattaforma, i “Servizi”) agli utenti e ai visitatori (“Utente” o “suo”).

La presente Informativa sulla privacy (l'”Informativa”) descrive e disciplina la raccolta, l’utilizzo, la condivisione e la protezione delle informazioni raccolte nell’ambito dei nostri Servizi. Prima di utilizzare o inviare qualsiasi informazione attraverso o in relazione ai Servizi, si prega di leggere attentamente questa Informativa. Utilizzando qualsiasi parte dei Servizi, l’Utente acconsente alla raccolta, all’uso e alla divulgazione delle sue informazioni, come indicato nella presente Informativa. Nella misura consentita dalla legge, la versione inglese di questa Informativa è vincolante e le altre versioni tradotte sono disponibili per mera comodità.

Se l’Utente risiede nello Spazio economico europeo, nel Regno Unito o in Svizzera (“Europa”):

  • ai fini del Regolamento generale sulla protezione dei dati (UE) 2016/679 (il “GDPR”), il titolare del trattamento dei dati è GoFundMe, Inc. e può essere contattato all’indirizzo indicato nella sottostante sezione “Contattare GoFundMe”; e
  • non sarà necessario che l’Utente acconsenta alla presente Informativa sulla Privacy, ma dovrà confermare di aver letto e compreso i termini della stessa.

Se l’Utente è residente in California godrà di ulteriori diritti, ai sensi del California Consumer Privacy Act del 2018. Invitiamo l’Utente a consultare il California Consumer Privacy Act Notice per ulteriori informazioni.

LE INFORMAZIONI CHE RACCOGLIAMO

 

Come ulteriormente descritto di seguito, quando l’Utente utilizza o accede in altro modo ai Servizi, raccogliamo informazioni in diversi modi, incluso quando l’Utente ci fornisce informazioni direttamente e quando raccogliamo passivamente le informazioni dal browser o dal dispositivo (ad es., registrando come l’Utente interagisce con i nostri Servizi).

A. Dati personali che l’Utente ci fornisce attraverso i Servizi:

I. Informazioni di registrazione:
Quando l’Utente si registra ai nostri Servizi o apre un account, raccogliamo il suo indirizzo e-mail e le credenziali di accesso, il suo codice postale, il Paese, il numero di telefono (ai fini dell’autenticazione a più fattori e per fornirgli messaggi importanti) e qualsiasi informazione che sceglie di fornirci (come una foto del profilo).


Se l’Utente è un ente di beneficenza o un’organizzazione senza scopo di lucro ed è costituito come tale ai sensi delle leggi di costituzione applicabili (“Ente di beneficenza”), ed è registrato nei database PayPal Giving Fund di Stati Uniti, Regno Unito, Canada o Australia, raccogliamo il suo nome e indirizzo e-mail. Successivamente, chiederemo all’Utente di selezionare il suo Ente di beneficenza e fornire informazioni per comprovare che sia un rappresentante della stessa. In alternativa, se l’Utente si trova al di fuori dei quattro Paesi summenzionati, deve inviarci un’e-mail all’indirizzo nposupport@gofundme.com.

In caso di domande o per rivedere o correggere le informazioni che conserviamo sull’Utente (a) sulla Piattaforma GoFundMe, l’Utente può visitare questa pagina e (b) sulla Piattaforma GFM Charity, l’Utente può inviare un’e-mail a nposupport@gofundme.com.

II. Creazione di una raccolta fondi:
Quando l’Utente crea una raccolta fondi sulla Piattaforma, raccogliamo le informazioni che sceglie di fornirci in relazione alla sua raccolta fondi e le mostriamo attraverso la nostra Piattaforma. Ad esempio, l’Utente può fornire un titolo alla raccolta fondi, scegliere una categoria di raccolta fondi, caricare immagini e descrivere gli obiettivi della raccolta fondi. Nel creare una raccolta fondi, l’Utente potrebbe scegliere di fornirci informazioni relative a terze parti organizzando una raccolta fondi per un familiare o un amico e, così facendo, divulga il nome o le circostanze di tale familiare o amico. Fornendo informazioni in una raccolta fondi, l’Utente acconsente alla raccolta, all’archiviazione e all’utilizzo dei suoi dati. Se carica dati personali relativi a terze parti, l’Utente riconosce e accetta di essere autorizzato dalle terze parti interessate ad accedere e utilizzare i dati pertinenti e di aver informato le terze parti su come le loro informazioni vengono raccolte e utilizzate da GoFundMe per fornire i Servizi. Ci riserviamo il diritto di identificare l’Utente come la persona che ha fatto il rinvio in tutti i messaggi a loro inviati.

I nostri responsabili dei pagamenti raccolgono e gestiscono le informazioni relative al prelievo dei fondi da qualsiasi raccolta fondi.

III. Impostazione dei prelievi:

Quando l’Utente è il beneficiario (o il destinatario di fondi derivanti da una raccolta fondi), raccogliamo i suoi dati di contatto (come nome e indirizzo e-mail), codice postale, paese, numero di telefono (ai fini dell’autenticazione a più fattori e per inviargli messaggi importanti) e qualsiasi informazione che decide di fornirci).   

I nostri responsabili dei pagamenti raccolgono gli estremi bancari e altre informazioni necessarie per impostare i prelievi.

IV. Informazioni sulle donazioni:
Sulla Piattaforma GoFundMe, quando l’Utente dona a una raccolta fondi, raccogliamo i suoi dati di contatto (come nome e indirizzo e-mail), codice postale, paese e qualsiasi informazione che sceglie di fornirci (come una descrizione del motivo per cui ha effettuato la donazione). 

I nostri responsabili dei pagamenti raccolgono gli estremi della carta di credito e altre informazioni necessarie per elaborare la donazione, come l’indirizzo di casa dell’Utente.

V. Comunicazioni pubbliche:
L’Utente può pubblicare commenti, lasciare feedback, inviare ringraziamenti o comunicare in altro modo con altri utenti tramite la nostra Piattaforma. Qualsiasi contenuto, compresi i commenti, i feedback e le note che l’Utente sceglie di pubblicare tramite la nostra Piattaforma, sono disponibili al pubblico per impostazione predefinita. 


Si noti che tutte le informazioni divulgate in queste aree diventano informazioni pubbliche sia per noi che per altri utenti da utilizzare e condividere. L’Utente non deve condividere dati personali a meno che non desideri che tali dati diventino pubblici. L’Utente deve essere cortese e rispettoso degli altri mentre utilizza la comunità per condividere le proprie opinioni. Ci riserviamo il diritto, ma non assumiamo l’obbligo, di rivedere e monitorare tale pubblicazione o altro contenuto sui nostri Servizi, e di rimuovere pubblicazioni o contenuti che potrebbero essere considerati da altri inopportuni od offensivi.

