Main fundraiser photo

Arwen, cane lupo cecoslovacco, in difficoltà

Donation protected
AGGIORNAMENTO ARWEN: 29/03/2024
Dopo oltre 2 mesi di degenza Arwen è tornata a casa per le festività del Natale.
È stata molto dura all'inizio perché non controllava completamente gli stimoli ed i bisogni fisiologici, e spesso si sporcava. La mobilità delle zampe posteriori era ancora seriamente compromessa e quindi lei ancora non autosufficiente.
Abbiamo però deciso di tenerla in pianta stabile a casa, per vari motivi, sia di natura economica potendo così ridurre il costo delle sue cure e garantirle per un tempo maggiore, sia per una questione emotiva del cane, che tornata finalmente nel suo ambiente, e questo l'ha resa molto felice .
Ad inizio Gennaio abbiamo fatto un altro ciclo di staminali che come i 2 precedenti ha dato notevoli segni di miglioramento ad Arwen a partire dalla settimana successiva.
Per tutto gennaio abbiamo fatto giornalmente avanti ed indietro da casa a Monza per le sedute di fisioterapia ed Arwen ha continuato a mostrare piccoli segni di miglioramento.
A fine gennaio siamo venuti a conoscenza di un nuovo centro di fisioterapia molto più vicino a noi, aperto da pochissimo.
Anche qui abbiamo trovato un team di ragazze preparate e straordinarie che si sono subito fatte voler bene da Arwen.
Non volendo tuttavia interrompere i rapporti con la fisioterapia che ci ha seguito fino ad ora con competenza ed amore abbiamo deciso di dividerci in settimana in base alle mie disponibilità orarie e questo ha anche permesso di ottimizzare un minimo i costi essendo ormai ampiamente finiti i fondi ricevuti grazie alle donazioni raccolte attraverso Gofundme.
Il lunedì ed il venerdì Arwen viene portata a Monza, dove sta tutto il giorno dalle 9 alle 16, in modo da fare una seduta al mattino ed una al pomeriggio, dal martedì al giovedì invece, fa 3 pomeriggi a Capriate in questo nuovo centro.

Febbraio e Marzo si è dunque diviso tra queste 2 fisioterapie ed ha portato grandi miglioramenti. Abbiamo introdotto la pendenza nei suoi esercizi di tapis roulant acquatico e dei leggeri percorsi con dei piccoli ostacoli.

Arwen ha preso peso passando da 18 a 20 kg (il target resta comunque lontano in quanto pesava 28 kg prima dell'incidente) ed ha messo un buon tono muscolare sulle zampe posteriori andando a guadagnare in ogni coscia circa 10 cm di circonferenza di puro muscolo, e passando così da 30 a 40 cm.
La zampa posteriore destra in particolare, la più colpita dalla caduta anche per via del problema al ginocchio è passata da 27 cm a 41!

Le domeniche usciamo di buona mattina e proviamo a raggiungere il bar del paese a piedi. Era per noi una cosa abituale prima. Ora è una sfida che ci permette di tener sotto controllo i suoi miglioramenti.
In circa un paio di mesi siamo passati dal non riuscire a percorrere i 600m che ci separano dal bar, a farli prima in 27 minuti e poi in 15, ed infine a completare l'andata ed il ritorno tutto da sola!

Certo, voglio essere estremamente chiaro. Arwen è MOLTO lontana da una camminata naturale ed ottimale ma se ci guardiamo indietro, a Natale, appena arrivata a casa, uscivamo per la passeggiata con una corda che le sostenesse le zampe posteriori, ancora incapaci di camminare.
C'è ancora molto, moltissimo lavoro da fare ma i miglioramenti ci sono e c'è spazio per altri.

Io, come sempre vi ringrazio per aver reso questo possibile e vi invito a seguire i miglioramenti di Arwen sui social dove posto ogni giorno i suoi esercizi nel mio profilo instagram : @luca_loca

Se non aveste i social scrivetemi pure qui per avere i video.

19/11/2023
Sono passate 3 settimane dall'ultimo aggiornamento, sono successe molte cose.
Andiamo con ordine.

Venerdì 29 ottobre, su consiglio di molti dei donatori contatto il dottor Poletti , di Roma che mi dicono trattare i casi gravi come quello di Arwen con una cura a base di cellule staminali e che ha buoni riscontri.

Fisso appuntamento con la sua assistente di zona in Lombardia ed il mercoledì 1 novembre , nonostante la festività ci fa la cortesia di riceverci.

Dovrebbe infatti prelevare dei campioni di sangue da Arwen, che poi dopo aver subito 24h di lavorazione andrebbero iniettati nei punti più danneggiati della schiena di Arwen nel tentativo di dare "energia" alle sue cellule e tessuti. Perdonate il linguaggio improprio ma non ho studiato medicina e mi trovo in difficoltà a spiegare questo.

Particolare che noto subito è che mentre eravamo in macchina ad attendere, sdraiati nel retro, mi sembra che sognando Arwen "spinga" con la zampa posteriore sinistra.

