Main fundraiser photo

Salviamo Klainguti

Donation protected
Il Coronavirus, l'emergenza sanitaria e i conseguenti incassi notevolmente ridotti si portano via il bar pasticceria Klainguti, che chiude i battenti dopo quasi 200 anni fatti di dolci, caffè e prelibatezze.

Situato nella centrale piazza Soziglia, il negozio è stato aperto quasi per caso nel 1828 dai quattro fratelli Klainguti, pasticceri svizzeri di Pontresina, giunti a Genova per imbarcarsi per l’America in cerca di fortuna. Per qualche motivo, il viaggio viene rimandato e i fratelli cominciano a esercitare l’arte pasticciera in questa bottega che fino ad oggi era dalla famiglia Ubaldi. Vedere le saracinesche abbassate è come perdere un pezzo d'infanzia per chi come me è cresciuto nel centro storico negli anni 80, ma è anche perdere l'occasione di bere il caffè più buono della città.

A Genova, Klainguti è molto più di un bar-pasticcera, è una bottega storica in pieno centro. Aiutateci a raggiungere la quota richiesta per coprire le spese e lo stipendio mensile per gli otto dipendenti e far rialzare le saracinesche di Klainguti. Facciamo in modo che non chiuda un altro pezzo del centro storico di Genova, dove da 200 anni s'intrecciano pasticceria, caffè, cultura, ma anche e soprattutto la vita di quartiere! Aiutiamo insieme i dipendenti e i proprietari a riaprire per Natale.

Se non riuscissimo a raggiungere la somma necessaria per la riapertura entro le feste natalizie, le donazioni versate verranno rimborsate. Grazie a tutti!

---

The Coronavirus, the health emergency and the consequent greatly reduced profits take away the Klainguti pastry bar, which closes its doors after almost 200 yearsof sweets, coffee and delicacies.

Located in central Piazza Soziglia, the shop was opened almost by chance in 1828 by the four Klainguti brothers, Swiss confectioners from Pontresina, who came to Genoa to embark for America in search of fortune. For some reason, the trip is postponed and the brothers begin to practice the art of pastry making in this shop which until now was owned by the Ubaldi family. Seeing the shutters lowered is like losing a piece of childhood for someone like me who grew up in the historic center in the 80s, but it is also losing the opportunity to drink the best coffee in town.

In Genoa, Klainguti is much more than a pastry bar, it is a historic shop in the center. Help us reach the required quota to cover the expenses and monthly salary for the eight employees and to raise the shutters of Klainguti. Let's make sure that another piece of the historic center of Genoa does not close, where pastry, coffee, culture, but also and above all neighborhood life have been intertwined for 200 years! Let's help the employees and the owners reopen for Christmas. If we won't reach our goal before the Christmas holidays all donations will be refunded. Thank you all!

Donations 

  • Silvano Cattozzo
    • €10 
    • 3 yrs

Organizer

Inesita Inesita
Organizer
Genoa, Metropolitan City of Genoa

Your easy, powerful, and trusted home for help

  • Easy

    Donate quickly and easily

  • Powerful

    Send help right to the people and causes you care about

  • Trusted

    Your donation is protected by the GoFundMe Giving Guarantee