OPERA SINGERSscholarships in ROME

€1,420 of €58,000 goal

Raised by 7 people in 29 months
La Cenerentola by G.Rossini, Italian-Mongolian Opera project 

ENGLISH
Sponsoring Scholarships for Mongolian Opera Singers to Study Opera in Rome (Next to Formello’s Chigi Museum Palace) and Sponsoring the realization of the Opera “La Cenerentola” by G. Rossini:
Mongolian and Italian Opera Singers collaborate to prepare the complete opera for the first time in the history of Italy and Mongolia.

This unique project, in Rome, Italy,aims to train young Mongolian Opera singers to achieve a higher level of singing techniques, in order to participate in the opera “La Cenerentola” by G. Rossini.
The scholarship programme is an initiative of the International Opera Studio of Formello of the Viviamol’Arte Cultural Association of Rome represented by its President Mr. Carlo Alberto Gioja; its Executive Director Ms. Bruna Bencivenga, and its Foreign Relations Officer Ms Ayana Sambuu.

It aims to train Mongolian Opera Singers to be cast in the premiere of the complete Opera to take place in Rome in the summer of 2016 in order to bring this opera to Ulaanbaatar, the capital city of Mongolia, for the first time in history.

The scholarship includes:
1. International Opera Study course fee (5 participants)
2. Accommodation and food
3. One air ticket for the Best scholarship winner
4. Mini-Bus service for 21 days
5. Two airtickets and hotel stay for the audition held in Ulaanbaatar, Mongolia
6. Rent of the audition venue in Ulaanbaatar, Mongolia

The realization of the Opera includes:
1. Rent-free opera theatre
2. Payment of a 20-element symphony orchestra
3. Payment of a 20-person Choir
4. Scenography costs
5. 35 Costumesrent (15 complete Baroque costumes including wigs and shoes for main characters and singers’ costumes for a 20-person choir)
6. Technical equipment rental (projector and lighting effects)Professional Video shooting with professional sound recording and DVD master copy realisation
7. Rent-free 3 Grand Pianos

ITALIANO
Sponsorizzazione per la Istituzione di 5 Borse di Studio per Cantanti lirici della Mongolia atte a favorire lo studio dell’Opera italiana a Roma e a Formello (RM) - presso Palazzo Chigi di Formello.
Preparazione completa dell’opera di G. Rossini “La Cenerentola”: per la prima volta, nella storia dei due Paesi, si vuole instaurare una collaborazione tra Cantanti lirici della Mongolia e Cantanti italiani.

Un progetto unico che ha lo scopo di preparare, durante il Corso di Alta formazione musicale che si terrà a Roma e a Formello (RM) in Italia, giovani cantanti lirici, provenienti dalla Mongolia, al miglior raggiungimento tecnico e musicale per la partecipazione all’ opera di G. Rossini “ La Cenerentola”.
L’istituzione di borse di studio è una iniziativa dell’International Opera Studio di Formello, organizzato dall’Associazione Culturale ViViAmo l’Arte di Roma, rappresentata dal Dr. Carlo Alberto Gioja, Presidente del’Associazione, dal M° Bruna Bencivenga , Direttore Organizzativo, e dalla Drs Ayana Sambuu, Responsabile delle Relazioni Estere.
L’International OperaStudio avrà cura di preparare gli allievi per il cast della Messa in Scena de “La Cenerentola” di G. Rossini che si terrà a Roma nel periodo dell’estate 2016, ed in seguito proposta presso il Teatro dell’Opera di Ulaanbaatar, capitale della Mongolia per la prima volta nella sua storia.

Le 5 Borse di Studio comprendono:
1. Quota di partecipazione al Corso dell’International OperaStudio
2. Vitto e Alloggio
3. Biglietto d’aereo per il candidato ritenuto più meritevole tra i 5 selezionati
4. Servizio navetta per gli spostamenti in città e fuori
5. Due biglietti aereo A/R da Roma a Ulambaataar + vitto e alloggio per la Commissione dell’audizione che si terrà in Mongolia, UB
6. Costo affitto della sala per audizione a Ulaanbaatar, Mongolia

La preparazione dell’opera completa comprende:
1. Affitto Teatro
2. Orchestra sinfonica di 20 elementi
3. Coro 20 persone
4. Realizzazione Scenografica
5. Noleggio di circa 35 Costumi di Scena d’Epoca
6. Affitto del Service Luci e Video: Proiettori, video effetti, luci
7. Ripresa video professionale con registrazione sonora per realizzazione e mastering DVD Live
8. Noleggio 3 Pianoforti a coda per l’Allestimento.

