Giovani contro i cambiamenti climatici

Cittadinanza attiva, cambiamento climatico e crowdfunding civico. Sono queste le parole chiave del progetto Lato C, nato in presenza lo scorso anno e continuato oggi a distanza (per questo li vedete con e senza mascherine).

Un gruppo di scuole secondarie impegnate in un percorso di azione per lo sviluppo sostenibile. Centinaia di ragazzi e ragazze hanno scoperto che cos’è l’Agenda 2030 delle Nazioni unite per lo sviluppo sostenibile e approfondito le cause e gli effetti dei cambiamenti climatici.

E ora si mettono in gioco per dare un contributo positivo all’ambiente: dal risparmio idrico alla raccolta differenziata, dalla vernice che assorbe la CO2 alla cura del verde, alla mobilità sostenibile.

 

Sorry, no campaigns were found.