VI. Comunicazioni con GoFundMe:
L’Utente può contattarci tramite un modulo di contatto, un’email, servizi di chat o altri mezzi (ad esempio, con domande sui nostri Servizi, per assistenza clienti o per farci conoscere le sue idee su nuovi prodotti o modifiche ai prodotti esistenti). Può anche scegliere di rispondere ai sondaggi che inviamo o di fare domande sulle sue raccolte fondi. Quando lo fa, raccogliamo le informazioni che sceglie di fornirci, come i suoi dati di contatto, le immagini che sceglie di caricare e i contenuti e la natura del suo messaggio.

  

Chiediamo all’Utente di non inviarci informazioni finanziarie o altri dati personali sensibili tramite i nostri servizi di chat o altri mezzi, a meno che non richiediamo specificamente tali dati come parte della fornitura del nostro Servizio.  Quando ci fornisce direttamente tali informazioni, l’Utente acconsente al trattamento di questi dati da parte di GoFundMe e/o dei suoi provider di servizi. Raccogliamo le informazioni elencate in questa sezione per gli scopi descritti di seguito nelle sezioni “Il nostro utilizzo delle informazioni raccolte” e “La nostra divulgazione delle informazioni raccolte attraverso i Servizi”. Sebbene l’Utente non abbia l’obbligo di fornirci tali informazioni, qualora decida di non comunicarle, potremmo non essere in grado di fornirgli alcuni o tutti i Servizi.

VII. Informazioni relative a terze parti:
L’Utente può scegliere di fornirci informazioni relative a terze parti. Ad esempio, se sceglie di condividere la sua raccolta fondi con familiari e amici tramite i servizi di SMS della nostra Piattaforma. Se decide di farlo, diamo all’Utente la possibilità di aggiungere informazioni alla nostra Piattaforma o di fornirci l’accesso alle informazioni memorizzate nelle rubriche e-mail e del dispositivo mobile, come nomi, indirizzi e-mail o numeri di telefono dei suoi contatti (collettivamente, «Dati di terze parti»”).
Se l’Utente utilizza qualsiasi funzione dei Servizi che consente di comunicare con terze parti (ad esempio per indirizzare una terza parte ai Servizi o per comunicare con loro in merito a una raccolta fondi o una donazione), inviando Dati di terze parti ai Servizi o permettendo altrimenti ai Servizi di accedere automaticamente ai Dati di terze parti in suo possesso, l’Utente riconosce, dichiara e accetta di (a) avere l’autorizzazione della terza parte interessata per accedere e utilizzare i Dati di terze parti pertinenti, e di (b) aver avvisato tali terze parti e di averle informate circa la modalità di raccolta e utilizzo delle loro informazioni da parte di GoFundMe per fornire i Servizi.
Ci riserviamo il diritto di identificare l’Utente come persona che ha fatto la segnalazione in tutti i messaggi che gli vengono inviati. Utilizziamo i Dati di terze parti per (1) contattare tali terze parti utilizzando i Dati di terze parti forniti e/o (2) fornire un messaggio modello modificabile progettato per facilitare la comunicazione tra l’Utente e tale terza parte attraverso i Servizi. Oltre a inviare le suddette comunicazioni, potremmo anche inviare di volta in volta promemoria o messaggi correlati all’Utente e alle terze parti per suo conto, ove consentito dalla legge applicabile. In ogni caso, tali comunicazioni inviate a terze parti utilizzando i Dati di terze parti forniranno una modalità per esercitare il c.d. “opt-out” alla ricezione di ulteriori comunicazioni dello stesso genere.

VIII. Informazioni sensibili:
L’Utente può anche fornirci informazioni su di sé o su terze parti considerate sensibili, come opinioni politiche, informazioni sanitarie o credenze religiose. Se pubblica queste informazioni in una raccolta fondi, l’Utente sceglie di fornire tali informazioni da diffondere pubblicamente in relazione alla sua raccolta fondi, alla sua donazione o altro.
Quando ci fornisce direttamente tali informazioni, l’Utente acconsente al trattamento di questi dati da parte di GoFundMe o dei suoi provider di servizi. Raccogliamo le informazioni elencate in questa sezione per gli scopi descritti di seguito nelle sezioni “Il nostro utilizzo delle informazioni raccolte” e “La nostra divulgazione delle informazioni raccolte attraverso i Servizi”. 

IX. Dati biometrici;

Utilizziamo servizi di terze parti per la verifica dell’identità e la prevenzione delle frodi. Questi servizi di dati biometrici, in qualità di nostri responsabili del trattamento, possono raccogliere una copia del documento d’identità dell’Utente rilasciato dal governo (ad es., la patente di guida, la carta d’identità o il passaporto) e una scansione dell’immagine sul documento d’identità per scopi di identificazione (“dati biometrici”) e impiegare la tecnologia di riconoscimento facciale per verificare la sua identità. Questi servizi di dati biometrici ci forniscono una conferma che l’identità dell’Utente è stata convalidata o meno. Ad eccezione di quanto indicato qui, GoFundMe non conserva alcun dato biometrico e, invece, le informazioni vengono conservate dai responsabili del trattamento che eseguono i servizi.***.

Condividendo le sue informazioni con questi servizi di dati biometrici, l’Utente acconsente alla raccolta, elaborazione, condivisione e archiviazione dei suoi dati biometrici per la verifica dell’identità e la prevenzione delle frodi. 

I dati biometrici verranno utilizzati per la verifica dell’identità e la prevenzione delle frodi e in conformità con la presente Informativa. Se l’Utente non acconsente alla raccolta e all’utilizzo dei suoi dati biometrici, utilizzeremo una copia del suo documento d’identità rilasciato dal governo e altre informazioni per verificare la sua identità.

I dati biometrici saranno conservati dai nostri responsabili del trattamento per tutto il tempo necessario per la verifica dell’identità e la prevenzione delle frodi e in conformità con la legge applicabile.  L’Utente deve contattarci come descritto nella sezione “Come contattare GoFundMe” in caso di domande relative ai suoi dati biometrici.

X. Dati di altri Servizi:

GoFundMe può utilizzare altri servizi di terzi per migliorare la qualità del proprio database clienti in modo da poter migliorare i nostri Servizi.  Se l’Utente desidera rinunciare a ciò, può contattarci all’indirizzo email o all’indirizzo postale indicato in “Contatta GoFundMe”.