FRANCAIS
Financement des bourses pour les études des Chanteurs d’opéra mongols à Rome (À côté du Musée de Palazzo Chigi à Formello) et Financement de la réalisation de l’opéra “La Cenerentola” de G. Rossini
Collaboration entre les chanteurs italiens et mongols pour la première représentation conjointe de l’œuvre dans l’histoire des deux pays.

Ce projet unique, qui a lieu à Rome (Italie), a pour objectif de former de jeunes chanteurs d’opéra mongols afin qu’ils atteignent un niveau supérieur dans les techniques de chant, leur permettant de participer à l’opéra “La Cenerentola” de G. Rossini.
Le programme de bourses est une initiative du Studio International de l’Opéra de Formello, de l’association culturelle Viviamo l’Arte de Rome, représentée par son président M. Carlo Alberto Gioja. Son directeur général est Mme. Bruna Bencivenga et son Attachée des Relations étrangères Mme. Ayana Sambuu.
Le projet a pour but de former des chanteurs d’opéra mongols pour figurer dans la première représentation de l’opéra complet à avoir lieu à Rome, à l’été 2016, et, à terme, de présenter l’oeuvre à Oulan-Bator, capitale de la Mongolie, pour la première fois de l’histoire.

La bourse comprend les aspects suivants:
1.       Frais d’études de l’opéra international (5 participants)
2.       Hébergement et nourriture
3.       Billet d’avion pour le premier destinataire de la bourse
4.       Service minibus pour une durée de 21 jours
5.       Deux billets d’avion et frais d’hôtel pour l’audition devant se tenir à Oulan-Bator, Mongolie
6.       Location du lieu de l’audition à Oulan-Bator, Mongolie.

La réalisation de l’opéra comprend:
1.       Théâtre de l’opéra sans frais de location
2.       Rémunération d’un orchestre symphonique de 20 personnes
3.       Rémunération d’une chorale de 20 personnes
4.       Frais de scénographie
5.       Location costumes (15 costumes baroques, y compris perruques et chaussures pour les personnages principaux, ainsi que costumes pour l’ensemble de la chorale de 20 personnes)
6.       Location du matériel technique (projecteur et éclairage) et service vidéo professionnel avec tournage, son et mastérisation DVD.
7.       Location piano à queue sans frais.
+ Read More
Dearest Friends from Mongolia! This year we aim to bring young mongolian singers to participate at our project " La Cenerentola" by G. Rossini.. Soon we will announce the names of our participants , including singers from Mongolia. However, we won't be able to do that without your help and support..and it has been left very little time till July..

I have to say we have been prepairing all for the staging the complete opera. Many things have been done already , and it has been great help of our first donations from dear friends to raise the first 1300 euros..However we still need some financial help to bring singers from Mongolia to prove that our work has not been done invane! I am absolutely sure that you will have a great joy to see them performing here in Italy the complete opera !

I would like to share again briefly about our project and how much we would need to be able to present the opera in one of the important theatres of Rome.

We need to raise for the
Sponsoring Scholarships for Mongolian Opera Singers to Study Opera in Rome
(Next to Formello’s Chigi Museum Palace)
and
Sponsoring the realization of the Opera “La Cenerentola” by G. Rossini:
Mongolian and Italian Opera Singers collaborate to prepare the complete opera for
the first time in the history of Italy and Mongolia
EUR 58.000,00

This unique project, in Rome, Italy,aims to train young Mongolian Opera singers to achieve a higher level of singing techniques, in order to participate in the opera “La Cenerentola” by G. Rossini.

