Casa e ricordi distrutti da un incendio

Ciao, mi chiamo Maria ed ho avviato questa raccolta fondi per aiutare i miei zii. 
Sabato 31 Luglio sono stati vittime di una tragedia che gli ha spazzato via ogni cosa, portandoli sul lastrico.
Fortunatamente ne sono usciti tutti fisicamente illesi, ma il danno economico e psicologico non è stato da poco.
Nella tragedia ci riteniamo fortunati, perché siamo ancora tutti qui, ma perdere un’intera casa, i vestiti ed i ricordi di una vita, tutto ciò che è stato costruito negli anni con grandi sacrifici è qualcosa che ti segna. 
L’incendio è stato causato da un condizionatore che ha preso fuoco, e da lì il fuoco ha raggiunto i divani in spugna poco vicini, e poi le tende. I vigili del fuoco sono arrivati dopo mezz’ora, quando ormai era troppo tardi e l’intera casa era andata in fiamme.
Purtroppo nessuno si ritrova preparato a dover affrontare tutto questo, sia dal punto di vista emotivo, che dal punto di vista economico. 
La casa va ricostruita per intero, anche alcune pareti devono essere abbattute perché il fuoco le ha danneggiate e costituiscono un pericolo. In tutto ciò, il geometra del comune ci ha dato un limite di 60 giorni per poter mettere in sicurezza la casa, o verrá dichiarata inabile e sequestrata.
Siamo alle strette, perché abbiamo anche chiesto un prestito ma non ce l’hanno concesso, visto che la casa in queste condizioni non vale nulla.
Chiunque sia disposto ad aiutarci anche con un piccolo contributo, lo ringraziamo di vero cuore.
  • Irene Dall’Acqua 
    • 5 € 
    • 9 mos
  • Anonymous 
    • 5 € 
    • 9 mos
  • Alessandro Sannino 
    • 16 € 
    • 9 mos
  • Marilena Miele 
    • 20 € 
    • 9 mos
  • Antonio Russo 
    • 30 € 
    • 9 mos
See all

Organizer

Maria A. 
Organizer
San Giorgio a Cremano, Metropolitan City of Naples