Salviamo PLAY PLANET BARI

Buongiorno,

mi presento, sono Franco Panciera titolare con mia moglie del Play Planet di Bari, quei locali colorati dedicati esclusivamente alle famiglie con bambini fino a 10/12 anni dove si svolgono feste di compleanno, eventi a tema e dove i bimbi e i loro genitori trovano l’ambiente ideale per gustarsi la pizza o l’hamburger del sabato sera senza l’assillo che i piccoli disturbino qualcun altro. Insomma quei locali a misura di bambino (e genitore) con grandi strutture gioco fatte di scivoli, vasche di palline, campo di calcetto e tutto ciò che serve per scrivere i più bei ricordi familiari fintanto che i figli sono piccoli.

Non mi sto a dilungare troppo, penso che avrete capito di cosa si tratti e dando uno sguardo alla galleria fotografica della nostra pagina facebook capirete ancora meglio

https://www.facebook.com/playplanetbari 53621316_1609419744976685_r.jpeg
Dopo oltre 10 anni di attività e migliaia e migliaia di bambini che hanno festeggiato, giocato e gioito con i loro amici e genitori, ci troviamo a fare i conti col classico “cigno nero” dell’emergenza sanitaria che ha sconvolto tutti gli equilibri costringendoci ad una chiusura forzata e totale da fine febbraio scorso.

E’ inutile che spieghi l’impossibilità ad operare perché la nostra attività somma le criticità del settore ristorazione con quelle dell’intrattenimento e il distanziamento sociale in un locale come il nostro è pura utopia.

Siamo nati per far stare le persone insieme. Le nostre feste, i nostri eventi, le nostre serate sono assembramenti per loro natura.

Come vedrete dal servizio (potete vedere il video sulla nostra pagina facebook) che è andato in onda su Rai 2 proprio la mattina di Natale, che sia di buon auspicio per un miracolo natalizio, abbiamo provato ad inventarci di tutto e di più per rimanere a galla con le nostre forze ma capirete che consegnare pizze e hamburgers anche se con Principesse e Supereroi è un modo più che altro per restare vicino ai nostri bambini e famiglie e come imprenditori per tenere la mente occupata scacciando angosce e cattivi pensieri ma non risolve assolutamente i problemi economici di un locale di quasi 900 mq con costi fissi rilevantissimi che continuano a correre.

Per questo mettendo da parte riserbo e timidezza di chi mai pensava di trovarsi in questa condizione lanciamo un appello… “AIUTATECI A SALVARE IL PIANETA DEL GIOCO”.

Facciamo in modo che fra un mese quella enorme struttura gioco non venga smontata e finisca abbandonata ad arrugginire da qualche parte spegnendo il sorriso di tanti bambini, cancellando per sempre un luogo di gioia e felicità e aggiungendo Play Planet nella lista delle imprese che chiudono e i dipendenti in quella dei disoccupati. Facciamo in modo che il pianeta del gioco continui a vivere e che il sorriso dei bambini vinca e sconfigga le tenebre di questo brutto periodo.

Grazie a chi donerà. Grazie a chi condividerà.

Donations

 See top
  • Andrea Antonia Ladisa 
    • €20 
    • 18 d
  • Nicolas Posa 
    • €55 
    • 18 d
  • Pierluigi Mavillonio 
    • €5 
    • 18 d
  • Arianna Vitarella 
    • €10 
    • 18 d
  • Diego Notaro 
    • €20 
    • 18 d
See all

Organizer

Franco Panciera 
Organizer
Fesca, PU, Italy
  • #1 fundraising platform

    More people start fundraisers on GoFundMe than on any other platform. Learn more

  • GoFundMe Guarantee

    In the rare case something isn’t right, we will work with you to determine if misuse occurred. Learn more

  • Expert advice, 24/7

    Contact us with your questions and we’ll answer, day or night. Learn more