Aiuta Maurizio ad affrontare il Linfoma

48743254_1592135818351349_r.jpeg
#LIBERTADICURA

Buongiorno a tutti,

sono Maurizio ho 48 anni e a settembre 2019 ho scoperto di avere un Linfoma non Hodking con annessa una massa tumorale di 15x13x12cm in zona mediastinica (tra stomaco, cuore e polmoni) purtoppo rimasto asinntomatico per parecchio tempo e giunto allo stadio 4 senza rendermene conto. Sono sempre stato e lo sono anche attualmente una persona con tanto entusiasmo e voglia di vivere; nemmeno questa diagnosi mi ha fatto abbattere anzi mi ha dato ancora più forza per affrontare la vita. Dopo avere trascorso più di un mese in ospedale (nel mio caso specifico l'ospedale San Gerardo di Monza) e avere girato diversi reparti (pronto soccorso, unità coronarica, cardiologia, ematologia, medicina d'urgenza) ho iniziato le cure proposte dalla Dott.ssa di ematologia che consistevano in una serie di cicli di chemioterapia, cortisonici ed altri farmaci da prendere a casa. La terapia è proseguita fino a Gennaio 2020 e la massa tumorale  si era ridotta notevolemente, ma a Marzo 2020 dopo vari controlli e una broncoscopia con prelievo di cellule dai bronchi mi è stata riconfermata la presenza del Linfoma che oltre ad essere più aggressivo aveva cambiato il suo indice di proliferazione dal 67 al 90%. La loro proposta era un nuovo protocollo che comprendeva un'altra serie di cicli di chemioterapia, cortisonici ma molto più pesanti e invasivi del precedente con l'aggiunta di 15 sedute di radioterapia e un eventuale trapianto di midollo osseo. Vista la mia situazione e l'urgenza che mi era stata posta, ho accettato di iniziare il primo ciclo che però da subito mi ha creato notevoli problemi ed effetti collaterali; praticamente ho trascorso 25 giorni a mangiare poco o niente (a causa di nausea e vomito) e quasi senza dormire per via di un singhiozzo che mi creava problemi respiratori e alla notte mi svegliavo spesso di soprassalto in preda a vere e proprie crisi respiratorie che avevo imparato a gestire agendo direttamente con le mani sul diaframma sbloccandolo.  Oltre a questo le mucose di stomaco, gola ed esofago erano e sono tuttora molto infiammate e irritate, la conseguenza una forte tosse stizzosa con muco e reflusso gastrico che persiste. E' proprio dopo essere stato così male che ho deciso di abbandonare le cure della medicina tradizionale per intraprendere delle cure meno conosciute (e in parte screditate) come il Metodo di Bella inventato dal professore Luigi Di Bella e successivamente portato avanti dal Dottor Giuseppe Di Bella (figlio del professore).

In questa foto scattata a Gennaio 2020 potete notare le conseguenze della chemioterapia e delle cure mediche tradizionali sul piano fisico:
48743254_1591997860440276_r.jpeg


Il mio perché

Premetto che per motivi di salute non sto lavorando da fine Agosto 2019. Sto raccogliendo questi fondi per finanziare la terapia medica che ho deciso di intraprendere: il Metodo di Bella. Questa terapia però in Lombardia non è rimborsata dal Servizio Sanitario Nazionale malgrado io abbia un'esenzione 048 che normalmente non prevede il pagamento di nessun farmaco e nessun esame medico.


La  scelta di curarmi con il Metodo Di Bella

Dopo aver provato gli effetti devastanti della chemioterapia e dei cortisonici ed essendo una persona che preferisce la medicina naturale più adatta all'uomo, ho scelto il Metodo di Bella. Questa cura, a differenza della chemioterapia è composta solo da alcuni farmaci (somatostatina e alcuni chemioterapici molto leggeri e che non producono effeti collaterali) con l'aggiuta di una serie di integratori alimentari (vitamina C, vitamina D, retinoidi, melatonina, calcio,  lisozima, glucosamina e coindroitin solfato, latoferrina) tutti prodotti in laboratorio farmaceutico secondo il metodo Galenico.
Bisogna essere responsabili della propria vita e delle proprie azioni, sciegliere in qualsiasi momento il meglio per se stessi e per la propria salute senza delegarlo ad altri; ciò è in cui credo fermamente.

