Scuola calcio per i bambini tibetani in India



Cari amici ticinesi,
immaginate una scuola calcio con un campo, immerso nei colori vibranti e nell'entusiasmo contagioso dei bambini tibetani rifugiati in India. Un luogo di gioia e riscatto, dove le sfide del passato si dissolvono nel gioco e nella speranza di un futuro più luminoso.

The Seed Project è un'iniziativa nata dal cuore di un calciatore professionista tibetano Tenzin Samdup affiancato da un gruppo di ticinesi che, con immensa solidarietà, desiderano realizzare questo sogno. Il calcio diventa uno strumento di inclusione e di crescita, un terreno fertile dove coltivare amicizie, sogni e opportunità.

Non solo un campo da gioco, ma un vero e proprio luogo sicuro dove i bambini possono esprimere la propria individualità, sentirsi parte di una comunità e costruire legami duraturi. Attraverso lo sport, impareranno il valore del rispetto, della disciplina e del lavoro di squadra, principi che li accompagneranno per tutta la vita.

La forza del progetto ha già conquistato l'attenzione dei media ticinesi, come LaRegione e la RSI, che hanno riconosciuto il suo valore e l'impatto positivo che avrà sulla vita di questi bambini.


NEL DETTAGLIO:

Tenzin Samdup è l'unico calciatore professionista nella comunità tibetana e fa parte anche della Nazionale Tibetana di Calcio. Forse non tutti sono al corrente che il Tibet ha la propria squadra di calcio nazionale. Di fatto sono esclusi dalla FIFA e non possono rappresentare la propria nazione ai mondiali.

Samdup ha giocato per varie squadre di calcio d’élite in India e con la squadra nazionale tibetana Dhasa United Football Club ha vinto la 28esima edizione del Gyalyum Chenmo Memorial (GCM) Gold Cup a giugno 2023.



Il suo progetto chiamato The Seed Project ha l'obiettivo di far crescere e sviluppare le abilità calcistiche dei bambini tibetani a livello di base.

Il calcio è uno degli sport più popolari nella comunità tibetana e ogni anno, l'Associazione Sportiva Nazionale Tibetana (TNSA) organizza la Coppa Gyalyum Chenmo Memorial (GCM). Circa 20-25 squadre provenienti da diversi insediamenti partecipano alla competizione, tuttavia nessuno dei giocatori è sviluppato professionalmente, motivo per cui rimangono legati a giocare nella GCM per tutta la vita e non crescono.




Anche se esiste la Nazionale Tibetana, quasi tutti giocano a tempo parziale e non hanno prospettive in questo settore.

La missione di Samdup è aprire una scuola di calcio che si concentrerà nel fornire ai bambini la formazione e le opportunità necessarie alla crescita e sviluppo del loro talento come futuri calciatori professionisti.

È urgente la necessità di creare una punto di riferimento e dare l’opportunità ai ragazzi per avere successo. Un luogo in cui possano imparare, crescere e prosperare, per il quale Samdup ha pianificato di realizzare inizialmente un piccolo campo da calcio.

L'academy sarà situata nell'insediamento tibetano di Mundgod, uno dei più antichi e più grandi insediamenti di rifugiati tibetani.




I fondi raccolti saranno utilizzati anche per la preparazione dei lavori pre-progetto, come il terreno agricolo in cui verrà realizzato il campo da calcio, che attualmente ospita alberi di mango. Inoltre, il terreno non è pianeggiante, quindi sarà necessario livellarlo e costruire recinzioni e altre opere manuali.





La superficie pianificata del campo è di 4.57 km quadrati. Il costo dell’intero progetto è di 50 lakh (54’000 CHF), di cui Samdup ha già raccolto 10 lakh (11’000 CHF) finora con fondi propri.



Donate

Donations 

  • Anonymous
    • CHF100 
    • 20 d
  • Anonymous
    • CHF50 
    • 5 mos
  • Mauro Santangelo
    • CHF50 
    • 5 mos
  • Anonymous
    • CHF20 
    • 5 mos
  • Anonymous
    • CHF30 
    • 5 mos
Donate

Organizer

Giada Frigerio
Organizer
Castione

Your easy, powerful, and trusted home for help

  • Easy

    Donate quickly and easily.

  • Powerful

    Send help right to the people and causes you care about.

  • Trusted

    Your donation is protected by the  GoFundMe Giving Guarantee.