Una volta tornati nel centro fisioterapico, la Dottoressa stabilisce subito un buon rapporto con Arwen e nota con mio grandissimo stupore che sembra essere tornata una certa sensibilità nella schiena perché Arwen sente tutte le punture che ha dovuto subire. Più a sinistra che a destra ma le sentiva !

Il giorno dopo per l'appunto, torniamo dalla dottoressa per l'iniezione delle cellule staminali.
Pago la fattura di 1100€, la saluto, e rimaniamo d'accordo di rimanere in contatto e di risentirci per un eventuale secondo trattamento a distanza di circa un mese.

Il 5 novembre, mi scrivono dalla Fisioterapia che Arwen sembra aver ripreso una certa forma di coscienza riguardo all'urinare.

Lunedì 6 novembre , porto Arwen alla clinica san michele ( dove già era stata) per un check up. La pipi puzza parecchio e dunque servono degli esami, inoltre continua a non convincere la fisioterapista la condizione decisamente gonfia del ginocchio destro posteriore di Arwen.
Dopo aver prelevato un campione di urine e di "liquido" del ginocchio per capire se è magari gonfio per un infezione, mi viene comunicato testualmente "la lussazione alla schiena è ormai calcificata, il cane rimarrà paraplegico".

Sotto shock riporto nel mentre Arwen alla clinica presso la quale è in degenza.
Nella mia testa , come uno sciame impazzito continuo a risentire quella frase e a domandarmi "quale lussazione???"

8 novembre, le fisioterapiste mi inviano in video in cui timidamente si notano le gambe posteriori di Arwen fare dei piccolissimi movimenti sul tapis roulant acquatico.

9 novembre, i movimenti sono sempre minimi ma ben più decisi. Ho il cuore che scoppia di gioia.


Parallelamente mi informo presso al cuni veterinari e nasce in me l'idea che Arwen sia stata curata in maniera non adeguata presso la clinica San Michele.
Fanno da caposaldo a questo mio pensiero il pensiero che se c'era una lussazione (e probabilmente è stata o sottovalutata o non vista ) sarebbe bastato curarla con un corsetto e la trazione.
Il ginocchio destro posteriore, che non convinceva la fisioterapista, si rivela essere frutto del legamento crociato rotto in seguito alla caduta. Altro dettaglio sfuggito alla San Michele.
Decido di prendere un avvocato .

Dal 9 novembre ad oggi.

Arwen sembra migliorare.
Dico sembra perché effettivamente mostra dei movimenti delle zampe in acqua che sono molto incoraggianti, tuttavia non sappiamo se avrà la forza lei, la sua schiena , i suoi nervi e muscoli, di riprendersi o se questi movimenti resteranno solamente "fini a sé stessi ".
Certo è che negli ultimi 15 giorni si è assistito ad una grande prova di forza da parte di Arwen , che grazie all'aiuto delle dottoresse sta lavorando ogni giorno.

Io qui non posso condividere alcun video, ma se voleste vedere anche voi i miglioramenti scrivetemi pure via mail, mio profilo instagram in cui pubblico i video dei miglioramenti. @luca_loca

Per oggi è tutto.
Vi saluto e come sempre vi ringrazio!
Spero che il prossimo aggiornamento possa essere ancora migliore!


Aggiornamento sui dati dei costi delle cure. 19/11/2023

2/11/2023 Clinica (4) iniezioni cellule staminali: 1100 eur
6/11/2023 Clinica (3) con riabilitazione e fisioterapia: 1760,01 eur
6/11/2023 Clinica San Michele (2): 295 eur

Riporterò i dati delle fatture precedenti di seguito:
1/10/2023 pronto soccorso in clinica veterinaria Valcurone (1): 548 eur
1/10/2023 Acconto in Clinica San Michele (2): 500 eur
6/10/2023 Clinica San Michele (2): 4700 eur
18/10/2023 Clinica San Michele (2): 3962,6 eur
28/10/2023 Clinica (3) con riabilitazione e fisioterapia: 1760,01 eur


Aggiornamento sui dati dei costi delle cure. 31/10/2023

6/10/2023 Clinica San Michele: 4700 eur
18/10/2023 Clinica San Michele: 3962,6 eur
28/10/2023 Clinica con riabilitazione e fisioterapia: 1760,01 eur

Aggiornamento Arwen. 26 ott’23

Questa prima settimana di riabilitazione e fisioterapia è passata.
Arwen trasferita in questa nuova clinica, accudita 24h sta dando segni di miglioramento dal punto di vista emotivo. È tornata ad essere la cucciolona buona e tranquilla con tutti. Mangia volentieri e pian piano il pelo che ha perso a seguito degli interventi , delle medicine e dello stress dovrebbe ritornare a crescere.
Per ora le zampe posteriori non mostrano alcun segno di ripresa, tuttavia è presto per arrendersi, la fisioterapia dovrebbe essere un percorso lungo ma Arwen sembra collaborare almeno emotivamente con i dottori con cui ha stabilito un ottimo rapporto.