48743254_1594814804456814_r.jpeg
In data 14-07-2020 sono stato a Bologna per una visita con il Dott. Giuseppe Di Bella che mi ha davvero colpito per la sua preparazione, la sua professionalità, la sua umiltà e umanità, la dedizione al prossimo (malgrado la sua età ed i problemi di salute) e la sua fede.

Mi è rimasta impressa la sua risposta ad una mia domanda:

IO: Dott. Di Bella crede che il MDB sia efficace nel mio caso?
Dott. Di Bella: Certo il MDB è molto efficace ma per il resto ci dobbiamo affidare al Creatore!


Un aiuto per me fondamentale

Il vostro aiuto per me è importantissimo e ve ne sarò grato per tutta la vita. Il vostro contributo mi potra permettere di acquistare in anticipo i farmaci (per 1 mese di terapia ogni volta) in quanto esiste solo una farmacia di Bologna che è in grado di produrre in laboratorio questi preparati galenici ed è quindi opportuno avere una scorta ogni volta.


Perchè è urgente

Ti chiedo con il cuore un sostegno il più urgente possibile per pagare le mie cure mediche (attualmente aumentate a quasi 2000€ al mese e purtroppo non si sa per quanto tempo dureranno) ed inoltre  per poter vivere in maniera decente; attualmente le mie uniche entrate sono 285€ di pensione di invalidità civile che sono riuscito ad ottenere dopo varie peripezie e le mille problematiche della burocrazia dell'INPS. Sono un libero professionista con P. IVA e quindi non ho potuto nemmeno usufruire della malattia pagata dall'azienda in qualità di dipendente.


Entro quando voglio conseguire il mio obiettivo

Il termine che mi sono posto per ottenere il mio obiettivo di crowdfunding è il 31 Dicembre 2020, perchè quando ci si pone un obiettivo è fondamentale pianificare una data entro cui conseguirlo, oltretutto questo sarà il mese in cui mi verrà rivista la pensione di invalidità e probabilmente sospesa.


Perchè credo di meritarmi il vostro aiuto

Nel 2009 ho deciso di abbandonare il lavoro come dipendente per dedicarmi all'aiuto del prossimo in qualità di Naturopata, massaggiatore e operatore del suono (se hai piacere visita il mio blog www.DirezioneBenessere.com). Ho sempre aiutato il prossimo dedicando molto del mio tempo a disposizione per questa causa; credo nei casi della vita e a volte i ruoli si invertono, ora mi ritrovo in prima persona ad avere bisogno di un aiuto dagli altri e lo accolgo con molta gioia e gratitudine.
Non ti chiedo un sacrificio ma un dono dal cuore; fallo solo se questo gesto ti da gioia. Grazie, grazie, grazie!

Termino con un mio video in cui suono le campane tibetane. Questo è un semplice gesto per ringraziarvi in anticipo del vostro preziosissimo aiuto.

Con immenso amore e gratitudine,
Maurizio
#LIBERTADICURA

P.S. Se non hai una carta di credito o una ricaricabile, puoi farmi una ricarica sulla mia carta Poste Pay (4023600978241059 - Intestata a Maurizio Padrin - C.F. PDRMRZ71S03F704X )

Donations

 See top
  • Anonymous 
    • €50 
    • 1 mo
  • Alessandro A 
    • €50 
    • 1 mo
  • Anonymous 
    • €120 
    • 1 mo
  • Sergio Mazzola 
    • €500 
    • 2 mos
  • Anonymous 
    • €100 
    • 2 mos
See all

Fundraising team: Team di raccolta fondi (2)

Maurizio Padrin 
Organizer
Raised €1,805 from 32 donations
Viviana Fuardo 
Team member
Raised €625 from 4 donations
  • #1 fundraising platform

    People have raised more money on GoFundMe than anywhere else. Learn more

  • GoFundMe Guarantee

    In the rare case that something isn’t right, we will refund your donation. Learn more

  • Expert advice, 24/7

    Contact us with your questions and we’ll answer, day or night. Learn more