 

Inoltre, GoFundMe ottiene informazioni di contatto e altri dati personali relativi a contatti media e influencer da vari gruppi come Cision e MuckRack. Per maggiori informazioni consultare l’Informativa sulla Privacy di Cision e l’Informativa sulla Privacy di Muckrack.

B. Informazioni che sono raccolte passivamente o automaticamente:

I. Informazioni su dispositivo e sull’utilizzo:
Quando l’Utente interagisce con GoFundMe attraverso i Servizi, riceviamo e archiviamo automaticamente determinate informazioni dai dispositivi utilizzati per accedere ai Servizi. Queste informazioni vengono raccolte passivamente utilizzando varie tecnologie e comprendono il tipo di browser Internet o il dispositivo mobile utilizzato, qualsiasi sito web da cui l’Utente è arrivato ai Servizi, il sistema operativo e i dati relativi all’ubicazione tramite un indirizzo IP che identifica la città e lo stato in cui l’Utente ha effettuato l’accesso alla Piattaforma o la sua precisa geo-localizzazione, se l’Utente ha consentito al suo dispositivo mobile di fornirci tali informazioni. GoFundMe memorizza tali informazioni autonomamente oppure tali informazioni sono incluse nei database di proprietà e gestiti da GoFundMe, e/o i suoi agenti o provider di servizi.


II. Informazioni sulla localizzazione:
Quando si utilizzano i Servizi per organizzare una raccolta fondi, i Servizi richiedono di fornire il proprio codice postale, la propria città o paese e lo Stato o la provincia di residenza. L’Utente deve tenere presente che altri Utenti dei Servizi possono visualizzare il suo codice postale, la sua città o il suo Stato e la sua provincia di residenza in relazione alla raccolta fondi, se è disponibile nel Registro ricerche pubbliche di GoFundMe. Utilizziamo inoltre le informazioni della sede dell’Utente come descritto sopra nella sezione “Informazioni sul dispositivo e sull’utilizzo”, e in forma aggregata, come descritto sotto nella sezione “Dati aggregati”.


III. Cookie e altre tecnologie elettroniche:
Quando l’Utente interagisce con i Servizi, cerchiamo di rendere l’esperienza semplice e significativa. Quando l’Utente visita la nostra Piattaforma, il nostro server web, i provider di servizi commerciali e/o i Servizi di social network (definiti sotto) integrati nel Servizio, utilizzano cookie o altre tecnologie elettroniche (come web beacon o pixel tag) per varie finalità. I cookie sono piccole informazioni che vengono inviate al computer o al dispositivo mobile dell’Utente quando questi visita un sito web o accede o utilizza un’applicazione mobile. Tali informazioni sull’utilizzo della Piattaforma da parte dell’Utente sono memorizzate e a volte tracciate. I web beacon sono file di immagini trasparenti che consentono alla Piattaforma di tracciare informazioni sull’utilizzo del sito web.  A differenza dei cookie, i web beacon non vengono collocati sui computer. I pixel tag sono piccole immagini grafiche con identificatori univoci che tracciano i movimenti on-line dei nostri utenti. A differenza dei cookie, i pixel tag sono incorporati nelle pagine web. Faremo riferimento ai cookie e ad altre tecnologie qui identificate collettivamente come “Cookie” ai fini della presente Informativa. 


i. Tipologie di cookie
Alcuni cookie sono strettamente necessari per rendere i nostri Servizi disponibili all’Utente (“Cookie essenziali”). Ad esempio, Cookie essenziali sono utilizzati per fornire la funzionalità di chat e accesso e per ricordare il consenso dell’Utente e le scelte relative alla privacy. Non possiamo fornire i nostri Servizi senza questi Cookie essenziali.
Utilizziamo anche Cookie per scopi funzionali al fine di mantenere e migliorare i nostri Servizi o l’esperienza dell’Utente e per finalità di marketing (collettivamente “Cookie non essenziali”). Alcuni dei Cookie non essenziali utilizzati sono impostati da noi, per raccogliere e trattare determinati dati per nostro conto, e alcuni sono impostati da terze parti e dai nostri Servizi di social network. 


ii. Informazioni a e da Servizi di social network I Cookie non essenziali includono i cookie che utilizziamo insieme ai Servizi di social network. Una delle funzioni speciali dei Servizi è la possibilità di abilitarli o di accedervi tramite vari servizi di social network come Facebook o Twitter, nonché di caricare video utilizzando le API di YouTube (“Servizi di social network”). Integrando direttamente questi servizi, puntiamo a rendere le esperienze on-line dell’Utente più ricche e personalizzate. Per usufruire di queste funzioni, chiederemo all’Utente di fornire le sue credenziali per il Servizio di social network applicabile al fine di accedere ai nostri Servizi. Quando l’Utente aggiunge un account di Servizi di social network ai Servizi o accede ai Servizi utilizzando il suo account dei Servizi di social network, raccogliamo le informazioni rilevanti necessarie per consentire ai Servizi di accedere a quel Servizio di social network. Nell’ambito di tale integrazione, il Servizio di social network ci fornirà l’accesso a determinate informazioni che l’Utente ha fornito al Servizio di social network (ad esempio, il suo nome e la sua fotografia, nonché altre informazioni che lo stesso autorizza il Servizio di social network a condividere con noi).
Utilizzeremo, conserveremo e divulgheremo tali informazioni in conformità alla presente Informativa. Tuttavia, si ricorda che il modo in cui i Servizi di social network utilizzano, conservano e divulgano le informazioni dell’Utente è regolato dalle Informative di tali terze parti e GoFundMe non ha alcuna responsabilità per le pratiche sulla privacy o altre azioni di qualsiasi Servizio di social network che possono essere abilitate all’interno dei Servizi. Ad esempio, se l’Utente carica un video sulla sua raccolta fondi utilizzando l’applicazione mobile per la Piattaforma GoFundMe, il video verrà caricato utilizzando YouTube e sarà soggetto all’Informativa sulla privacy di Google e alle Impostazioni di sicurezza di Google. L’Utente ha anche la possibilità di utilizzare un singolo accesso o di pubblicare le proprie attività sui Servizi di social network quando accede ai contenuti attraverso i Servizi. Continuando, l’Utente autorizza il Servizio di social network ad accedere alle sue informazioni sulla Piattaforma e accetta i termini di utilizzo e l’informativa sulla privacy del Servizio di social network nel suo utilizzo del Servizio. L’Utente riconosce inoltre che se sceglie di utilizzare questa funzione, i suoi amici, follower e gli abbonati su qualsiasi Servizio di social network che ha abilitato saranno in grado di visualizzare tale attività. Ad esempio, se accede utilizzando Facebook, l’Informativa sulla Privacy e i termini di servizio si applicherebbero ai dati che Facebook potrebbe ottenere dalle sue attività su GoFundMe. Per avere maggiori informazioni sui suoi diritti e per esercitare i diritti di scelta relativi a queste tecnologie, l’Utente può consultare i termini di utilizzo e l’informativa sulla privacy del Servizio di social network pertinente.  


