La Controra: un progetto per una rinascita glocale


La Controra: an oasis for tourists, artists and digital nomads around the World.



35936240_15466971440_r.jpeg

Hei, we are Simona and Sandro, a couple born for a very peculiar serendipity and hold out for 8 years now. Me, Simona, I’m a researcher and a language teacher and Sandro is a journalist. We’re both creative and passionate about culture and arts: Simona writes poetry and loves painting, Sandro shoots short movies, writes screenplays and reads a lot. After many years living and working around the World (Rome, Beijing, Paris, Edinburgh, Padua) we decided to get back to Puglia, in Manduria, to renovate a family manor farm, and turn it into a glocal hub for hospitality, digital and analogical culture and arts. An oasis in the south of Italy where creative travelers, digital nomads and mindful souls can relax, interact with locals experiencing the southern way, and work together in our co-working-to be space. We decided to call it “La Controra”, that here is the early afternoon, when in summer is too hot and everything stops; people get asleep and the streets turn quiet. We love the name because it gets all the feeling of the south of Italy in the paradoxical combination of the two words composing it: “contro” (against) and “ora” (time). A relaxing mood, the one of “siesta”, in a vibrant attitude – the one of our manor farm.

Ciao, siamo Simona e Sandro, una coppia nata 8 anni fa da una fortunata coincidenza. Io, Simona, sono ricercatrice e insegnante precaria. Sandro è un giornalista. Siamo entrambi molto creativi e appassionati di arte e cultura: io scrivo poesie e amo la pittura. Sandro ama girare piccoli cortometraggi, scrivere sceneggiature e leggere. Dopo molti anni di vita e lavoro all'estero (Roma, Pechino, Parigi, Edimburgo, Padova), abbiamo deciso di ritornare in Puglia, a Manduria, per ristrutturare una vecchia masseria di famiglia e farne un luogo di ospitalità, aggregazione e condivisione. Un'oasi nel sud Italia dove viaggiatori creativi, nomadi digitali e belle anime possano rilassarsi, interagire con la gente del posto e lavorare insieme nello spazio co-working che realizzeremo. Abbiamo deciso di chiamare questa vecchia masseria "La Controra", un termine che indica le prime ore del pomeriggio, quando in estate fa molto caldo e tutte le attività si interrompono; le persone si addormentano e le strade diventano silenziose. Amiamo il nome perché ha in sé  lo spirito del sud e un'arguta combinazione dei concetti "contro" e "ora", definendo uno spirito insieme rilassato,  quello della siesta, e vibrante, come la nostra attitudine. 

35936240_15466971700_r.jpeg

Dropping out of our routine in the city and plunging into the countryside life has been both great and tough. However, we felt it was the very little step to take for a renewal that would go from us to the community to the place we want to reconstruct. We – mostly me – got overwhelmed with the working routine in the city; over the years we started realizing our rebirth as people could come through the refurbishment of an old building dating back to the early 1900’s and with it, it would bring innovation and dynamism to the city of Manduria. Indeed, Manduria could be one of the pearls of Puglia: it got the largest ancient town walls of Europe, it’s a place full of history and archeology, it has a unique and crystalline sea, and food and the Primitivo wine are great - needless to say! However, as many outskirts in the south – of Italy, of the World - it witnesses the huge exodus of the youngest generations, it is stuck into unprofitable traditions and it lacks in new minds that would inspire and lead a positive change. With around 31.000 inhabitants, it doesn’t even have a cinema or a theatre at the moment! But it keeps all the charme of a town in Puglia. So, helping us out with this project would mean to become part of this contagious rebirth and a member of our extended community. And of course, it means enjoying our terrific perks as well and maybe spend some time here with us!  

Abbandonare la routine cittadina per immergerci nella vita di campagna è stato insieme bellissimo e difficile. In ogni caso, eravamo sicuri che era ciò che dovevamo fare per dar vita alla rinascita di noi stessi e della nostra comunità. Speriamo infatti che la ricostruzione di questo vecchio stabile dei primi anni del '900 possa ridonare vita non solo ai ricordi e alle memorie di chi qui è cresciuto ma al paese intero. Manduria potrebbe essere una perla della Puglia. La città possiede una delle più antiche cinta murarie d'Europa, è un posto pieno di storia e archeologia, ha un mare cristallino e un cibo e un vino deliziosi. Purtroppo, come molte realtà del sud - d'Italia, del mondo - è vittima di una forte emigrazione giovanile e legata a mentalità e tradizioni che a volte ne rallentano la crescita. Con una popolazione di circa 31.000 abitanti, Manduria non ha un teatro e neppure un cinema! Ma preserva ancora tutto il fascino di una cittadina pugliese. 
Aiutarci a realizzare questo progetto vuol dire diventare parte di una rinascita contagiosa e membro di una comunità estesa e solidale. E ovviamente, significa beneficiare di alcuni dei nostri magnifici premi (e magari venire a trascorrere del tempo qui da noi)!

35936240_15466972000_r.jpeg

How things will go? The whole project (including masonry, wiring, gas and waterworks, indoor and outdoor déco and working furniture) will cost around 150.000 euros. After renovation, the masseria will have:

- three kingsize bedrooms for travelers,

- one kingsize bedroom for us,

- two single bedrooms,

- four bathrooms,

- a common kitchen,

- a co-working space with digital/video equipment,

- 400 m2 of garden,

- 70 m2 of terrace plus many small cute tiny terraces scattered all over,

- 3 library/relaxing corners,

- 4 cats (our cats, already with us, they will be around while you visit if you don’t mind!) Here below you have three of them. From left to right: Severino, Wanda, Nella.