È stata pagata anche la seconda fattura di saldo per la clinica San Michele di 3962,60 €.

AGGIORNAMENTO bollettino medico di Arwen:

I punti dovuti all'intervento subito si stanno rimarginando molto bene e la ferita sta guarendo velocemente.
Le è stato cambiato il corsetto contenitivo con uno leggermente più morbido.
È leggermente intontita per i farmaci ma mangia regolarmente e si presenta tutto sommato bene per quello che ha passato.

Stiamo programmando la terapia fisioterapica di recupero che comincerà a breve.

AGGIORNAMENTO: la possibilità di donare è stata sospesa perché abbiamo raggiunto una cifra oltre ogni immaginazione che non solo permetterà ad Arwen di ricevere cure e riabilitazione ma che verrà donata anche ad altre cause come spiegavo più sotto.
Rimane tuttavia aperta la pagina della raccolta fondi per potervi tenere tutti aggiornati sullo stato di salute di Arwen e sui costi sostenuti.
Ancora un immenso " Grazie "

IMPORTANTE:
Ringrazio di cuore tutti gli angeli che hanno donato anche solo 1€ o un minuto del loro tempo per aiutare me e la mia Arwen.
La raccolta ha raggiunto ben più di quanto sperato e questo dovrebbe bastare anche a coprire le spese della fisioterapia per il recupero.
Ad ogni modo , ciò che è successo ha attirato l'attenzione di alcuni dei principali quotidiani nazionali che mi hanno contattato telefonicamente oggi.
Ho voluto porre l'accento sulla mancanza di una " mutua canina" e sui costi irragionevoli che ha la loro sanità. In uno stato che si vuole definire avanzato e civile questo non dovrebbe essere normale. Fare i debiti per curarsi e curare non dovrebbe e non deve esser normale. Spero che qualche giornalista possa avviare un fruttuoso dibattito in materia.
Lascerò la raccolta aperta data l'enorme risonanza che sta creando e tutto ciò che avanzerà verrà donato o a qualche canile, o a qualche fondo di cure canine ( se ne esistono ) o a qualche fondo per la ricerca sulle malattie.

Io ed Arwen per ora possiamo solo dirvi GRAZIE.

Arwen domenica mentre eravamo in montagna è scivolata su un sentiero ed è caduta in un dirupo. Ha fatto un volo tremendo, spaventoso, ed è un miracolo sia sopravvissuta. Sono riuscito a recuperarla a braccia, e a portarla ad una clinica di pronto soccorso veterinario dove dopo averla stabilizzata l'hanno trasferita in un altra clinica più a carattere neurologico. La situazione è disperata , è completamente paralizzata e muove solo il collo. Una risonanza magnetica a evidenziato un ernia del disco di origine traumatica che le bloccava il regolare flusso di midollo. È stata operata d'urgenza per sistemarle il midollo osseo spinale. A ciò si aggiunge un polmone perforato che ha compromesso la possibilità di andare immediatamente in camera iperbarica . Il peggio sembrava passato, e lei da guerriera sembrava potercela fare. Purtroppo dopo un paio di giorni la situazione è precipitata ulteriormente perché nonostante muovesse le zampe davanti la sensibilità profonda alle gambe posteriori , completamente paralizzate, è sparita e dopo un ulteriore risonanza magnetica e intervento d'urgenza è stata evidenziata una mielomalacia degenerativa. Praticamente in seguito al fortissimo shock subito il midollo sta "morendo". Non esistono cure e non esistono risposte certe. Questa condizione può fermarsi ora o può proseguire fino a portare all'arresto respiratorio del cane. Oggi non mi hanno permesso di vederla. Non so se riuscirà mai a camminare di nuovo , solo con la terapia di recupero in camera iperbarica forse riusciranno a far qualcosa. Arwen è ora in cura presso la clinica specialistica San Michele di Lodi. Le spese mediche purtroppo sono ingenti e stanno diventando insostenibili . Nei soli primi 3 giorni il conto della fattura era di oltre 6,000 € . Io voglio solo salvare il mio cane. Voglio solo che torni a cammianre e a poter correre con me in montagna come ama fare. Sono devastato. Chiedo l'aiuto di chi potrà, anche solo con una piccolissima donazione aiutarmi . Arwen è sopravvissuta per miracolo ad una caduta di oltre 10 m, non voglio arrendermi ora. Questo è il link per chi volesse partecipare alla raccolta. In ogni caso condividete il più possibile!

Donations 

  • Adriano Marrari
    • €5 
    • 8 mos
  • Martina Mazzucato
    • €5 
    • 8 mos
  • Anonymous
    • €50 
    • 8 mos
  • Marcus Ottochian
    • €40 
    • 8 mos
  • Anonymous
    • €5 
    • 8 mos

Organizer

Luca Michele Locatelli
Organizer
Province of Bergamo

Your easy, powerful, and trusted home for help

  • Easy

    Donate quickly and easily

  • Powerful

    Send help right to the people and causes you care about

  • Trusted

    Your donation is protected by the GoFundMe Giving Guarantee