Mirella, una guerriera senza armatura

Sono Mirella,  paziente APIC (Associazione Pazienti Italiani Colangiocarcinoma in collaborazione con Il Gico  gruppo italiano Colangiocarcinoma.).

Spero che la mia storia possa aiutare le persone che stanno affrontando questo momento così delicato...

Dopo una colica addominale  ed ulteriori esami i medici  evidenziano una Gastrite Antrale e  un sospetto angioma di 2 cm al Fegato, purtroppo non preso in considerazione. Nove mesi quel sospetto di 2 cm si è trasformato in una una massa di 7 cm.

È come un fulmine a ciel sereno, dove tutta la tua vita viene travolta.

Sono passati 9 anni da quel giorno in cui mi è stato diagnosticato un colangiocarcinoma intraepatico: tumore molto raro, i cui casi purtroppo negli ultimi anni sono in netto aumento, e molto aggressivo con prospettive di vita molto basse. La chirurgia è l'unica speranza di vita , se arrivi in tempo.

Dopo il primo intervento, purtroppo,  la malattia è tornata, questo perché ha un alto rischio di recidiva.

Nei primi 5 anni, intervallati sempre da chemioterapia, mi sono dovuta rioperare 4 volte: al Polmone e alla ghiandola surrenale. Mi ha lasciata in pace per 4 anni,  ma è tornato di nuovo  ed il  24 giugno 2022 ho dovuto fare il sesto  intervento  di rimozione delle ovaie. 

La mia forza? la mia famiglia e tutte le persone che mi vogliono bene. Non ho permesso a questo tumore di togliermi la mia vita e il mio sorriso. Lui non sa che  noi abbiamo un anima e un cuore  e, se io non ce la farò, lui morirà con me e avrò comunque vinto io.
Ognuno di noi ha una forza che nemmeno pensa di avere, anche quando ci sono momenti  non facili.

Sono felicissima di fare parte di questa associazione, pazienti e non, mettiamo l'anima per  trovare  fondi per la ricerca. Lo dobbiamo a chi, purtroppo ,non ha vinto questa dura battaglia.

E per questo motivo che  i miei 54 anni  li voglio festeggiare  con voi,   regalatemi - regalaci una speranza: aiutateci a sostenere la ricerca!

Grazie a tutti i medici che si sono presi sempre cura di me. Perché  è fondamentale trovare il medico e l'ospedale  giusto per questo tumore .

Non c'è tempo da perdere e APIC ti aiuta anche in questo.

Grazie  per il vostro grande regalo!
  • Anonymous 
    • €50 
    • 4 mos
  • Katia Saladdino 
    • €100 
    • 4 mos
  • Flavio Ruffilli 
    • €10 
    • 4 mos
  • Anonymous 
    • €10 
    • 4 mos
  • Silvia Tizzanini 
    • €10 
    • 4 mos
See all

Organizer

Mirella Ferri 
Organizer
Poppi, Province of Arezzo

Your easy, powerful, and trusted home for help

  • Easy

    Donate quickly and easily.

  • Powerful

    Send help right to the people and causes you care about.

  • Trusted

    Your donation is protected by the  GoFundMe Giving Guarantee.