The scholarship programme is an initiative of the International Opera Studio of Formello of the Viviamol’Arte Cultural Association of Rome represented by its President Mr. Carlo Alberto Gioja; its Executive Director Ms. Bruna Bencivenga, and its Foreign Relations Officer Ms Ayana Sambuu.
It aims to train Mongolian Opera Singers to be cast in the premiere of the complete Opera to take place in Rome in the summer of 2016 in order to bring this opera to Ulaanbaatar, the capital city of Mongolia, for the first time in history.
The scholarship includes:
1. International Opera Study course fee (5 participants)
2. Accommodation and food
3. One air ticket for the Best scholarship winner
4. Mini-Bus service for 21 days
5. Two airtickets and hotel stay for the audition held in Ulaanbaatar, Mongolia
6. Rent of the audition venue in Ulaanbaatar, Mongolia
The realization of the Opera includes:
1. Rent-free opera theatre
2. Payment of a 20-element symphony orchestra
3. Payment of a 20-person Choir
4. Scenography costs
5. 35 Costumesrent (15 complete Baroque costumes including wigs and shoes for main characters and singers’ costumes for a 20-person choir)
6. Technical equipment rental (projector and lighting effects)Professional Video shooting with professional sound recording and DVD master copy realisation
7. Rent-free 3 Grand Pianos

Thanking you in advance for your consideration and help.
+ Read More
“La Cenerentola” di G. Rossini, luglio 2016

International OperaStudio – Corso di Alto Perfezionamento sull'opera lirica
“La Cenerentola” di G. Rossini

L’International OperaStudio, organizzato dall’Associazione Culturale ViViAmol’Arte di Roma, Italia, e rappresentata da Carlo Alberto Gioja - Presidente, Bruna Bencivenga - Direttore Organizzativo, e Ayana Sambuu - Responsabile delle Relazioni Estere di ViViAmol'Arte e Rappresentante ufficiale del sito web più seguito, dedicato alla Promozione dell'immagine e della cultura della Mongolia in Italia - www.mongolia.it -, presenta il progetto “Arts & Opera” dedicato alla preparazione e la messa in scena dell’opera “La Cenerentola” di G. Rossini, in Italia interpretata da cantanti lirici di alto livello provenienti della Mongolia e dall’Italia.

L'Opera, che avrà il suo debutto in Italia, verrà poi proposta al Teatro d’Opera della Mongolia, a teatri della Asia Centrale e ad alcuni festival d’Europa ed Asia.

Il progetto è patrocinato dall'Ambasciata di Mongolia a Roma e dal Comune di Formello (RM) ed intende promuove i Rapporti Culturali e Artistici fra Italia e Mongolia.

Diviso in due fasi, per una durata totale di due anni, è finalizzato alla produzione e messa in scena dell’Opera Lirica “La Cenerentola” di G. Rossini.
La prima fase si è svolta nella prima metà di luglio 2015 ed ha visto la partecipazione di Cantanti della Mongolia, un Cantante Spagnolo ed una pianista Russa. Si è affrontato il repertorio della lirica italiana in generale ed una Selezione dell'Opera in esame.
La seconda fase si svolgerà a Luglio 2016, sempre sotto la guida di Maestri Preparatori di Fama Mondiale, i nomi dei quali saranno annunciati durante la Conferenza Stampa che si terrà nei prossimi mesi in Mongolia.
Questa seconda fase del progetto è la più importante poiché si lavorerà intensamente su tutta “La Cenerentola”. Da qui si selezioneranno i cantanti idonei e pronti per presentare l’Opera Completa de “La Cenerentola” di Rossini.

L’Associazione Culturale ViviAmol’Arte di Roma ha lo scopo di raccogliere fondi a favore di:

1. Istituzione di 5 (cinque) borse di studio che saranno assegnate come premio ai cantanti provenienti dalla Mongolia previa audizione. Le borse di studio, una delle quali coprirà anche il costo del biglietto d’aereo di A/R da Ulaanbaatar a Roma, comprenderà:
- La quota di Partecipazione al Corso
- L'Alloggio per tutto il periodo di studio e delle repliche dell'opera
- Una diaria giornaliera per il vitto dell'allievo;

2. Il costo per l'organizzazione delle audizioni per selezionare i Vincitori delle borse di studio, direttamente ad Ulaanbaatar in Mongolia ed i partecipanti al Corso, che comprende due (2) biglietti d’aereo andata-ritorno per i membri della commissione dall’Italia, diaria del Pianista, alloggio, affitto della sala con pianoforte per le Audizioni;
Lo scopo del progetto è di preparare i cantanti lirici per la produzione dell’opera di G. Rossini “La Cenerentola”, considerata uno dei capolavori della Lirica Italiana nel Mondo.

