Giro di Sardegna a Nuoto

Mi chiamo Corrado Sorrentino, nella mia lunga carriera da nuotatore sono stato tre volte campione nazionale assoluto, 23 volte campione nazionale di categoria, medaglia di bronzo ai campionati europei junior e come atleta master sono stato quattro volte campione “olimpico” (World Master Games - Sydney 2010), cinque volte campione mondiale, quattro volte campione europeo e diverse volte primatista mondiale nel 400 misti.

Di recente, complice la perdita di mia figlia Amelia, ho deciso di dedicarmi quasi completamente alle imprese in mare, concentrandomi in parte alla ricerca delle risposte della vita, ma sopratutto alla raccolta fondi a favore della ODV che prende il nome di mia figlia, della quale sono presidente e rappresentante legale e che sviluppa progetti pediatrici negli ospedali come il Brotzu e il Microcitemico di Cagliari, ma siamo stati attivi e lo siamo ancora adesso nell’emergenza Covid come nell’accoglienza dei bambini ukraini.

Il giro di Sardegna a nuoto è una impresa che nessun uomo al mondo ha mai compiuto, e sebbene avrei potuto progettarlo solo ragionando sulla impresa sportiva e quindi nuotando tanti km al giorno, la mia scelta è stata quella di svolgere tappe più corte, di “soli” 12 km al giorno per far si che durante l’itinerario e in accordo con le diverse amministrazioni comunali costiere, si possano creare degli eventi di raccolta fondi e valorizzazione del territorio regionale.

L’impresa è senza dubbio un modo per rimettermi in discussione e meditare su quanta forza e coraggio mi ha trasmesso ♥️Amelia♥️ dopo la sua partenza e su quanto si possa trasformare un dolore così grande in amore per la vita e in aiuto per chi è in difficoltà.

Progettato per essere svolto in 59 tappe inizierà il 1º luglio con direzione antioraria e quindi verso Villasimìus, e sebbene in qualche zona della costa ci siano dei volontari disposti a dare una mano non possiamo non considerare le criticità che questo progetto deve affrontare, un luogo mobile dove poter alloggiare (Camper), un gommone di supporto con uno skipper e un soccorritore sono elementi fondamentali per la riuscita dell’impresa, con costi non proprio facili da sostenere.

È proprio con questa mia raccolta fondi che vi chiedo dunque un supporto per poter affrontare le spese necessarie alla realizzazione dell’impresa, un contributo che, non va dimenticato, andrà a sostenere le raccolte fondi in giro per l’isola a favore dei progetti pediatrici ospedalieri già menzionati. 

Grazie per quello che farete!
  • Anonymous 
    • €12 
    • 2 mos
  • Anonymous 
    • €50 
    • 2 mos
  • Roberta e Axel Fontana 
    • €40 
    • 3 mos
  • Arturo Ferrigno 
    • €100 
    • 3 mos
  • Anonymous 
    • €100 
    • 3 mos
See all

Organizer

Corrado Sorrentino 
Organizer
Cagliari, Metropolitan City of Cagliari

Your easy, powerful, and trusted home for help

  • Easy

    Donate quickly and easily.

  • Powerful

    Send help right to the people and causes you care about.

  • Trusted

    Your donation is protected by the  GoFundMe Giving Guarantee.