Come sarà La Controra? L'intero progetto (inclusi i lavori di ristrutturazione edilizia, gli impianti e gli arredi) costerà circa 150.000 euro. Una volta restaurata, la masseria avrà:

- 3 camere da letto matrimoniali per gli ospiti; 
- 1 camera da letto matrimoniale per noi; 
2 camere singole per gli ospiti; 
4 bagni;
uno spazio co-working con attrezzatura audio/video; 
400 m2 di giardino; 
70 m2 di terrazza più tante piccole terrazzine sparse qua e là;
3 librerie/zone relax; 
4 gatti (i nostri gatti, già qui con noi; ve li ritroverete tra i piedi di tanto in tanto, se la cosa non vi disturba!) Qui di seguito tre di loro. Da sinistra a destra: Severino, Wanda, Nella. 

35936240_15466973170_r.jpeg

We thought to ask to all digital nomads, artists, and Italy lovers now reading the help to fund masonry, furniture and equipment in the co-working space! You could benefit from them, together with some relaxing sleep here, when you’ll come to Puglia to enjoy our beauties. Here there are the basic works, furniture and equipment we (us, the community, and all of you spending time with us) would need to start our business:

Masonry (demolition and reconstruction of 28m2 of slab)

1 co-working table

10 chairs

1 locker closet

1 writing desk

1 desk lamp

1 sofa

1 coffee table

1 coffee machine

1 work station for advanced editing and coding with 2 monitors: Dell Precision 7920 Tower;

1 lights toolkit (ESDDI Kit photography studio)

1 Kit green screen

1 Microphone (Newskill Ns-Ac-Ixion)

1 graphic pad

1 Microsoft Office subscription

1 Adobe Creative Cloud subscription

58 m2 indoor tiles

35 m2 outdoor tiles (for the main co-working terrace)

Abbiamo pensato di rivolgerci a tutti i nomadi digitali, gli artisti e gli amanti dell'Italia per chiedere un aiuto per la ristrutturazione e gli arredi dello spazio co-working. Di seguito le attrezzature di base e gli arredi che tutti noi (io e Sandro, voi, la comunità di Manduria e i paesi limitrofi) potremmo utilizzare con il vostro aiuto una volta che questa attività sarà avviata. 

Edilizia: demolizione e ricostruzione di 28 m2 di solai; 
1 tavolo da lavoro; 
10 sedie; 
1 armadio; 
1 scrivania;
1 lampada da scrivania; 
1 divano; 
1 tavolino da caffè; 

1 macchinetta per caffè espresso; 
1 postazione PC Dell Precision 7920 con due monitor; 
1 kit luci; 
1 kit green screen; 
1 microfono (Newskill Ns-Ac-Ixion);
1 tavoletta grafica; 
1 sottoscrizione Microsoft Office; 
1 sottoscrizione Adobe Creative Cloud; 
58 m2 di piastrelle per interni; 
35 m2 di piastrelle da esterni (per la terrazza).


35936240_15466973480_r.jpeg

If we reached you out with our enthusiasm and excitement, you can give your contribution to make this project come true. In return, you will get one of our magnificent perks: we’ll have your name included in the great artwork will realize on one wall in the co-working area, you’ll get one of our t-shirts by the Italian artist TuttoTonno , you’ll have a super typical lunch booked here with the Morleo’s (my mom’s family: they’re 8 between sisters and brothers) or you’ll spend some nights here at La Controra (2 nights for 100 euro in June, July and September; more nights for higher donations!).

We have already started some minor masonry and we plan to have the whole building ready by summer 2019.

No spare change for the bucket?

Spread the word: share this link on your Insta stories tagging _la_controra  or share it on your wall! The word of mouth is more than welcome.

And we’ll wait for you here of course!  

Se ti abbiamo colpito con il nostro entusiasmo e la nostra voglia di fare, puoi contribuire alla nascita di questo progetto e diventare parte della nostra rete. In cambio riceverai una delle nostre ricompense: dipingeremo il tuo nome sul muro insieme a quello degli altri donatori; potrai ricevere una delle nostre magliette disegnate dall'illustratrice italiana TuttoTonno, potrai trascorre una giornata con i Morleo (cioè mia mamma e i miei zii, nonché primi abitanti di questo posto) e deliziare il palato con un pranzo della tradizione oppure passare alcune notti qui da noi (2 notti a giugno, luglio o settembre per una donazione di 100 euro!) 

Abbiamo già iniziato alcuni piccoli lavori e speriamo di concludere tutto per l'estate di quest'anno, 2019. 


Se non puoi contribuire economicamente a questo progetto ci aiuteresti tantissimo condividendo questo link sulla tua pagina Instagram o Facebook taggando _la_controra (Instagram) e La Controra (Facebook). 

Ti aspettiamo! 
35936240_15466974340_r.jpeg

35936240_15467017860_r.jpeg
Thank you our friends Zonzo for the pictures and Patterns Digital for the branding!

Grazie a Zonzo per le foto e a Patterns Digital per il branding! 

Donations (0)

  • Regina Kainz 
    • €25 
    • 6 mos
  • Simone Lungo 
    • €50 
    • 6 mos
  • Anonymous 
    • €50 
    • 6 mos
  • Anonymous 
    • €50 
    • 6 mos
  • Laura Manzone 
    • €150 
    • 6 mos

Organizer and beneficiary 

Simona Perrone 
Organizer
San Pietro In Bevagna, Italy
Sandro Iannaccone 
Beneficiary
  • #1 fundraising platform

    People have raised more money on GoFundMe than anywhere else. Learn more

  • GoFundMe Guarantee

    In the rare case that something isn’t right, we will refund your donation. Learn more

  • Expert advice, 24/7

    Contact us with your questions and we’ll answer, day or night. Learn more