Main fundraiser photo

Spesa viaggi ospedale, visite speranza

Donation protected
Ciao a tutti Alessandro di 15 anni un ragazzo pieno di vita , ma il 4 aprile e stato diagnosticato un RARO aggressivo Sarcoma di Ewing nel sacro di oltre  12cm,inserendosi nella  colonna vertebrale .un tumore che colpisce circa in tutta Italia solo 75 persone .
Il suo percorso (aggiornamento ) di cura sarà la  chemioterapia ogni 10 giorni per 9 mesi saranno 16 cicli totali. Da metà ottobre  a metà novembre per due volte a giorno ha fatto la radioterapia totali 41 e nel finesettimana chemio per aggredire aggiornamento 25/03/24.
I dottori faranno una valutazione per un possibile intervento se la massa si è ridotta e i nervi sono liberi , se non è possibile lintervento  ,  fanno dei cicli di radioterapia mirata  per ridurre la massa e sterilizzare la zona colpita per essere sicuri che tutte le cellule sono morte, e poi si rivaluta per l'intervento per rimuovere la massa e l'osso colpito, e inserire una protesi,  e continueranno con la chemioterapia per altri 4  mesi, sperando che non ci si ripresenta mai piŭ il sarcoma, perché e una malattia che molte volte si ripresenta, e un percosso duro, dura più di 1 anno ma si spera di uscirne vincenti , Alessandro sta combattendo con l'umore alto e fiducia come il suo papà che e un militare che combattiamo assieme in questa missione per vincere , e  ritornare alla sua amata vita , ritornare a scuola, uscire con gli amici, stare con la sua famiglia e ridere tutti assieme .
abitando  a 108 km da Bologna ospedale pedriatico Sant'Orsola  i viaggi sono tanti un piccolo aiuto per affrontare spese viaggio ,alloggio pre ricovero,   farmaci , riabilitazione a camminare, perché ci vorrà una grande terapia , sperando in questo intervento dove viene rimosso l'osso malato , e inserire una protesi, senza complicazioni non possiamo affidarci a un solo ospedale anche se è specializzato, ma ci stiamo muovendo per avere altri consulti prima del possibile intervento di altri medici spacializzati in questo tipo di sarcoma , perché e un intervento delicato visto che si trova nel sacro, si può rischiare una paralisi , ma avendo almeno due esperti in più e fare una valutazione più  precisa , il 15 luglio se non ci sono ritardi alla chemioterapia ci sara una prima valutazione di quanto si è ridotta la massa ,se a i nervi si stanno liberando , con questa valutazione posso contattare altri ospedali . quando tutto finirà nel senso le chemioterapia e radio, ci saranno  spese varie ortopediche ,fisioterapia,  riabilitazione, ma hanno dei costi e sempre i viaggi di controllo.  E si sta valutando anche di prendere delle valutazioni in due centri più specializzati al mondo in sarcomi rari in America dove hanno protocolli aggiornati, ma quello che speriamo che qui a Bologna riescono a curarlo definitivamente. 
Noi speriamo di uscirne qui in Italia e che il protocollo italiano funziona ,è che Alessandro continua la sua vita di sempre scuola amici e tutto quello che fa un ragazzo di 15 anni.e che questa malattia non si ripresenta più. E nel frattempo si trova una cura definitiva per tutti coloro che hanno questo nemico raro.

Noi genitori stiamo cercando tutte le possibilità per avere la cura migliore e definitiva per ridare la felicità di  vita a nostro figlio. 

P.S no pubblicazione su giornali senza autorizzazione. 
Donate

Donations 

  • Eduardo Conte
    • €5 
    • 3 d
  • Anna Macciò
    • €25 
    • 5 d
  • Francesco Capone
    • €15 
    • 15 d
  • pasquale esposito
    • €5 
    • 16 d
  • Jessica Spoletti
    • €100 
    • 19 d
Donate

Fundraising team: Team di raccolta fondi (2)

Alessandro D'Amico
Organizer
Forlì, Province of Forlì-Cesena
ANTONINO RIZZO
Team member

Your easy, powerful, and trusted home for help

  • Easy

    Donate quickly and easily

  • Powerful

    Send help right to the people and causes you care about

  • Trusted

    Your donation is protected by the GoFundMe Giving Guarantee