La produzione dell’opera, di due atti, coinvolgerà:
- I migliori cantanti del progetto,
- Orchestra sinfonica,
- Coro,
- Realizzazione Scenografica e Visual Arts
- Noleggio Teatro,
- Noleggio Costumi,
- Compenso di:
Regista, Aiutoregista, Scenografo, Capo Macchinista e Macchinisti, Tecnico Visual Arts, Designer dei costumi d’epoca, Costumista;
- Noleggio Materiale tecnico per la proiezione di effetti visivi e video
- Riprese audio/video ad opera di Video Makers professionali per la realizzazione del DVD live dell'Opera.

Il Corso/Allestimento avrà durata di 21 giorni e si terrà nel mese di Luglio presso il Museo di Palazzo Chigi a Formello (RM).
Durante il Corso una Commissione selezionerà i migliori allievi che andranno a coprire il Cast Principale che si esibirà in Teatro e gli altri allievi che faranno parte degli altri cast per le altre repliche dell'opera.

Durante questa fase, infatti, sarà prodotto:
- “Evento Red Carpet” per un pubblico selezionato a cui prenderanno parte ospiti di ViViAmol'Arte, dell'Ambasciata di Mongolia e del Comune di Formello (RM) e si terrà in in una Sala Prestigiosa (es. Teatro dell'Opera di Roma o similare);
- “La Cenerentola” di G. Rossini l’opera completa per la Rassegna “Formello Palcoscenico Città”, Italia;
- “La Cenerentola” di G. Rossini l’opera completa per l'Interocrea Festival di Antrodoco , Rieti, Italia.
- “ La Cenerentola” di G. Rossini l’opera completa per essere proposta al Teatro Academico dell’Opera e & Balletto di Ulaanbaatar per la prima volta nella storia della Mongolia

Ogni partecipante avrà:
- Diploma del Corso di Alto Perfezionamento dell'International Opera Studio rilasciato dal Comune di Formello (RM);
- Attestato di Partecipazione al Progetto “Arts & Opera” da parte dell'Ass. Cult. ViViAmol'Arte;
- Partecipazione alla Conferenza Stampa di fine Corso che si terrà ad Ulaanbaatar;
- DVD live della propria performance.

A conclusione del progetto, ViViAmol'Arte, in collaborazione con la redazione di mongolia.it e con il supporto di Manager professionisti, terrà un seminario su “L’Arte della Mongolia e l'Arts Management” per promuovere la collaborazione di giovani manager d’Italia e Mongolia finalizzata alla realizzazione di progetti artistici gemellati, creando una stretta rete di contatti tra le due nazioni.
+ Read More
Read a Previous Update
Be the first to leave a comment on this campaign.

€1,420 of €58,000 goal

Raised by 7 people in 29 months
Created January 7, 2016
Your share could be bringing in donations. Sign in to track your impact.
   Connect
We will never post without your permission.
In the future, we'll let you know if your sharing brings in any donations.
We weren't able to connect your Facebook account. Please try again later.
€50
Anonymous
23 months ago
1
1
€50
Anonymous
25 months ago
2
2
PS
€100
Paola Sibeni
26 months ago
2
2

Mi dispiace solo che le mie possibilità siano piccole piccole... Credo con tutta l'anima in questo progetto e sarà una gioia farne parte! Paola.

NG
€100
Nomin Galsandorj
28 months ago
1
1

I wish you success and good luck.

€1,000
CARMEN R DESEGOVIA
28 months ago
2
2

Ihope you reach your goal.

€20
Anonymous
29 months ago
2
2
JH
€100
John Hettel
29 months ago
2
2

Good luck and much success !

Be the first to leave a comment on this campaign.
or
Or, use your email…
Use My Email Address
By continuing, you agree with the GoFundMe
terms and privacy policy
There's an issue with this Campaign Organizer's account. Our team has contacted them with the solution! Please ask them to sign in to GoFundMe and check their account. Return to Campaign

Are you ready for the next step?
Even a €5 donation can help!
Donate Now Not now
Connect on Facebook to keep track of how many donations your share brings.
We will never post on Facebook without your permission.