iii. Analytics
Utilizziamo servizi di analytics di terze parti sui nostri Servizi, come quelli di Google Analytics, per aiutarci ad analizzare come gli Utenti utilizzano i Servizi, anche annotando il sito web di terze parti da cui gli utenti provengono, e per fornire determinate funzionalità. Le informazioni (compreso l’indirizzo IP dell’Utente) raccolte da queste tecnologie saranno comunicate o raccolte direttamente da questi fornitori di servizi, che utilizzano le informazioni per valutare l’utilizzo dei Servizi da parte dell’Utente. Queste informazioni possono essere utilizzate per inserire annunci pubblicitari basati sugli interessi sulla Piattaforma. Ciò può comportare la visualizzazione di annunci pubblicitari per la nostra Piattaforma quando si visitano altri siti web. Per impedire a Google Analytics di utilizzare le informazioni dell’Utente per analisi, è possibile installare il componente aggiuntivo per il browser Opt-out di Google Analytics cliccando qui. La capacità di Google di utilizzare e condividere le informazioni raccolte da Google Analytics sulle vostre visite al Sito è limitata dai termini di utilizzo di Google Analytics e dall’informativa sulla privacy di Google. 

Utilizziamo servizi di web analytics di terze parti in relazione ai nostri Servizi, tra cui Google Analytics, per aiutarci ad analizzare come gli utenti utilizzano i Servizi, registrando inoltre il sito web di terze parti da cui proviene l’Utente e per fornire alcune funzionalità. Le informazioni (incluso l’indirizzo IP dell’Utente) raccolte attraverso tale tecnologia verranno divulgate o raccolte direttamente da questi provider di servizi, che utilizzano le informazioni per valutare l’utilizzo dei Servizi. Queste informazioni possono essere utilizzate per inserire sulla Piattaforma pubblicità basate sugli interessi. Ciò potrebbe comportare la visualizzazione di pubblicità per la nostra Piattaforma quando l’Utente visita altri siti web. Per impedire a Google Analytics di utilizzare le informazioni dell’Utente per finalità di analisi dati, l’Utente può installare il Componente aggiuntivo del browser di esclusione (opt-out) di Google Analytics facendo clic http://tools.google.com/dlpage/gaoptoutqui. La capacità di Google di utilizzare e condividere le informazioni raccolte da Google Analytics sulle visite al Sito dell’Utente è limitata dai termini di utilizzo di Google Analytics e dall’Informativa sulla privacy di Google.

iv. Perché utilizziamo i cookie
Utilizziamo i cookie per raccogliere informazioni sull’accesso e l’utilizzo della Piattaforma da parte dell’Utente, anche al fine di: (1) consentire all’Utente di navigare e utilizzare tutte le funzionalità fornite dalla nostra Piattaforma; (2) personalizzare elementi del layout e/o dei contenuti all’interno della Piattaforma e ricordare che ci ha già visitato in precedenza; (3) identificare il numero di visitatori univoci che riceviamo; (4) migliorare la Piattaforma e conoscere quali funzioni della Piattaforma sono più popolari tra gli utenti; e (5) come l’Utente utilizza la Piattaforma (ad esempio, apprendendo quanto tempo l’Utente trascorre sulla Piattaforma e da dove è arrivato sulla Piattaforma. Nel momento in cui adotteremo ulteriori tecnologie, potremmo raccogliere maggiori informazioni attraverso altri metodi. Informeremo l’Utente di tali modifiche aggiornando la presente Informativa sulla Privacy.


v. Preferenze sui cookie
La maggior parte dei browser web e dei dispositivi mobili accetta automaticamente i cookie ma, se si desidera, è possibile modificare le impostazioni del browser per impedirlo o essere avvisati ogni volta che viene impostato un cookie. L’utente può inoltre avere maggiori informazioni sui cookie visitando il sito www.allaboutcookies.org, che include ulteriori informazioni utili sui cookie e su come bloccare i cookie utilizzando diversi tipi di browser o dispositivi mobili.
L’utente può anche consultare la sezione “Aiuto” del suo browser per ulteriori informazioni (ad es., Internet Explorer, Google Chrome, Mozilla Firefox, o Apple Safari).  Se l’utente riceve pubblicità personalizzata sul suo computer, in genere può controllare che i cookie non vengano impostati sul proprio computer visitando: 1. per la pubblicità negli Stati Uniti, alternativamente il link di l’opt-out del consumatore della Network Advertising Initiative, il link di opt-out del consumatore della Digital Advertising Alliance o lo strumento Your Ad Choices for App; o

    1. o pubblicità basata negli Stati Uniti il link di esclusione (opt-out) per i consumatori della Network Advertising Initiative, il link di esclusione (opt-out) per i consumatori della Digital Advertising Alliance  o lo strumento sulle scelte in materia di messaggi pubblicitari per app;
    2.  per la pubblicità in Europa, il link di esclusione (opt-out) per i consumatori della Digital Advertising Alliance

È inoltre possibile gestire l’uso delle tecnologie Flash, inclusi cookie e oggetti di memorizzazione locale con gli strumenti di gestione Flash disponibili presso il sito web di Adobe. Si noti che bloccando tutti i Cookie, l’utente non può avere accesso a determinate funzionalità o offerte dei Servizi.
Se l’Utente accede ai nostri Servizi tramite un dispositivo mobile, è anche possibile aggiornare le impostazioni della privacy sul dispositivo impostando le proprietà “Limita monitoraggio annunci” e Diagnostica e Utilizzo situate nella schermata delle impostazioni dell’iPhone o dell’iPad Apple, oppure reimpostando il proprio ID Android tramite app disponibili nel Play Store. L’Utente può anche limitare la raccolta delle informazioni disinstallando l’App sul suo dispositivo e può utilizzare l’apposito processo di disinstallazione standard disponibile nel dispositivo. Infine, e in connessione con i Servizi di social network, l’Utente può visitare le proprie impostazioni per ciascuno dei Servizi di social network per esercitare la sua scelta su tali tecnologie. 

