La scuola appartiene alla comunità

La scuola ha subìto un furto importante: nella notte tra il 28 e il 29 marzo qualcuno ha sollevato una delle tapparelle, che proteggono le finestre del laboratorio di informatica del plesso Curiel, ha forzato una finestra rompendone l’infisso, è entrato nel laboratorio e ha rubato tutti i computer portatili che vi si trovavano: quelli del laboratorio stesso, quelli di numerose classi e quelli che si usano per alunni con particolari bisogni didattici.

In tutto sono stati rubati quarantuno pc. Il danno economico è notevole: riacquistare tutto nuovo ci costerà circa venticinquemila euro.

Speriamo che i responsabili vengano individuati.

Ovviamente la scuola non si ferma. I professori continueranno a compilare il registro elettronico con propri devices. Gli schermi installati nelle aule rendono possibile la navigazione. Per le prove Invalsi la scuola primaria presta alla scuola Curiel i computer necessari. Anche i corsi pomeridiani troveremo il modo di confermarli.

I commenti sono scontati. Rubare alla scuola è piuttosto facile e particolarmente miserabile. Nella scuola è colpita la comunità.

Ma la comunità si mobilita. Per non darla vinta ai prepotenti e ai cretini.

Andiamo avanti.

Donations (94)

  • Auser Insieme Cornaredo
    • €500 
    • 8 mos
  • Anonymous
    • €50 
    • 8 mos
  • Vincenzo Restivo
    • €30 
    • 8 mos
  • Anonymous
    • €140 
    • 8 mos
  • Anonymous
    • €20 
    • 8 mos

Fundraising team: Team di raccolta fondi (3)

Andrea Bortolotti
Organizer
Raised €1,820 from 18 donations
Cornaredo, Metropolitan City of Milan
Katiuscia Holzer
Team member
Raised €50 from 1 donation
Maria Virgadamo
Team member
Raised €10 from 1 donation
This team raised €4,100 from 74 other donations.

Your easy, powerful, and trusted home for help

  • Easy

    Donate quickly and easily.

  • Powerful

    Send help right to the people and causes you care about.

  • Trusted

    Your donation is protected by the  GoFundMe Giving Guarantee.