Aiutiamo Carlo

Ciao, siamo le zie di Carlo. Nostro nipote, che oggi ha 28 anni, da quasi due lotta contro un linfoma aggressivo che gli ha fatto interrompere il lavoro e tutto quello che potete immaginare può esserci nella vita di un giovane uomo che pensa al futuro. Da due anni viviamo una situazione che si è fatta ogni giorno più grave. Il Linfoma di cui soffre ha resistito a più linee di terapia, il che significa che la chemioterapia non ha avuto l’effetto che avremmo sperato. AIUTATECI A SALVARE LA VITA DI CARLO. Magazziniere di Bologna, dagli allenamenti di calcetto alla musica , la sua grande passione, non ha mai vacillato in questi due anni in cui ha iniziato la spola tra Bologna e Firenze per tentare di sconfiggere il cancro. La sua forza e la sua determinazione sono rinomate tra tutti quelli che lo conoscono, le parole sono il mezzo con cui tenace chiede alla vita di resistere.  Oggi l'ultima possibilità di cura è una terapia molto costosa che non è disponibile per lui in Italia. La Car-T consiste in un complesso procedimento in cui alcune cellule del sistema immunitario vengono prelevate dal paziente, geneticamente modificate in laboratorio per poter riconoscere le cellule tumorali e poi re-infuse nello stesso paziente. https://www.ail.it/patologie-e-terapie/obiettivo-ricerca/606-le-car-t-prospettive-e-problemi-di-una-nuova-strategia-terapeutica?fbclid=IwAR3pyVtDWNfC2my-SK3ELcTq7K3UzunshqYf1drK9EYlS9elH5aarWkjgmw  Carlo sta lottando contro il suo male in questo momento per poter accedere alla cura e poterne usufruire all’ estero nel minor tempo possibile. Il costo della terapia è fuori dalla nostra portata, noi e i suoi genitori abbiamo affrontato due anni di sacrifici con tutto il nostro impegno e le nostre possibilità, ma a questo punto abbiamo bisogno di tutti voi. I costi della terapia possono superare i 475 mila euro. Cifre che spaventano ma abbiamo grande fiducia che ognuno di voi possa aiutarci! Il trattamento viene definito rivoluzionario e speriamo che possa essere disponibile in Italia per i pazienti come nostro nipote, che come lui, stanno lottando contro un male oscuro che toglie sogni e possibilità. Ci stiamo muovendo in fretta nella speranza che Carlo sia pronto ad affrontare anche questa cura e che noi siamo in grado di poterla affrontare in termini economici. CHIEDIAMO IL VOSTRO AIUTO Vi preghiamo di effettuare la donazione su questo sito e di non avviare iniziative che non possiamo controllare. Il vostro sostegno ci è di grande conforto. Ringraziamo tutti voi per la solidarietà e l’affetto che ci state dimostrando a nome nostro e dei genitori. Con gratitudine immensa Silvia e Alessandra
  • #1 fundraising platform

    People have raised more money on GoFundMe than anywhere else. Learn more

  • GoFundMe Guarantee

    In the rare case that something isn’t right, we will refund your donation. Learn more

  • Expert advice, 24/7

    Contact us with your questions and we’ll answer, day or night. Learn more