IL NOSTRO UTILIZZO DELLE INFORMAZIONI RACCOLTE

GoFundMe utilizza le informazioni raccolte dai Servizi in modo coerente con la presente Informativa. Utilizziamo le informazioni fornite dall’Utente (o a cui l’Utente permette ai Servizi di accedere) per le seguenti finalità:

A. Comunicare con l’Utente
Utilizziamo le informazioni che raccogliamo per contattare l’Utente per scopi amministrativi (ad esempio, per fornire servizi e informazioni richieste o per rispondere a commenti e domande). Ad esempio, se l’Utente ci contatta via e-mail, useremo le informazioni fornite per rispondere alla sua domanda o risolvere il problema. Inoltre, potremmo chiamare l’Utente se non risponde all’e-mail e la sua raccolta fondi è soggetta a rimborsi.
Utilizziamo anche le informazioni che raccogliamo per inviare all’Utente comunicazioni relative ai Servizi, come aggiornamenti su eventi, comunicazioni relative a prodotti e servizi offerti da noi e da terze parti, e comunicazioni sui servizi che riteniamo possano essere di suo interesse. Ad esempio, possiamo inviare e-mail periodiche agli utenti registrati dei Servizi relativi alle loro recenti interazioni con i Servizi, come la donazione a una raccolta fondi.

B. Servizi mobili: Se l’Utente accede ai Servizi tramite un dispositivo mobile e ha scelto di fornirci il suo numero di cellulare, o altri mezzi elettronici al suo dispositivo mobile, l’Utente accetta che possiamo comunicare con lui riguardo al suo account GoFundMe tramite SMS, MMS, messaggi di testo.  Inoltre, quando configura il proprio account GoFundMe, se fa clic su” Invia codice” tramite “messaggio di testo”, l’Utente accetta di ricevere messaggi di testo automatici relativi al suo account da o per conto di GoFundMe al numero di telefono fornito. È possibile rispondere STOP a tali messaggi di testo per cessare di riceverli. La frequenza dei messaggi varia. Possono essere applicate tariffe per messaggi e dati. Nel caso in cui modifichi o disattivi il suo numero di cellulare, l’utente accetta di aggiornare prontamente le informazioni del suo account GoFundMe per garantire che i suoi messaggi non vengano indirizzati erroneamente. Si noti che potrebbero essere applicati spese, tariffe dati e altri costi standard del proprio gestore di servizi wireless laddove si acceda ai Servizi tramite un dispositivo mobile. Inoltre, il download, l’installazione o l’utilizzo di determinati Servizi su un dispositivo mobile può essere vietato o limitato dal gestore e non tutti i Servizi possono funzionare con tutti i gestori o dispositivi. 


C. Fornitura dei Servizi
Utilizziamo le informazioni che raccogliamo per gestire, mantenere e fornire i nostri Servizi, ad esempio per consentire l’accesso alla Piattaforma, per l’assistenza clienti o per completare le transazioni.  


D. Sicurezza e prevenzioni delle frodi

Utilizziamo le informazioni raccolte per proteggere i nostri Servizi e per verificare l’identità, prevenire le frodi e migliorare continuamente questi aspetti dei nostri Servizi.  Ciò include la nostra richiesta di un numero di telefono (cellulare) di condurre l’autenticazione a più fattori quando l’Utente crea un account e/o al momento in cui imposta i prelievi come beneficiario.

E. Analisi, ricerca e sviluppo del prodotto
Utilizziamo le informazioni che raccogliamo per analizzare le tendenze e le preferenze di utilizzo dei dati al fine di migliorare l’accuratezza, l’efficacia, la sicurezza, la fruibilità o la popolarità dei nostri Servizi. Utilizziamo inoltre i dati in relazione alla nostra ricerca sui dati demografici, gli interessi e il comportamento dei nostri clienti.


Se l’Utente risiede in Europa, trattiamo le informazioni come indicato sub A, B e C secondo necessità (i) per adempiere ai nostri obblighi ai sensi del contratto con l’Utente o per intraprendere determinate azioni su richiesta dell’Utente prima di stipulare un contratto, o (ii) per il nostro legittimo interesse, ad esempio, per mantenere il nostro rapporto con l’Utente o per proteggerlo e proteggerci dalle frodi.

F. Personalizzazione
Utilizziamo le informazioni che raccogliamo, ad esempio identificativi di dispositivi, per scoprire in che modo gli utenti interagiscono con i nostri Servizi al fine di personalizzare il contenuto dei nostri Servizi, ad esempio personalizzando la lingua e le raccolte fondi sulla nostra homepage in base alla posizione dell’Utente.

Se l’Utente risiede in Europa, trattiamo le informazioni come indicato in D secondo quanto necessario per il nostro legittimo interesse.

G. Legale
Utilizziamo le informazioni che raccogliamo per difendere i nostri diritti, rispettare le leggi statali, locali, federali o internazionali e applicare i nostri Termini di servizio e la presente Informativa.

Se l’utente risiede in Europa, trattiamo le informazioni come indicato in E (i) per adempiere ai nostri obblighi ai sensi del contratto con l’utente o per intraprendere determinate azioni su richiesta dell’utente prima di stipulare un contratto; (ii) per il nostro legittimo interesse di mantenere il nostro rapporto con l’utente; (iii) per proteggere la nostra attività o per proteggere l’utente e noi stessi dalle frodi; o (iv) per ottemperare agli obblighi di legge..

LA NOSTRA DIVULGAZIONE DELLE INFORMAZIONI RACCOLTE TRAMITE I SERVIZI

Vi sono alcune circostanze in cui condividiamo le informazioni raccolte attraverso i Servizi con determinate terze parti senza ulteriore preavviso, come indicato di seguito.

A. Trasferimenti aziendali:
Nel far crescere la nostra attività commerciale, potremmo vendere o acquistare attività commerciali o beni. In caso di vendita, fusione, riorganizzazione, scioglimento, eventi simili o azioni intraprese in previsione di tali eventi (ad es. due diligence in una transazione), le informazioni dell’Utente potrebbero far parte delle risorse trasferite.


B. Collegate e controllate:

Condividiamo le informazioni personali dell’Utente tra le società GoFundMe, incluse le nostre collegate e controllate, per fornire i nostri Servizi, tra cui: raccolte fondi di hosting, marketing e pubblicitarie; fornire l’assistenza clienti; amministrare fondi in relazione a raccolte fondi; per l’autenticazione dei donatori; l’invio di comunicazioni; e la conduzione delle altre attività descritte nella presente Informativa.

C. Agenti, consulenti, provider e terze parti correlate:
GoFundMe incarica altre società di svolgere determinate funzioni relative alle attività per conto di GoFundMe, e forniamo l’accesso a, o la condivisione delle informazioni dell’Utente a queste società in modo che possano svolgere servizi per noi. Esempi di tali funzioni includono il marketing, le informazioni postali, la conservazione dei dati, la sicurezza, la verifica dell’identità, la prevenzione delle frodi, l’elaborazione dei pagamenti, i servizi legali e la conservazione dei database. Ad esempio, se l’Utente è un donatore in Australia, la società australiana di GoFundMe, GoFundMe Australia Pty Ltd (ACN 627 702 630) interagisce con Adyen Australia per l’elaborazione dei pagamenti. Adyen Australia, pertanto, raccoglierà, tratterà e conserverà le informazioni dell’Utente per conto di GoFundMe. Limitiamo le informazioni personali fornite a detti provider di servizi e società a quelle che sono ragionevolmente necessarie per svolgere le loro funzioni e chiediamo loro di accettare di mantenere la riservatezza di tali informazioni.


D. Terze parti che collaborano con noi o offrono servizi che l’utente sceglie di collegare

GoFundMe condivide dati personali con terze parti che collaborano con noi in varie iniziative e/o che offrono servizi che l’Utente sceglie di collegare alla sua raccolta fondi GoFundMe o che sono collegati a una raccolta fondi GoFundMe a cui l’Utente potrebbe donare. Esempi di ciò sono i Servizi di social network e i loro strumenti integrati di social media o “plug-in”, o altri gruppi come Caring Bridge o The Knot. Quando GoFundMe condivide dati personali con terze parti, richiediamo loro di gestire le informazioni in conformità con le leggi pertinenti. Quando l’Utente si collega o interagisce direttamente con società terze (o fa una donazione a raccolte fondi GoFundMe che sono collegate), il loro utilizzo dei dati personali dell’Utente e l’utilizzo dell’Utente delle loro funzionalità è regolato dalle informative sulla privacy di tali società. Invitiamo l’Utente a leggere attentamente tali informative sulla privacy.

E. Requisiti legali:
GoFundMe può accedere, divulgare, trasferire e conservare le informazioni dell’Utente quando riteniamo in buona fede che ciò sia necessario per: (i) rispettare la legge, inclusi mandati di comparizione, mandati di perquisizione, ordinanze del tribunale e altri procedimenti legali; e rispondere a domande o richieste da parte di enti governativi, regolamentari, di pubblica sicurezza, autorità pubbliche o enti di protezione dei contenuti; (ii) proteggere e difendere i diritti, la privacy, la sicurezza o la proprietà di GoFundMe, delle sue collegate, controllate, dipendenti, agenti, appaltatori o i suoi utenti; (iii) consentirci di perseguire i rimedi disponibili, avviare, partecipare o difendere le contenziosi o limitare i danni in cui potremmo incorrere; o (iv) applicare la presente Informativa o eventuali Termini del servizio applicabili.

F. Organizzatori e beneficiari di raccolte fondi:
Condividiamo le informazioni dell’Utente con gli organizzatori e, se non sono gli stessi, con i beneficiari della raccolta fondi. Ad esempio, se l’Utente fa una donazione a una raccolta fondi, condividiamo il suo nome, indirizzo e-mail e le informazioni sulla donazione che ha fornito in relazione alla sua donazione con l’organizzatore o il beneficiario, che potrebbe contattare l’Utente. Ad esempio, se un individuo avvia una raccolta fondi per un’Organizzazione di beneficenza e fa una donazione a tale raccolta fondi, se le informazioni sono richieste, (i) l’Organizzazione di beneficenza può ricevere informazioni sia sull’organizzatore, se non lo stesso, sia sui donatori, e (ii) l’organizzatore può ricevere informazioni sui donatori. Allo stesso modo, il beneficiario può comunicare con l’Utente in merito alla sua donazione e/o fare affidamento sulle informazioni dell’Utente per rispettare i suoi obblighi legali e di revisione.


G. Il consenso dell’Utente
Potremmo condividere le informazioni dell’Utente nel caso in cui acconsenta alla condivisione delle sue informazioni. Ad esempio, potremmo collaborare con alcune organizzazioni per gestire determinate raccolte fondi. Se l’Utente ci consente di fornire le sue informazioni di contatto a un determinato partner, potremmo condividere il suo nome, indirizzo email e altre informazioni che ci ha fornito in relazione alla sua donazione o a una determinata raccolta fondi.

H. Dati aggregati
Aggreghiamo, anonimizziamo e/o de-identifichiamo le informazioni raccolte attivamente o passivamente sull’Utente in modo che le informazioni non siano più correlate a lui individualmente. Utilizziamo quindi tali dati per vari scopi leciti, tra cui, a titolo esemplificativo, le nostre ricerche sui dati demografici, gli interessi e il comportamento dei nostri clienti. Condividiamo queste informazioni anche con le nostre affiliate, agenti, partner commerciali, strutture di ricerca o altre terze parti (ad es. Google Analytics).


I. Cookie e altre tecnologie elettroniche

Le informazioni sono condivise come indicato nella Sezione intitolata “Cookie e altre tecnologie elettroniche”. 

J. Altri utenti dei nostri Servizi
Forniamo le informazioni dell’Utente ad altri utenti dei nostri Servizi se lo stesso sceglie di rendere pubblicamente disponibili le proprie informazioni in un’area dei Servizi accessibile pubblicamente, ad esempio nella sua raccolta fondi o nei commenti.

INFORMAZIONI FORNITE SPONTANEAMENTE

Si noti che alcune informazioni fornite possono essere accessibili pubblicamente, come le informazioni pubblicate nei forum o nelle sezioni dei commenti. Raccogliamo anche informazioni attraverso forum e community, sondaggi e comunicazioni di supporto ai clienti, comunicazioni inviateci dall’Utente di idee per nuovi prodotti o modifiche a prodotti esistenti, feedback e altri invii richiesti o non richiesti (collettivamente, con le informazioni accessibili pubblicamente, le “Informazioni fornite spontaneamente”). Inviandoci le Informazioni non richieste, l’Utente (a) riconosce che non abbiamo alcun obbligo di riservatezza, espresso o implicito, relativamente alle Informazioni non richieste, (b) riconosce che potremmo avere qualcosa di simile alle Informazioni non richieste già in esame o in fase di sviluppo, (c) ci concede una licenza irrevocabile, non esclusiva, gratuita, perpetua, valida in tutto il mondo di utilizzare, modificare, preparare opere derivate, pubblicare, distribuire e concedere in sublicenza le Informazioni non richieste, e (d) rinuncia irrevocabilmente a, e farà si che siano oggetto di rinuncia, nei confronti di GoFundMe e dei suoi utenti, le pretese e le rivendicazioni di eventuali diritti morali contenuti in tali Informazioni non richieste. La presente sezione sulle Informazioni fornite spontaneamente sopravviverà a qualsiasi chiusura dell’account dell’Utente o cessazione dei Servizi.

MINORI

I nostri Servizi non sono progettati per l’uso da parte di persone di età inferiore ai 13 anni (o 16 per i minori in Europa). Se l’Utente ha meno di 13 anni (o 16 per i minori in Europa), non deve utilizzare i Servizi e/o inviare alcuna informazione tramite i Servizi. Se l’Utente ha motivo di ritenere che un minore con età inferiore ai 13 anni (o 16 anni per i minori in Europa) abbia fornito informazioni personali a GoFundMe attraverso i Servizi, è pregato di contattarci a GFMlegal@gofundme.com, ed elimineremo tali informazioni dai nostri database nella misura prevista dalla legge.

LINK AD ALTRI SITI WEB

La presente Informativa si applica solo ai Servizi. I Servizi possono contenere collegamenti ad altri siti web non gestiti o controllati da GoFundMe (i “Siti di terze parti”). Le policy e le procedure quivi descritte non si applicano ai Siti di terze parti. L’inserimento del link nei Servizi non implica che GoFundMe approvi o abbia esaminato i Siti di terzi. Consigliamo di contattare direttamente tali siti per informazioni sulle rispettive Informative sulla privacy.

SICUREZZA

Per quanto nessuna organizzazione sia in grado di garantire una sicurezza perfetta, GoFundMe ha implementato e cerca di migliorare continuamente misure di sicurezza tecniche e organizzative per proteggere le informazioni fornite tramite i Servizi da perdita, uso improprio e accesso, divulgazione, alterazione o distruzione non autorizzati. Per ulteriori dettagli consultare il seguente link. Ad esempio, limitando l’accesso alle informazioni solo ai dipendenti e ai provider di servizi autorizzati che devono conoscere tali informazioni per gli scopi descritti nella presente Informativa. 

DO-NOT-TRACK

Do Not Track (“DNT”) è una preferenza di privacy che gli utenti possono impostare in determinati browser web. Non riconosciamo e non rispondiamo ai segnali DNT avviati dal browser, poiché l’industria di Internet sta attualmente lavorando per definire esattamente cosa significhi DNT, cosa significhi soddisfare la DNT e un approccio comune per rispondere a DNT. Per ulteriori informazioni su Do Not Track, clicca qui.

CONSERVAZIONE DELLE INFORMAZIONI

Conserviamo le informazioni dell’Utente per tutto il tempo che riteniamo necessario per lo scopo per il quale tali informazioni sono state raccolte e per le nostre legittime operazioni commerciali; a condizione, tuttavia, che tali informazioni siano conservate solo nella misura consentita o richiesta dalle leggi applicabili. Quando non avremo più bisogno di conservare le informazioni, adotteremo misure ragionevoli per rimuoverle dai nostri sistemi e dai nostri archivi e/o le renderemo anonime in modo che non possano più essere usate per identificare l’Utente ai sensi delle nostre regole interne sulla conservazione dei documenti.

Nel determinare il periodo di conservazione, teniamo conto di vari criteri, quali la tipologia di prodotti e servizi richiesti da o forniti all’Utente, la natura e la durata del nostro rapporto con lo stesso, eventuali nuove registrazioni per i nostri prodotti o servizi, l’impatto sui Servizi che forniamo se cancelliamo alcune informazioni sull’Utente, eventuali periodi di conservazione obbligatori previsti per legge e dalle normative sulla prescrizione.

PRIVACY SHIELD

Per quanto riguarda i trasferimenti dall’Europa, mentre la Corte di giustizia europea ha dichiarato che il regime Privacy Shield UE-USA non è più “adeguato” per il trasferimento di dati personali dall’Europa agli Stati Uniti, GoFundMe continua a rispettare i principi sulla privacy e gli altri requisiti del Privacy Shield per quanto riguarda i dati personali che raccogliamo negli Stati Uniti dagli interessati in Europa. Inoltre, GoFundMe ha implementato altre soluzioni di trasferimento transfrontaliero appropriate, come le clausole contrattuali tipo, per fornire una protezione adeguata per i trasferimenti di determinati dati personali dall’UE agli Stati Uniti.

GoFundMe ha ottenuto la certificazione del Privacy Shield UE-USA e Svizzera-USA come stabilito dal Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti in merito alla raccolta, l’uso e la conservazione dei “dati personali” (come definito in base ai principi del Privacy Shield) dall’Europa. GoFundMe ha certificato la propria adesione ai principi del Privacy Shield per quanto riguarda la notifica, la scelta, il successivo trasferimento, la sicurezza, nonché l’integrità, l’accesso e il trattamento dei dati personali. Per saperne di più sul Privacy Shield Framework, visitare l’elenco del Privacy Shield del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti cliccando qui.

Come previsto da tali principi, quando GoFundMe riceve informazioni ai sensi del Privacy Shield e quindi le trasferisce a un provider di servizi terzo che opera come agente per conto di GoFundMe, GoFundMe ha una certa responsabilità ai sensi del Privacy Shield se (i) l’agente tratta le informazioni in modo incompatibile con il Privacy Shield e (ii) GoFundMe è responsabile dell’evento che ha causato il danno.

In caso di domande o reclami sulle pratiche sulla privacy di GoFundMe, comprese le domande relative al Privacy Shield, è possibile contattarci all’indirizzo e-mail o all’indirizzo postale indicato nella sezione “Contattare GoFundMe”. Collaboreremo con l’utente per risolvere il problema. Collaboreremo con l’utente per risolvere il problema.

Se l’utente è in Europa e non è soddisfatto del modo in cui abbiamo affrontato le sue perplessità riguardo alle nostre pratiche sulla privacy, può richiedere ulteriore assistenza, senza alcun costo, attraverso il nostro meccanismo di ricorso indipendente del Privacy Shield, il Programma JAMS del Privacy Shield, su cui è possibile avere maggiori informazioni visitando https://www.jamsadr.com/eu-us-privacy-shield. .

I residenti in Europa possono scegliere di sottoporre ad arbitrato i reclami non risolti, ma prima di avviare tale arbitrato, è necessario: (1) contattare GoFundMe e offrirci l’opportunità di risolvere il problema; (2) chiedere assistenza al succitato meccanismo designato di ricorso indipendente di GoFundMe; e (3) contattare il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti (direttamente o tramite un’Autorità europea per la protezione dei dati) e concedere al Dipartimento del Commercio il tempo necessario per tentare di risolvere il problema. Ciascuna parte sarà responsabile delle proprie spese legali. Si noti che, ai sensi dello Scudo per la Privacy, gli arbitri possono imporre solo un rimedio per lo specifico individuo, non monetario, equitativo, necessario per porre rimedio a qualsiasi violazione dei Principi dello Scudo per la Privacy in relazione alla persona. GoFundMe è soggetta ai poteri investigativi e esecutivi della Federal Trade Commission (FTC) degli Stati Uniti.

I DIRITTI E LE SCELTE DELL’UTENTE

L’Utente può accedere e correggere determinate informazioni personali visitando la sezione “Impostazioni dell’account” della nostra Piattaforma. L’Utente può controllare se determinate informazioni che pubblica sui Servizi sono pubblicamente disponibili ad altri modificando le impostazioni nel suo account. L’Utente può anche richiedere per iscritto copie delle informazioni personali su di sé detenute da noi. Se tali informazioni non sono accurate, l’Utente è invitato a comunicarcelo e cercheremo di apportare le modifiche necessarie, cancellare o bloccare le informazioni pertinenti quando richiesto. Per ulteriori informazioni sui diritti dell’Utente se questi è in Europa, consultare la sezione “Utenti in Europa” di seguito.

UTENTI AL DI FUORI DEGLI STATI UNITI

L’hosting della Piattaforma è negli Stati Uniti. Se l’Utente visita la Piattaforma da una sede esterna agli Stati Uniti, deve tenere presente che le sue informazioni potrebbero essere trasferite, archiviate e trattate negli Stati Uniti, dove si trovano i nostri server e dove è gestito il nostro database centrale. Le leggi relative alla protezione dei dati e altre normative degli Stati Uniti e di altri Paesi potrebbero non essere globali come quelle vigenti nel Paese dell’Utente. Utilizzando la Piattaforma, l’Utente acconsente al trasferimento delle informazioni presso le nostre strutture e le strutture di terze parti con le quali condividiamo le stesse come descritto nella presente Informativa.

UTENTI IN EUROPA

Se l’Utente risiede in Europa, ha il diritto di chiedere un riepilogo delle informazioni che trattiamo su di lui e una copia delle sue informazioni. Inoltre, l’Utente può richiedere di aggiornare e correggere le inesattezze, cancellare le sue informazioni, limitare il trattamento delle sue informazioni o esercitare il diritto alla portabilità dei dati per trasferire facilmente le sue informazioni ad un’altra società. In alcuni casi, l’Utente può opporsi al trattamento delle sue informazioni e, laddove gli è chiesto il consenso al trattamento delle sue informazioni, può revocarlo in qualsiasi momento. La revoca del consenso non pregiudica la liceità del trattamento basato sul consenso dato prima della revoca. I diritti di cui sopra potrebbero essere limitati ai sensi della legge vigente.

OPT OUT DAL MARKETING 

Ogni comunicazione di marketing che inviamo contiene le istruzioni che consentono all’Utente di “rifiutare” (opt out) la ricezione di future comunicazioni di marketing. Inoltre, se in qualsiasi momento l’Utente desidera non ricevere le future comunicazioni di marketing o desidera che il suo nome venga eliminato dalle nostre mailing-list, lo preghiamo di contattarci all’indirizzo e-mail o all’indirizzo di posta indicato nella sezione “Contattare GoFundMe”. Se l’Utente decide di non ricevere comunicazioni di marketing o altre informazioni che riteniamo possano interessarlo, possiamo comunque inviargli delle e-mail sul suo account o sui Servizi che ha richiesto o ricevuto da noi.

Puoi inviare una richiesta per esercitare questi diritti in relazione alle tue informazioni al nostro indirizzo email o all’indirizzo email indicato nella sezione “Come contattare GoFundMe”. Per la tua sicurezza e privacy, a nostra discrezione, potremmo richiederti di provare la tua identità prima di poter fornire le informazioni richieste. Potrebbero essere necessari fino a 30 giorni perché GoFundMe possa elaborare la tua richiesta.

I diritti di cui sopra possono essere limitati ai sensi della legge vigente. L’Utente ha inoltre il diritto di presentare reclami presso le locali autorità di protezione dei dati qualora ritenga che non abbiamo osservato le leggi vigenti in materia di protezione dei dati. L’Utente ha inoltre il diritto di presentare un reclamo presso l’autorità di controllo del luogo di residenza, del luogo di lavoro o del luogo in cui si è verificato l’incidente.

ALTRI TERMINI

L’accesso e l’uso dei Servizi da parte dell’Utente sono soggetti ai Termini del servizio e ad altri termini di GoFundMe, che possono essere resi disponibili all’Utente in relazione all’utilizzo dei Servizi da parte dell’Utente.

MODIFICHE ALL’INFORMATIVA SULLA PRIVACY DI GOFUNDME

GoFundMe si riserva il diritto di aggiornare o modificare la presente Informativa in qualsiasi momento e di volta in volta. Informeremo  l’Utente su eventuali aggiornamenti o modifiche apportate a questa Informativa. Se l’Utente non è d’accordo con le nostre revisioni all’Informativa, può disattivare il suo account o interrompere l’uso dei nostri Servizi. Si prega di consultare periodicamente questa Informativa per eventuali aggiornamenti o modifiche alla stessa.

Se l’Utente è in Europa, non gli sarà richiesto di accettare eventuali modifiche alla presente Informativa, ma riconosce di averne letto e compreso i termini.

CONTATTARE GOFUNDME

Invitiamo l’Utente a non esitare a contattarci in caso di domande sulla presente Informativa o sulle pratiche sul trattamento dei dati dei Servizi.

È possibile contattarci come segue:

GoFundMe

℅ Ufficio Legale

855 Jefferson Avenue

P.O. Box 1329

Redwood City, CA 94063

 

Per la Piattaforma GoFundMe, cliccare qui per contattarci.

Per la Piattaforma GFM Charity, contattare nposupport@gofundme.com.

Ai fini del GDPR o per altri problemi relativi alla privacy, è possibile contattare il nostro Responsabile della protezione dei dati: DPO@gofundme.com.